In California il mare bello…

Siamo non molto lontani dal mito Holliwoodiano, in questa splendida  località a sud di Los Angeles a circa una ventina di chilometri a nord di San Diego. La Jolla si trova in una parte della costa Californiana, la Torrey Pines State Natural Reserve, nella quale si intervallano scogliere mozzafiato e promontori spettacolari, come il monte Soledad una collina a strapiombo sul mare sulla quale sommità, si innalza al cielo una grossa croce di  cemento, la Mount Soledad Cross diventata un monumento ai caduti della guerra di Corea da dove si gode di un meraviglioso panorama sulla costa. In questa zona pratica Surf e si gioca a golf negli splendidi campi del celeberrimo Torrey Pines Golf Course, In questo centro balneare ha sede  l’università di San Diego UCSD e molti istituti e laboratori di ricerca legati alle varie università del Southern California, un ambiente giovane, mare e tanto altro vi accoglieranno in questo piccolo centro, Prospect Street, una delle vie del centro  vi offrirà ristoranti e bei negozi, con uno sguardo sul mare una risposta alla Losangelina Malibù. Buona Sabato e Buon Viaggio

Intervallo ( Antigua )

Lazi: Filippine meravigliose

Siamo nella provincia di Siquijor, nel cuore dell’arcipelago delle isole filippine, molto a sud della capitale Manila. Nello splendido scenario della foresta a nord di Lazi, si trovano le splendide cascate di Cambugahay, una location meravigliosa, dove fare un bagno rilassarsi tra una lussureggiante vegetazione ed un’acqua cristallina. la foto arriva dal Web e credo renda bene l’idea rispetto a ciò che un viaggiatore possa aspettarsi da queste parti. Poi potremmo parlare del mare coloratissimo che costeggia le centinaia di isole che formano lo stato asiatico delle Filippine, ci sono alcuni luoghi che non temono paragoni con nessuna delle mete esotiche del nostro meraviglioso pianeta. Buona giornata e Buon Viaggio

What a bay

Quante volte vi ho portato con me su questa parte bellissima dell’isola di Oahu alle Hawaii, poco lontano dal centro di Honolulu sorge questa incantevole baia, che è spesso presa d’assalto da migliaia di turisti, specialmente giapponesi, che adorano come me i mari del sud, ma che sono molto più vicini di noi e possono approfittarne tutto l’anno. Noi in questa spiaggia meravigliosa ci siamo arrivati in autobus, alle hawaii sono generalmente efficienti, qui Elvis cantava sulla spiaggia nel film Blue Hawaii, uno dei tanti girati dal re del rock ‘n Roll da queste parti, oggi per preservare questo angolo di paradiso bisogna prenotare se non si vogliono fare file chilonetriche. Quando siamo andati noi, non era così per nostra fortuna. Buona giornata e Buon Viaggio

img925

Scatto d’annata H come Hammock

Il mar dei caraibi un’amore da sempre, il mio primo mare fuori dall’Europa, il mio primo viaggio transoceanico, un’amore che non finisce nonostante non ci vada da molti anni. Il mio primo viaggio fu in Jamaica, troppo giovane e poco educato per capire cosa significhi veramente viaggiare, ma qui avevo già qualche anno in più e qualche altro viaggio nel mio bagaglio di esperienza, ero ancora un giovanissimo viaggiatore che aveva molta voglia di imparare. Qui siamo sulla splendida Seven mile beach, non la più bella, ma certamente la più famosa tra le spiagge di Grand Cayman, nella parte nord occidentale delle isole Cayman, quello spettacolo naturale a metà strada tra Cuba e la jamaica, dove sembra di essere un po in Svizzera e un po alle Cayman, il mese era novembre e l’anno il 1996 una vita fa. Buona giornata e Buon Viaggio

img120

Scatto d’annata S come Soldier Bay

Questa foto potrebbe rappresentare molto nella mia vita, una delle mie sliding doors, per mia scelta, la vita aveva preso un’altra strada, quando si cambia strada spesso specie inizialmente si pensa di aver fatto la cosa giusta, ma solo il tempo può dirci se la strada che abbiamo intrapreso sarà poi quella che volevamo veramente. Dopo queste parole inutili, torniamo a questo scatto. La splendida location di Soldier Bay, nelle turchesi acque del caraibico mare di Antigua, un isola splendida e piena di spiagge meravigliose, una per ogni giorno dell’anno come recita un antico adagio dell’isola, tutte adagiate su acque cristalline questa spiaggia è dietro al Blue Waters, un Resort di grande charme, dove abbiamo goduto di una cucina di ottimo livello in uno dei miei pochissimi viaggi completamente organizzati …Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Antigua june 2004 016

Mo i Rana

Un ottimo punto di partenza per visitare la parte alta del Nordland in Norvegia e i Nordfjiord. Mo i Rana è una piccola cittadina sul mare, qui si possono fare moltissime escursioni e soprattutto si possono vedere i lupi, una meraviglia specialmente in inverno con la neve e l’aurora boreale. Il piccolo centro a sud di Bodo è in completo rifacimento, sono molte infatti le costruzioni che sono in ristrutturazione, come molte sono le nuove costruzioni in lavorazione, mi piacerebbe rivederla tra una decina di anni, quando sarà certamente il fiore all’occhiello di questa parte di Norvegia. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Laguna di Balos

Il mare è l’unico posto che possa farmi dimenticare il caldo opprimente di questi giorni, specialmente luoghi come questo laguna di Balos sulle coste greche di Creta. Foto Gentilmente inviatami dalla mia vicina di casa, buona serata e buon viaggio

Blue Lagoon Jamaica

Ero troppo giovane per capire lo spirito della Jamaica, lo ero davvero quando nel mese di Agosto del 1992, mi apprestavo a volare oltre oceano per fare il mio primo viaggio fuori dal vecchio continente, in compagnia di un paio di amici. Non è però della mia esperienzafallimentare in Giamaica che voglio parlarvi, ma di Blue Lagoon uno dei luoghi più belli della Jamaica e dei Caraibi spiagge meravigliose, mare blu cobalto ed un sole che bacia le palme lungo le strisce di sabbia bianca. Port Antonio si trova nella parte nord della Jamaica a circa un ora da Montego bay e Ocho Rios, qui in Jamaica, come in tutti i Caraibi il ritmo lo danno il sole, il rum e la musica reggae, d’altronde è qui che è nato questo genere musicale ed è qui che è nato il più grande reggae man mai vissuto, Bob Marley che per tutti gli anni 70 e fino al 1981 anno della sua prematura scomparsa ha deliziato milioni di fans in tutto il mondo. Tornando a Port Antonio ci si arriva da Montego Bay dove c’è l’aeroporto internazionale, qui ci sono molti resort di catene internazionali, dall’Italia mediamente si arriva qui con viaggi tutto compreso, dagli States invece si può anche venire a fare un week end,visto che ci vogliono solo 4 ore da New York o un’ora e mezza da Miami, in ogni caso una vacanza indimenticabile, tra fiumi e cascate, tra spiagge meravigliose e mare da favola, il tutto innaffiato da un ottimo Rum e per gli amanti della Birra dalla Red Stripe birra di produzione locale, Buon Sabato e Buon Viaggio

Ah le Maldive…

Le Maldive sono e riamngono una delle mete di mare tra le più ambite, giustamente aggiungerei, il mare di questo angolo di mondo nell’oceano indiano è tra i più belli e ricchi di pesce che il nostro pianeta possa vantare. Io per esempio le Maldive le ho solo messe nel mio Bucket list personale, avevamo anche fatto un elenco di viaggi da fare sino al 2043, lo avevamo fatto pre pandemia, ma non lo trovo, però ricordo di aver scritto qualcosa a proposito qui sul mio spazio, lo troverò. L’istantanea qui sotto è decisamente invitante, non solo per via del caldo opprimente di questi giorni, ma soprattutto per quell’acqua turchese a 27 gradi centigradi, che è decisamente uno spettacolo. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Asad Photo Maldives on Pexels.com