A Grenada in un mare di Cioccolato

Si decisamente in questo preciso istante vorrei essere qui, a oziare con un buon libro in mano sulle spiagge di questa magnifica isola e chi non vorrebbe direte voi, il patriarca Kirill, per esempio. Non vi è alcun dubbio che la splendida isola caraibica sia conosciuta per il mare cristallino, le palme e la sabbia bianca, soprattutto è una delle isole più belle dei Caraibi, ma una cosa che in molti non sanno è che qui, in questa meravigliosa isola, si produce ottimo cioccolato. Grenada è la più meridionale delle piccole Antille, ha una bellissima foresta pluviale, che ospitata un parco nazionale ottimo per fare belle camminate in mezzo alla natura e per godere di panorami incredibili, la maggior parte dei terreni dell’isola è dedicata alla produzione di Cacao, che viene esportato in tutto il pianeta ed è anche la risorsa maggiore di questo piccolo gioiello disegnato in mezzo al mare dei Caraibi, insieme al turismo e alla pesca. Quando andrete ai Caraibi ricordatevi di questo luogo magico e magari scoprirete un cioccolato diverso da quello che avete sempre mangiato… Buona giornata e Buon Viaggio

Dreaming Maldives

Credo che le Maldive siano tra i luoghi di mare al mondo uno dei più belli, uno di quelli che, non solo per gli amanti del mare, ma per tutti, lasciano il segno nel cuore. Non ci sono mai stato, anzi ho sempre preferito a questa meta meravigliosa a sud dell’India, i caraibi e le isole dei mari del sud, intendiamoci, i mari del sud non hanno rivali, ma qui parliamo di luoghi veramente impressionanti. Ho deciso che il prossimo viaggio di mare, lo faremo in uno degli atolli di questo splendido arcipelago, non so quando, ma prima o poi lo faremo. Intanto gustatevi questa bellissima foto. Buona giornata e Buon Viaggio

Saint Vincent e Grenadine

Facciamo un tuffo che è meglio. Certo sarebbe molto bello svegliarsi al sole dei caraibi, invece che nella brughiera padana, sarebbe decisamente molto più bello, specialmente oggi, visto che qui segnava -5 alle 6 del mattino, anche se io ero rimasto impietrito al 121° di ieri sera.

E allora visto che qui fa freddo, facciamo un giretto nello splendido e incontaminato arcipelago di Saint Vincent e Grenadine. Questo angolo di mondo nel cuore meridionale del mar dei caraibi, conta qualcosa come settecento isole e isolotti ed è costellato da un mare turchese e sabbie bianchissime, che con i suoi fondali incredibilmente variopinti rende questo luogo un paradiso coloratissimo. A Saint Vincent, il ritmo è scandito dal vulcano Soufrière, anche se da molti anni non è attivo (l’ultima volta fu alla fine degli anni settanta del secolo scorso), è il principale protagonista della vita dell’isola, se invece vi piace il mare e il lusso nell’isola a sud non lontano da Port Elizabeth si trova il paradiso che fa per voi, con Hotels a nove stelle e la possibilità di fare l’Islands Hopping, una sorta di vacanza itinerante sulle isole di questo meraviglioso arcipelago. Insomma tra spiagge bianche  e mare turchese qui non ci si può annoiare, mai ….Buona giornata e Buon Viaggio

Un pomeriggio a La Digue

Nonostante abbia smesso di piovere e un sole pallido ha accompagnato le prime ore della giornata, il grigio novembrino è tornato a trovarci subito dopo pranzo, non che ci dispiaccia, ma oggi invece voliamo con la fantasia in un mondo meraviglioso … dove? Ma nello spettacolare e travolgente oceano Indiano e precisamente in uno degli arcipelaghi più entusiasmanti al mondo, quello delle Seychelles che tra le altre cose sono tra le mete raggiungibili di questi tempi.

La Digue è da sempre, con le sue formazioni rocciose che lambiscono il mare,  un sogno per chi ama i viaggi di solo mare sole e relax, una delle isole più belle di tutto il pianeta con un mare cristallino e spiagge da sogno, possibilità di fare immersioni e snorkeling grazie ai centri attrezzati presenti sull’isola. Ci si arriva da Praslin (altra perla di questo splendido arcipelago) grazie a Inter Island Ferry che offre svariate corse giornaliere tra le due isole, in mezz’ora siete nel vostro paradiso. Oppure se non avete paura potreste optare per un più suggestivo, ma nettamente più costoso elicottero ……Buona pomeriggio e Buon Viaggio

La piccola Rodrigues

Uno degli ultimi paradisi terrestri, sempre che con i cambiamenti climatici anche questi ultimi resistano, siamo sulla più piccola delle isole Mascarene, il mare mozzafiato, niente confusione e una splendida vegetazione. Rodrigues è lontana, lontanissima dal turismo di massa della vicina Mauritius, dalla quale però dipende politicamente, qui ci sono pochissimi ristoranti e non c’è quasi per niente vita notturna, ma durante le calde e soleggiate giornate le attività sono molteplici, Trekking e diving, soprattutto su alcune delle isole della bellissima laguna. A Rodrigues si arriva con un volo di poco più di un’ora da Mauritius, ma la differenza con la più grande delle isole Mascarene è notevole, la laguna è attorno all’isola vi lascerà senza parole, questa isola costituisce una valida alternativa alle destinazioni meravigliose, ma sempre più affollate del mare d’inverno qui il relax è garantito . Buon Lunedì e Buon Viaggio

Oahu Hawaii

Non sempre quello che ci ritorna da un ricordo è legato alla canzone preferita o alla foto più bella, questo per esempio è una delle foto alla quale sono più legato, ma non è certamente tra le mie più belle. Però l’onda che si infrange sulla scogliera non lontano da Hanauma Bay, splendida spiaggia sull’isola di Oahu. Un Vulcano estinto, divenuto negli anni un acquario con pesci di mille colori, peccato sia affollatissimo in ogni periodo dell’anno, per andarci, bisogna sfruttare le primissime ore appena prima dell’alba, allora si può godere di una splendida vista è soprattutto di una tranquillità, impossibile durante la giornata, ci si può arrivare in autobus in tutta tranquillità, un posto incantevole e un ricordo bellissimo, che è bastato quasi nulla per riaccendere …..Buona Giornata e Buon Viaggio

img932.jpg

Meraviglie della Nuova Caledonia

Il mio sogno di sempre, i mari del sud, un insieme imbattibile in termini di mare, sole e spiagge, con splendidi fondali e colori che vanno dal blu cobalto al turchese più acceso .

Tra i tanti e meravigliosi scenari di questa area del mondo c’è senza dubbio la Nuova Caledonia, considerata una delle isole più belle del pianetae qui si trova Ouvéa Beach, una lunghissima spiaggia bianca costellata qua e la da palme che rendono questo tratto di mare, dalle acque turchesi un sogno per tutti quelli che amano il mare. Alle spalle di questa splendida laguna, una foresta rigogliosa abitata da un pappagallo, il Parocchetto di Ouvéa, specie protetta, che qui tra gli alberi non è difficile scorgere e soprattutto sentire il loro richiamo, questo angolo di paradiso è anche parte del Patrimonio dell’Unesco dal 1994. Ouvéa si trova sulla bellissima e famosa isola dei pini, una delle tante isole che punteggiano questo mare straordinario, se amate le vacanze sole e mare questo è certamente un luogo che fa per voi, lontano da tutti e da tutto, dove il tempo sembra scorrere lentamente, la Nuova Caledonia vi aspetta non fatela attendere troppo ….Attenzione  le immagini allegate possono causare disturbi di vario tipo…..Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Con gli Squali a Isla Mujeres

Su quella che è la seconda barriera corallina più grande del mondo, il Santa Barbara Reef, tra acque cristalline e pesci tropicali, in quella parte di Messico che si affaccia sul caribe si trova Isla Mujeres, una piccola isola esattamente di fronte a Cancun. Siamo nella splendida penisola dello Yucatan, lungo la costa che è conosciuta in tutto il mondo come riviera Maya . Isla Mujeres ha un piccolissimo centro caratterizzato da tipici negozietti per turisti e conta poco più di diecimila abitanti, le sue spiagge sono però un vero paradisi per gli amanti dello snorkeling o per chi vuole semplicemente riposare nuotare e riposarsi. Molti fanno escursioni da Cancun (circa venti minuti di navigazione), ma chi ama la tranquillità sceglie qualche posada (hotel a conduzione familiare) o qualcuno degli hotel direttamente sull’isola. Qui si organizzano escursioni per nuotare con gli squali, specialmente nel periodo del passaggio dei grandi squali balena ma più spesso con gli squali nutrice, molto più docili e meno impegnativi, la barriera corallina del Santa Barbara reef vi regalerà strepitose emozioni in ogni caso qui il mare è talmente strepitoso che in qualsiasi modo potrete divertirvi e riposarvi ….Buona serata e Buon Viaggio

Solo meraviglie alle isole di Trang

Ci troviamo nel meraviglio scenario delle isole adamantine al confine con la Malesia, dove si estende questo arcipelago di piccole isolette con spiagge di sabbia bianca e foresta pluviale a ridosso del bagnasciuga . Qui le possibilità di fare snorkeling e immersioni sono incredibili, queste zone protette hanno nel mare il loro punto di forza, sia in superficie con i colori turchesi delle acque limpidissime, ma soprattutto sotto il pelo dell’acqua, dove coralli e pesci multicolori sono i reali padroni di questi mari. Per arrivare da queste parti ci vogliono non più di mezz’ora con Air Asia dalla capitale Bangkok e circa cinque ore di navigazione da Phuket, i prezzi delle sistemazioni sono interessanti, ma quello che riceverete in cambio è semplicemente spettacolare, una buonissima alternativa alle spiagge famose della splendida Thailandia, magari dopo aver fatto un po di Trekking a nord in mezzo alle foreste dell’affascinante paese sudorientale ….Buon Sabato e Buon Viaggio

Bahamas Dreaming

Uno degli arcipelaghi più belli e azzurri del mondo, una mare di isolette, isolotti e splendide spiagge, si nella mia Top Three ci sono certamente queste isole, tutte insieme appassionatamente, a un’ora di volo da Miami. Non troppo lontane dall’Italia, per rilassarsi, per tuffarsi e vedere le meraviglie di questi fondali, per nuotare con gli squali, ma anche solo per guardare l’orizzonte. Mi sono innamorato delle Bahamas quando ancora ero un giovincello che non conosceva il mondo, ma ricordo di essere rimasto affascinato dallo spettacolo incredibile di queste isole,viste in un documentario di metà anni ottanta, allora per viaggiare ci volevano veramente montagne di soldi, oggi ce ne vogliono comunque, ma ci si può arrangiare . Si questa sera voglio addormentarmi con questo splendido pensiero e magari iniziare ad andarci nei miei sogni, per vedere come si sta, prima di poterci per davvero andare un giorno non troppo lontano…Buon pomeriggio e Buon Viaggio