In London

Penso da sempre che Londra sia uno dei pochi posti dove poter realizzare i propri sogni, la città più cosmopolita di questo nostro mondo difficile, forse New York le si avvicina per cose da fare ed opportunità. Non appena tornerò nella capitale britannica cercherò di realizzare alcuni piccoli sogni senza ombra di dubbio, per me i sogni grandi non sono più legati a ciò che vorrei essere, ma sono a contorno di ciò che sono. Buona giornata e Buon Viaggio

Viaggi 068.JPG

Dartfor, i dannati e Mick Jagger

Ho appena finito per l’ennesima volta la trilogia dei Dannati di Glen Cooper, lo scrittore amiricano che ha ambientato questa spettacolare storia tra le strada di Dartford, piccolo centro del Kent appena ad est di Londra lungo le sponde del Tamigi. Dartford è stato un centro molto attivo durante il medioevo, ma è famoso al mondo per aver dato i natali a Mick Jagger, il frontman dei Rolling Stones e proprio nella Dartford Station si trova una targa che indica con precisione l’incontro tra i giovanissimi Mick e keith ( Richards altro personaggio da romanzo) poco prima della nascita degli Stones. Chissà perchè di questa strana coincidenza… Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Jessica Lewis Creative on Pexels.com

Librerie del Mondo “Barter Bools ” Alnwick England

Nella piccola cittadina di Alnwick, a nord di Sunderland nel Regno unito, famosa per il suo bellissimo castello, si trova questa splendida libreria in Stile Vittoriano, ricavata all’interno di una stazione della ferrovia.

A Barter Books, tutto si rifà ai treni e alle stazione, la sua storia ha avuto un impennata di popolarità, perchè al suo interno è stato rinvenuto  il cartello “Keep Calm and Carry on. La Libreria è una di quelle che vende libri di seconda mano, con un bel cafè e una zona wifi, i coniugi Manley, vi aspettano per due chiacchere, se siete da queste parti non perdetela e non perdete una visita al Castello di Alnwick. Buona giornata e Buon Viaggio

download (25)

Buona giornata

Sono anni che non mi reco a Londra, la capitale inglese è tra le mie mete preferite e sotto alcuni punti di vista è la mia città preferita al mondo, moderna, cosmopolita, ma con una storia millenaria. La musica per me da sempre vuol dire England, la scena del rock britannico è da sempre la mia preferita, i grandi della musica, almeno per il sottoscritto, sono di queste parti. Poi però quando vai a Londra fotografi la cabina telefonica, che nonostante tutto rimane un icona. Ricordo ancora la mia prima volta a Londra, quando ancora gli smartphone non erano e soprattutto i cellulari non avevano la diffusione che avrebbero avuto di li a qualche anno, entrai in una di queste accoglienti cabine rosse, ero nella zona di earl courts, mentre parlavo con mia madre, attaccate alla pareti della cabina decine di bigliettini di gentili signorine che offrivano di tutto, lo raccontai a mia madre e ci ridemmo su, prima di uscire presi uno di questi bigliettini, perchè nella vita non si sa mai, a volte abbiamo bisogno di fare un’ultima telefonata…Buon Sabato e Buon Viaggio

020

Love London

Sono anni ormai che non mi reco nella capitale del regno unito, ho una voglia matta di tornare a Londra, in realtà ho una voglia matta di viaggiare, stamattina come ogni mattina mi sono svegliato così. Della capitale britannica mi piace tutto, la considero da sempre seconda solo aRoma, mi piace il fatto che da sempre, anche ai tempi dei romani sia stata uno dei crocevia più importanti e soprattutto risulta essere una delle città più multietniche del nostro mondo. Ha certamente i suoi lati negativi, come tutte le grandi città, ma è organizzata ed in cima alle speranze di molti giovani che lasciano i loro paesi d’origine per trovare e provare a realizzarsi a Londra. Buona giornaata e Buon Viaggio

020

Intervallo ( Big Ben ) London

Viaggi 067

Un piccolo gioiello inglese : Durham

Siamo in una delle zone più belle dell’Inghilterra a sud di Sunderland, nel nord del regno unito, non lontani dal confine scozzese, qui si trova la splendida cittadina di Durham, famosa in tutto il mondo per avere ben due siti sotto il protettorato dell’unesco, il castello, risalente all’ undicesimo secolo e la splendida cattedrale costruita poco prima, considerata tra le più importanti cattedrali del regno unito, seconda sola a quella di Canterbury. Oggi Durham è un piccolo centro moderno, con una bella università e un centro meravigliosamente conservato, se avete in mente un viaggio tra Scozia e Inghilterra, questo piccola meraviglia dovrà assolutamente trovar posto nel vostro itinerario e comunque per chiunque ami il regno unito credo che questo sia uno dei luoghi più belli da visitare. Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

Photo by Kristupas Kemeu017ea on Pexels.com

World Famous Streets ” Butchery Lane ” Canterbury

La prima città inglese appena a nord delle scogliere di Dover, Canterbury è stata nella storia per tanto tempo, la sua cattedrale era considerata tra le più importanti del medioevo, anzi forse la più importante, la città di Canterbury conserva ancora le mura romane e le strade con l’acciottolato che ne ricordano la storia. Qui nel centro della bella cittadina del Kent, si trova questo piccolo gioiello, Butchery Lane, dalla quale si scorge una delle belle torri dell’antica cattedrale, tra negozi antichi e pub in uno dei vicoli più belli dell’Inghilterra e di tutta la Gran Bretagna. Buona Domenica e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Winning ” The Sound

Credo che il panorama musicale degli anni ottanta sia stato poco esplorato dai più, ci sono gruppi che hanno avuto meno successo di quello che avrebbero meritato, io forse ero troppo distratto dalla mia turbolenta adolescenza e non avevo ancora gli strumenti giusti per arrivare prima a questa musica di livello assoluto. The Sound, una band di Londra che ha prodotto grandissima musica e che fanno parte di quel mondo musicale, seminascosto o di nicchia come direste voi, che nella musica ci stava bene, molto bene. Questo album, From the lions mounth è tutto molto bello e questa splendida ballata triste ne è solamente un esempio altissimo. Buona giornata e Buon Viaggio

Glastonbury tra Leggenda e Musica

Uno dei luoghi più affascinanti del nostro tempo si trova a Glastonbury, qui sembra ci siano stati i sepolcri di Artù e Ginevra, almeno così racconta la leggenda. Siamo nel Somerset in Inghilterra, uno dei luoghi più belli della campagna Inglese. La basilica di glastonbury o i resti della grande basilica medievale, sono ancora oggi meta di pellegrinaggi da tutto il mondo, non solo religiosi, qui c’è ancora quell’aurea di misticismo tipica dei luoghi legati alla leggenda del Sacro Graal e a Giuseppe d’Arimatea che sbarcò proprio a Pilton nel primo secolo dopo Cristo. Tralasciando la religione, proprio Pilton è conosciuta nel mondo anche perchè ospita uno dei concerti più importanti del Regno Uniti Il leggendario festival di Glastonbury e in generale uno di quelli che ricordano i grandi raduni rock degli anni sessanta ai tempi dei figli dei fiori. Qui aveva il suo spazio dedicato Joe Strummer, qui si sono esibiti negli ultimi anni i grandi della musica mondiale, sempre con un affluenza che ha superato le centomila presenze, ci sono molti anedoti legati a questo festival, tanti quante le leggende legate alla basilica, uno dei luoghi più amati dai giovani di tutto il mondo e anche da quelli giovani dentro come me, oggi sotto il palco a piramide si balla come al tempo dei Traffic e di David Bowie. Buona giornata e Buon Viaggio