Intervallo ( Antigua )

Scatto d’annata C come Caribe

Ho poche foto di me in topless, ma quelle poche che ho sono di livello. Siamo a Grand Cayman, il tratto di mare è quello di fronte alla splendida Seven Mile beach, una delle spiagge più belle e più conosciute di tutto il caribe, la tartaruga che si è fatta fotografare insieme a me, mi ha riconosciuto ed ha inziato a gridare come una fan impazzita: – Wolf Wolf Wolf- al che mi son dovuto fermare, fare la foto di rito e soprattutto farle l’autografo sul carapace. Sappiate che quando farò la classifica delle spiagge più belle della mia vita, un posto tra le prime cinque lo troverà proprio questa spiaggia, per tanti motivi non solo per il mare splendido e coloratissimo, per il momento mi limito a ricordare, forse quest’anno torneremo a fare qualche giorno di mare, chissà…Buona giornata e Buon Viaggio

img169

Una volta a Montego Bay

Era il 1991 quando stavo programmando il mio primo viaggio oltre oceano, la scelta cadde sulla Jamaica, per tre ragazzi poco più che ventenni i caraibi volevano dire poco, ma la Jamaica, la terra di Bob Marley invece aveva un sapore particolare. Il mare in Jamaica è esattamente come nel resto delle isole caraibiche, quindi cosi come lo vedete in questa foto decisamente invitante. Il viaggio non andò però come lo avevamo programmato, ci fossilizzammo sul nostro hotel e quel poco che c’era intorno, ma questo ve lo avevo raccontato, però rimangono sicuramente nella memoria il mare con i colori pastello e le splendide spiagge di sabbia bianca. Non sarebbe giusto non indicare la Jamaica tra le mete più belle in termini di mare, forse bisogna andarci con uno spirito diverso da quello troppo facilone di tre piccoli porcellini, che si sono dimenticati che non tutti i lupi sono come Lupo De Lupis. Buona serata e Buon Viaggio

images (9)

Scatto d’annata H come Hammock

Il mar dei caraibi un’amore da sempre, il mio primo mare fuori dall’Europa, il mio primo viaggio transoceanico, un’amore che non finisce nonostante non ci vada da molti anni. Il mio primo viaggio fu in Jamaica, troppo giovane e poco educato per capire cosa significhi veramente viaggiare, ma qui avevo già qualche anno in più e qualche altro viaggio nel mio bagaglio di esperienza, ero ancora un giovanissimo viaggiatore che aveva molta voglia di imparare. Qui siamo sulla splendida Seven mile beach, non la più bella, ma certamente la più famosa tra le spiagge di Grand Cayman, nella parte nord occidentale delle isole Cayman, quello spettacolo naturale a metà strada tra Cuba e la jamaica, dove sembra di essere un po in Svizzera e un po alle Cayman, il mese era novembre e l’anno il 1996 una vita fa. Buona giornata e Buon Viaggio

img120

Scatto d’annata S come Soldier Bay

Questa foto potrebbe rappresentare molto nella mia vita, una delle mie sliding doors, per mia scelta, la vita aveva preso un’altra strada, quando si cambia strada spesso specie inizialmente si pensa di aver fatto la cosa giusta, ma solo il tempo può dirci se la strada che abbiamo intrapreso sarà poi quella che volevamo veramente. Dopo queste parole inutili, torniamo a questo scatto. La splendida location di Soldier Bay, nelle turchesi acque del caraibico mare di Antigua, un isola splendida e piena di spiagge meravigliose, una per ogni giorno dell’anno come recita un antico adagio dell’isola, tutte adagiate su acque cristalline questa spiaggia è dietro al Blue Waters, un Resort di grande charme, dove abbiamo goduto di una cucina di ottimo livello in uno dei miei pochissimi viaggi completamente organizzati …Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Antigua june 2004 016

Scatto d’annata D come Diana

Uno dei luoghi di mare più bello del pianeta, la spiaggia di Primcess Diana, in quell’immenso è meraviglioso mare turchese di Barbuda, che insieme alla sorella più grande forma lo stato di Antigua & Barbuda. Era il mese di giugno del 2004, non sapevo molte cose, alcune le avrei scoperte solo più avanti, ma è proprio vero il viaggio cancella ogni amarezza. Buon inizio di settimana e Buon Viaggio

Saint Vincent e Grenadine

Facciamo un tuffo che è meglio. Certo sarebbe molto bello svegliarsi al sole dei caraibi, invece che nella brughiera padana, sarebbe decisamente molto più bello, specialmente oggi, visto che qui segnava -5 alle 6 del mattino, anche se io ero rimasto impietrito al 121° di ieri sera.

E allora visto che qui fa freddo, facciamo un giretto nello splendido e incontaminato arcipelago di Saint Vincent e Grenadine. Questo angolo di mondo nel cuore meridionale del mar dei caraibi, conta qualcosa come settecento isole e isolotti ed è costellato da un mare turchese e sabbie bianchissime, che con i suoi fondali incredibilmente variopinti rende questo luogo un paradiso coloratissimo. A Saint Vincent, il ritmo è scandito dal vulcano Soufrière, anche se da molti anni non è attivo (l’ultima volta fu alla fine degli anni settanta del secolo scorso), è il principale protagonista della vita dell’isola, se invece vi piace il mare e il lusso nell’isola a sud non lontano da Port Elizabeth si trova il paradiso che fa per voi, con Hotels a nove stelle e la possibilità di fare l’Islands Hopping, una sorta di vacanza itinerante sulle isole di questo meraviglioso arcipelago. Insomma tra spiagge bianche  e mare turchese qui non ci si può annoiare, mai ….Buona giornata e Buon Viaggio

Scatto d’annata H come Hanmock

Sono onesto, pur amando tantissimo la montagna, specialmente da qualche anno a questa parte, il richiamo del mare rimane fortissimo, alcuni luoghi per esempio sono rimasti talmente nel mio cuore, che basta poco per riaccendere il desiderio di partire con una maglietta e un costume. Le Isole Cayman per esempio sono uno di quei luoghi, mare meraviglioso e vita relativamente tranquilla, lungo la Seven mile beach e specialmente nei periodi fuori stagione, quando il grosso dei viaggiatori pensa ad altro. Certo si può trovare una giornata come quella nella foto, ma in fondo conta veramente poco, è lo spirito che fa la differenza, sempre e ovunque. Era il Novembre del 1996, una vita felice senza ombra di dubbio. Buona giornata e Buon Viaggio

img120

Scatto d’annata B come Bermuda

Un lupo ancora in forma (o quasi), con i capelli soprattutto in questo scatto che ha comunque quasi vent’anni, era il giugno del 2004, ricordo di un bel viaggio ai Caraibi, tra Antigua e la sua piccola sorella Barbuda( sembra una battuta). Il mare come spesso nel Caribe è la parte dominante di un viaggio, sia sopra il pelo dell’acqua che sotto, dove tra i fondali si possono fare incontri meravigliosi. Qui siamo sulla bellissima Princess Diana Beach e anche io mi sentivo come un principe o forse ero un ranocchio che doveva ancora destarsi dal suo sogno. Nel frattempo mi godevo il mare da favola con la sua temperatura a ventisette gradi centigradi, l’acqua è l’unico luogo dove sopporto temperature sopra i ventuno gradi. Buona Domenica e Buon Viaggio

Meraviglioso Sian Ka’an Yucatàn

Chi non vorrebbe trovarsi immerso tra queste acque trasparenti del caribe?

Sembrerebbe un nome Arabo, ma invece siamo nella parte caraibica del Messico, qualche centinaio di chilometri a sud di Cancun, nello splendido scenario dello Yucatàn. Sian Ka’an è una riserva naturale che, dalla fine degli anni ottanta è divenuta patrimonio dell’umanità, siamo non lontano dalla città Maya di Tulum, dove la fauna si intreccia e vive tra le splendide acque cristalline e il verde lussureggiante delle foreste pluviali, tra le mangrovie e le paludi, tra i coralli e i suoi pesci variopinti è una miriade di uccelli multicolore, qui tra le sue acque spettacolari potreste incontrare qualche delfino o nuotare con le iguane, questi rettili infatti, amano passare del tempo in acqua e sono grandi nuotatori. Ci si arriva attraversando la foresta sino al villaggio di pescatori di Punta Allen, non lontano dalle rovine Maya di Cobá, insomma un tesoro sotto ogni punto di vista ….Buon Sabato e Buon Viaggio