Parco del Tortuguero Costarica

Il Costarica in se rimane  una delle mete più belle del centro America, per la sua storia e soprattutto per il verde incredibile della sue foreste, ma qui in questo luogo rende meglio l’idea, il parco nazionale del Tortuguero, un luogo incantato dove regnano da sempre le Tartarughe Marine, che qui (come in tanti altri luoghi del pianeta) hanno scelto di venire a deporre le uova, qui i mezzo ai Bradipi ai tapiri e altri animali, tra i quali i grandi felini (difficili però da vedere), le tartarughe sono le padrone assolute di questo splendido angolo di mondo sulla costa Settentrionale del paese, le sue spiagge bagnate dal mar dei caraibi completano  il viaggio. In questo parco si arriva soltanto in canoa o in aereo (ma non vale la pena), le vie fluviali in mezzo alla foresta sono ricche di incontri che vi lasceranno a bocca aperta e non durano che due/tre ore,  il ritorno da Moin è decisamente spettacolare, tra coccodrilli, bradipi e molti altri animali affascinanti, insomma un angolo di paradiso da preservare assolutamente… Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

Hidden Paradise

Ci sono paesi nel mondo che sono sconosciuti ai più, nel 2022 non dovrebbe essere così, ma purtroppo ce ne freghiamo spesso dei nostri vicini, figurarsi di quelli più lontani e apparentemente nascosti.

Incastonato tra il Camerun e la Guinea Equatoriale a Nord e il Congo a est e a sud, il Gabon è uno splendido paese che si affaccia sul mare ad ovest, proprio di fronte alle isole di Sao Tomè e Principe. Un quinto del paese è area protetta, qui ci sono splendide aree naturali, il turismo di massa invece non ha ancora fatto breccia, fortunatamente direi, bisogna affidarsi a qualche tour operator esperto, ma vale veramente la pena. Tra le aree naturali più belle, uno dei più belli è di certo il parco nazionale de la Lopè, con la più alta concentrazione di Elefanti del continente Africano. Lungo le coste invece, in alcuni periodi si può fare Whale Watching, le megattere e altri cetacei sono assidui frequentatrici di queste coste, specialmente nel parco nazionale di Loango, dove si trova anche una vasta area marina protetta, la più grande del continente. Insomma un viaggio nel Gabon oggi è certamente un sogno, mettetelo nelle vostre Bucket List, prima che diventi una meta troppo ricercata Buona Domenica e Buon Viaggio

Intervallo ( King Deer ) Bow Valley Parkway Canada

Intervallo ( Wildlife) Canada

Il Gigante delle grandi pianure

Quando verso la fine del 1700 i bisonti, questi enormi mammiferi cavalcavano le praterie del nord america, nessuno poteva immaginare che l’uomo in meno di un secolo lo avrebbe portato sulla soglia dell’estinzione, i milioni di capi si sono tramutati migliaia poi in centinaia, sino al quasi azzeramento della specie. Oggi nelle praterie si scorgono mandrie di Bisonti che vivono liberamente, tra gli Stati del Nord Ovest Americano e quello canadese, la più alta concentrazione la si trova nei parchi di Yellowstone e Grand teton, tra Wyoming e Montana, ma ormai se ne trovano molti in tutta la zona delle grandi praterie dal Nebraska al South e al North Dakota. Oggi il numero è in crescita, questi animali sono giganteschi e seppur appaiano tranquilli, meglio non farli innervosire e stare lontani, potrebbero diventare veramente pericolosi. Il mio primo incontro con questo animale, risale al 1999 nella mia prima avventura al parco di Yellowstone, fu incredibile. Io ho un entusiasmo decisamente “pronunciato” e vedere da vicino questo gigante mi ha regalato emozioni meravigliose quella volta ne vidi solo un paio, ma poi ho imparato a viaggiare… Buona giornata e Buon Viaggio

Intervallo ( Big Elk ) Yellowstone

Una talpa nel giardino

Nella vita la fortuna più grande è certamente quella di incontrare persone che ci arricchiscono profondamente. Qui invece un altro essere vivente, che non solo ci arricchisce profondamente, ma che ci dà gioia, non avevo mai visto una talpa, non avevo idea di che piccolo gioiello fosse, avevo sempre visto soltanto la terra smossa in molti campi o giardini, un pelo lucidissimo è una faccia dolce… Buona giornata e Buon viaggio

Early Morning

Sono anni che corro al mattino, qualche volta anche di sera, sono molti anni, da quando ho smesso di fumare, quasi dieci anni fa. negli anni mi è capitato di vedere moltissimi animali, lepri e coniglietti su tutti, nutrie, fagiani, anatroccoli, anche qualche tasso (non quelli di interesse), ma quello di oggi è stato il più entusiasmante, un piccolo cerbiatto, che probabilmente, cercando refrigerio dall’afa è caduto in uno canale di irrigazione, non riusciva più a saltare fuori e continuava a fare avanti e indietro nuotando anche controcorrente, ho chiamato i vigili del fuoco, sempre pronti ad intervenire per salvare qualsiasi essere vivente, ma sono riuscito ad aiutarlo da solo, al decimo tentativo è riuscito ad imboccare la via giusta che lo ha portato in una piccola salita con l’acqua bassa dal quale è saltato fuori con un’agilità tipica della sua specie per la mia felicità e la sua ovviamente. La mia corsa di questa mattina si riassume in questa avventura con la natura, la mia performance ? Lasciamo perdere, ormai colleziono solo brutte figure, in tutti i campi( scherzo ovviamente)… Buona giornata e Buon Viaggio

Nel cuore dello Yukon

Sono mesi ormai che abbiamo definito il nostro viaggio per il 2022, almeno sulla carta, ve lo racconterò nei prossimi giorni, di certo, qui da questa piccola cittadina passeremo nel nostro tentativo di arrivare a Juneau in Alaska, partendo dal cuore delle Rockies canadesi, vedremo, nel frattempo vi regalo Whitehorse.

Splendida cittadina di frontiera, una terra che per quasi nove mesi è ricoperta da ghiaccio e neve, ma che durante i tre mesi estivi, quelli del disgelo diventa incantevole e pronta ad ospitare i viaggiatori che sempre più numerosi vengono da queste parti. Il Canada Settentrionale, è una terra fantastica, con una fauna incredibilmente ricca e laghi glaciali con acque turchesi, Caribù e Alci sono di casa da queste parti, lo Yukon e i suoi piccoli centri, si è popolato durante la corsa all’oro della fine del mille ottocento del secolo scorso, oggi la cordialità dei suoi abitanti è un fattore e lo Yukon in estate è un territorio tutt’altro che inospitale, anzi diventa semplicemente imperdibile, le temperature sono fresche anche nei mesi estivi, con massime che raggiungono i 15 gradi durante le ore più calde, ma comunque nulla a che vedere con gli oltre quaranta gradi sotto lo zero termico delle notti del lungo inverno artico, un bel viaggio da abbinare all’Alaska o al British Columbia per rimanere in Canada , magari anche solo per vedere l’Aurora Boreale… Buona Giornata e Buon Viaggio

Un animale potente

Il bisonte, uno degli animali simbolo del nord america, uno degli animali più possenti del nostro pianeta, ha rischiato l’estinzione per mano del bipede peggiore di tutti: l’uomo. Se amate questi animali poderosi potete trovarli anche in Europa, in Polonia per esempio, vive il bisonte europeo, poco più piccolo di quello americano che ha ripreso da qualche decennio a fare le sue scorribande nelle grandi pianure. In questo video breve, un giovane adulto ci da il suo benvenuto nel parco nazionale di Yellowstone, uno dei santuari di questa magnifica creatura. I bisonti sono animali maestosi e quando ne incontrate uno da solo o con una bella mandria, ammirateli, stando al sicuro del vostro mezzo, scendere potrebbe risultare letale. Buon pomeriggio e Buon Viaggio