Il Buddha di Leshan

Qualche giorno fa, avevamo parlato di un’altra grande statua, ma se al Monastero di Po Lin sull’isola di Lantau a largo di Hong Kong c’è la statua del Buddha in acciaio più grande del mondo, qui a Leshan si trova il Buddha di pietra più grande del Mondo. Questo luogo è carico di spiritualità (anche se i turisti imperversano), reso molto più selvaggio da una location selvaggia in mezzo alla vegetazione

Alla confluenza di due fiumi dalle acque turbolente , nel 713 un monaco iniziò questa colossale costruzione scolpita nella roccia, lo fece perchè il Buddha calmasse le acque, diventate pericolose per la navigazione. Si dice che la massa di rocce smossa per la scultura abbia effettivamente cambiato il corso dei due fiumi e che oggi la navigazione risulta più tranquilla, la costruzione fù terminata quasi un secolo dopo dai discepoli del Monaco Haitong, la statua è alta circa 70 metri. Oggi la catena Montuosa che comprende anche il grande Buddha di Leshan è Patrimonio dell’umanità, ci sono solo due modi per visitare questa meraviglia, la prima classic , con un piccolo giro in barca prezzi vramente accessibili e la seconda, indubbiamente più affascinante, percorrendo la Lingyuun Cliff Road, una scalinata che vi porterà ai piedi del Buddha. Se siete arrivati fino a qu , non demordete e osate, sarete ripagati alla grande, che siate o meno dei seguaci dell’illuminato. Buon pomeriggio  e Buon Viaggio

Ryoan-Ji, simply Japan

Nel Giappone meraviglioso c’è un giardino Zen dichiarato patrimonio dell’ Unesco, Ryoan-Ji conosciuto anche come Tempio del Drago Pacifico, si trova nella città di Kyoto, a circa un ora di treno da Tokyo. Tipico esempio di tempio Zen Buddhista, con classiche formazioni rocciose  molto grandi al centro e finissimo acciottolato bianco accuratamente levigato per permettere la preghiera, un luogo molto silenzioso nonostante sia preso d’assalto anche dai turisti, che questa meraviglia non vogliono assolutamente perdere. Assolutamente inutile dire che il Giappone è una meta per tutto l’anno, ma come tutti sanno il periodo migliore è tra la fine di Settembre e la fine di Ottobre, in quel periodo il foliage è meraviglioso, il rosso e l’arancione la fanno da padroni e qui potreste ritrovare la vostra anima se l’avete persa……Buona giornata e Buon Viaggio

Scatto d’annata B come Buddha

Di questa statua enorme del Buddha ne avevamo già parlato, in oriente ce ne sono moltissime, alcune sono veri e propri colossi, questo per esempio è il Giant Buddha che si trova nel monastero di Po Lin, sull’isola di Lantau ad Hong Kong. Il monastero è dell’inizio del secolo scorso, questo scatto invece è del febbraio del 2013, quando con Lella decidemmo di vivere il nostro anno più intenso e bello. Un viaggio meraviglioso era tutto perfetto e da allora ho smesso anche di fumare, splendidi ricordi veramente. Buona giornata e Buon Viaggio

Patrimoni Inestimabili

Ci troviamo a una settantina di chilometri a nord dalla capitale della Tahilandia Bangkok , in uno dei luoghi protetti dall’Unesco, siamo a Ayatthaya, con il suo parco storico è una delle mete più belle dell’ex stato del Siam, sino a quando dopo la metà del millesettecento fu rasa al suolo dai Birmani. Oggi questo parco archeologico è un gioiello incredibile, statue e rovine della vecchia città sono ancora ottimamente conservate, con molte statue del Buddha e templi meravigliosi. Una delle più belle attrazioni si trova vicino al tempio di Mahathat, una splendida raffigurazione del Buddha sorridente, sorretto dalle radici di un antico ficus . Fuori dalla capitale Bangkok si trovano moltissime cittadelle come queste e vale la pena fare un giro della Tahilandia che non sia solo mare, meglio dedicare alla cultura orientale di questo splendido paese molto più tempo rispetto alla tintarella tra le splendide spiagge bianche delle isole Tahilandesi, ma forse è meglio dedicarsi ad entrambe. Questo sito è un vero spettacolo. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by icon0.com on Pexels.com
Photo by icon0.com on Pexels.com

Scatto d’annata B come Buddha

Il sito di Wat Maisuwankiri , si trova nello stato del Kelantan , questo sito è famoso soprattutto per il Dragon Boat Temple , ma ci sono anche delle rappresentazioni diverse del Buddha . La Malesia è tradizionalmente un paese accogliente e generalemente portato verso il rispetto di tutte le religioni , un popolo molto fiero a maggioranza musulmana , ci sono splendide moschee , ma sono moltissimi i tepli indù e buddisti , il nostro viaggio on the road in questa splendida terra è uno dei più belli della mia vita da viaggiatore e il popolo malese e il paese in generale è rimasto nel mio cuore ed è mia intenzione tornarci , magari anche solo per vedere le Petronas terminate ……Buona serata e Buon Viaggio

Il Castello dei Templari

Ci sono moltissime costruzioni secolari che le generazioni future non potranno più vedere, ce ne sono altre che sono state parzialmente distrutte e altre che pur con qualche “acciacco” ancora sono visibili, quando parlo di queste cose mi vengono sempre in mente i due Buddha di Bamiyan, in Afghanistan, due statue millenarie distrutte dai Talebani nel 2001. Il castello dei cavalieri dell’Ospedale, si trova in Siria non lontano da Homs, è stata spesso bombardata dalle milizie filogovernative in questi ultimi anni, nonostante sia sotto la protezione dell’Unesco, questo e moltri altri siti, come quello di Palmira, nel deserto siriano, sono stati danneggiati o completamente distrutti. Il Krak dei Cavalieri templari, è una delle costruzioni medievali più importanti del periodo delle crociate, costruito dall’Ordine dei Cavalieri dell’ospedale di Gerusalemme, una fortezza incredibilmente bella. Mi auguro che un giorno si possa tornare in questo splendido paese, vorrà dire che la guerra è finita ……Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Tooth Relic Temple Singapur

Questo complesso buddista , si trova nella parte centrale della china town della splendida città di Singapore , la sua particolare attrazione , pare essere un dente appartenuto al Buddha , una reliquia che si puà anche ammirare al padiglione sito al quarto piano di questo tempio . Riammodernato in tempi recenti , questo luogo è una delle maggiori attrazioni della città stato dell’Asia , non ha certamente il fascino dei templi rupestri e non ha la storia millenaria di altri siti simili , altra particolarità di questo tempio ispirato alla dinastia Tang è la possibilità di trovare il proprio buddha associato al proprio anno di nascita , una cosa davvero particolare , le tante statue infatti ,valgono una bella visita . Buona giornata e Buon Viaggio

images (5)

Day 21 : San Valentino Oriental Style

Siamo nel febbraio del 2013 , tra alti e molti bassi , decidiamo di fare un viaggio ad Hong Kong , ci ero già stato un paio di giorni di ritorno dall’Australia una decida di anni prima , ma mi ero ripromesso di tornarci . Volo Emirates , tanta roba , precisi , puntuali e soprattutto comodi , non per nulla è considerata tra le compagnie migliori al mondo , arriviamo nell’ex colonia inglese , nel bel mezzo del capodanno cinese , ma nella notte dei festeggiamenti più grandi , non ci accorgiamo che sotto il nostro Hotel , una marea di gente si stava gustando , seduta in Nathan Road , lo splendido finale con i giochi d’artificio sulla baia , la più bella baia del mondo (secondo me) . Siamo stati dieci giorni , abbiamo conosciuto un sacco di gente , abbiamo girato a piedi e in metropolitana dalla mattina alla notte , templi buddisti , giardini bellissimi , statue di Buddha e monasteri , i grattacieli di Hong Kong e le vie dello Shopping a Kowloon , i mercati enormi , coloratissimi , come quello dei fiori , una temperatura gradevole , forse siamo stati a Febbraio , ma non è mai andata sopra i venti gradi , tant’è che alla sera dovevi portarti dietro una felpina , che non ci stava male . Alloggiavamo in uno strepitoso albergo a Tsim Tsa Shui Tsui , proprio sulla baia di Kowloon , un esperienza meravigliosa , in una città incredibilmente affascinante , mi piacerebbe un giorno tornarci ….Buona Domenica e Buon Viaggio

 

Faith

A cinquant’anni devo dire che i miei dubbi sulla religione sono molto lontani dall’essere dipanati . Credo che la fede sia una cosa personale e credo anche che tutti vadano rispettati , io non frequento chiese come credente , ma frequento luoghi di culto da viaggiatore , mi piace vedere ciò che l’uomo ha costruito nei secoli precedenti , quando in nome di Dio se ne combinavano di tutti o colori . La storia non ci ha insegnato nulla e continuiamo a ripetere gli stessi errori , perseveriamo ci accaniamo e non vogliamo assolutamente migliorarci , nonostante questo , se fossi affascinato dalla religione , sarei certamente Buddista . Nelle foto , il Buddha dormiente in Malesia , il Buddha di un bel tempio a Shanghai e il Giant Buddha sull’isola di Lantau a Hong Kong , nello splendido scenario del monastero di Po Lin , tutti costruito dall’uomo in nome di Dio …..Buona giornata e Buon Viaggio

Il Tempio di Bongensua Seul

Seul , città affascinante non lontano dal confine con Pyongyang , ma città completamente diversa , una storia comune , almeno sino al dominio Giapponese prima e alla guerra di Corea dell’inizio degli anni cinquanta , subito dopo la seconda guerra mondiale . Dicevamo , la stessa storia , certamente , credo che i templi buddisti di Seul , siano stati un fiore all’occhiello della Corea predominazione Nipponica , come lo splendido sito di Bongensua , a sud del fiume Han , Costruito nel 794 , durante il regno di Re Wonseong , da sempre è considerato uno dei templi Buddisti più importanti della capitale Sud Coreana , ma anche di tutto l’oriente , se avete la fortuna di capitarvi durante le celebrazioni per la nascita del Buddha , lo troverete ancora più bello e colorato , pieno di lanterne e colori , anche se molto affollato . Un Luogo certamente pieno di fascino tipicamente orientale . Buona giornata e Buon Viaggio