Tag Archive for ‘Tulum’

Scatto d’annata T come Tulum

Il mare della riviera Maya nello stato messicano dello Yucatan è meraviglioso, lunghe spiagge di sabbia bianca e palme fanno da contorno alle acque turchesi che bagnano queste coste. Dalla famosissima Cancun alla biosfera di Sian Ka’an è un ripetersi di baie dalle acque turchesi, Tulum con il suo “El Castillo” nella foto, è l’unica città Maya sul mare, basterebbe questo per visitarla, certo non è imponente come Palenque o Chichen itzà, ma è un luogo di storia, l’unica cosa alla quale dovrete prestare attenzione, sono le Iguane, qui tra gli scogli e in acqua se ne possono avvistare alcune, almeno così era quando moltissimi anni fa mi immergevo tra le calde acque di questo mare meraviglioso non lontano dal Santa Barbara Reef, la seconda barriera corallina più grande al mondo. ma questa è un’altro viaggio. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

img491

Quintana Roo Mexico

Forse una delle zone del Messico più battute da americani e europei , dove i nostri connazionali vengono più volentieri , dico vengono e non venovano , semplicemente perchè considero questa situazione una pausa da tutto . Dicevamo , Quintana Roo  è un stato del Messico , confinante con lo Yucatan a Nord e con lo stato di Campeche a sud , questo stato gode di spiagge e mare spettacolari , ahimè oggi con grandi resort turistici , alcuni esagertamente grandi , ma la vegetazione e la natura sono uno spettacolo , il Santa Barbara Reef è la seconda barriera corallina più grande del pianeta dopo quella australiana e i piccoli centri lungo la Riviera Maya , sono semplicemente incantevoli , qui si trova (ne abbiamo parlato spesso ) , anche l’unica città Maya sul mare , qull’incanto che è Tulun . A nord di Playa del Carmen , si trova Cancun , la Miami messicana , con grandi Hotel , casinò e una vita notturna da fare concorrenza a South Beach . Poco distanti dalla costa si trovano due belle isole , Cozumel e Isla Mujeres , meta di molte escursioni , per nuotare , tra barracuda e squali nutrice . Il mondo coloratissimo di questa zona e il mare , vi faranno dimenticare le cose brutte della vita , che siate in una piccola posada sul mare o in un grande Hotel , state certi che questo luogo vi rimarrà nel cuore . Io ricordo benissimo , quando scendemmo dal Taxi , che ci aveva lasciato alla fermata dei Bus a Playa del Carmen , ricordo quante volte , mentre percorrevamo la strada per andare a piedi verso il nostro Hotelito , guardando tra i vicoli e scorgendo il mare , ricordo quante volte mi sono girato per dire ai miei compagni di viaggio : Mamma che mare c’è …” , sin quando non arrivammo all’Hotel , il Pellicano Inn , appena aperto sulla spiaggia , chissà se è ancora li …..Buona giornata e Buon Viaggio

 

Sian Ka’an Yucatàn :dove inizia il cielo

Sembrerebbe un nome Arabo , ma invece siamo nella parte caraibica del Messico , qualche centinaio di chilometri a sud di Cancun , nello splendido scenario dello Yucatàn . Sian Ka’an è una riserva naturale che , dalla fine degli anni ottanta è divenuta patrimonio dell’umanità , siamo nel lontano dalla città Maya di Tulum , dove la fauna si intreccia e vive tra le splendide acque cristalline e il verde lussureggiante delle foreste pluviali , tra le mangrovie e le paludi , tra i coralli e i suoi pesci variopinti è una miriade di uccelli multicolore , qui tra le sue acque spettacolari potreste incontrare qualche delfino o nuotare con le iguane , questi rettili infatti , amano passare del tempo in acqua e sono grandi nuotatori . Ci si arriva attraversando la foresta sino al villaggio di pescatori di Punta Allen , non lontano dalle rovine Maya di Cobá, insomma un tesoro sotto ogni punto di vista ….Buona serata e Buon Viaggio

La Custode della Luna

Segreti e misteri di una strega "lunatica"

HIC SUNT LEONES

Sintesi del Tavellismo in piena libertà...o quasi

It’s raining cats and dogs

Self-deprecating everyday casualties

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: