Saint Vincent e Grenadine

Facciamo un tuffo che è meglio. Certo sarebbe molto bello svegliarsi al sole dei caraibi, invece che nella brughiera padana, sarebbe decisamente molto più bello, specialmente oggi, visto che qui segnava -5 alle 6 del mattino, anche se io ero rimasto impietrito al 121° di ieri sera.

E allora visto che qui fa freddo, facciamo un giretto nello splendido e incontaminato arcipelago di Saint Vincent e Grenadine. Questo angolo di mondo nel cuore meridionale del mar dei caraibi, conta qualcosa come settecento isole e isolotti ed è costellato da un mare turchese e sabbie bianchissime, che con i suoi fondali incredibilmente variopinti rende questo luogo un paradiso coloratissimo. A Saint Vincent, il ritmo è scandito dal vulcano Soufrière, anche se da molti anni non è attivo (l’ultima volta fu alla fine degli anni settanta del secolo scorso), è il principale protagonista della vita dell’isola, se invece vi piace il mare e il lusso nell’isola a sud non lontano da Port Elizabeth si trova il paradiso che fa per voi, con Hotels a nove stelle e la possibilità di fare l’Islands Hopping, una sorta di vacanza itinerante sulle isole di questo meraviglioso arcipelago. Insomma tra spiagge bianche  e mare turchese qui non ci si può annoiare, mai ….Buona giornata e Buon Viaggio

Scatto d’annata P come Polinesya

Uno dei viaggi più belli di sempre e stato certamente quello del Novembre del 1999. Novembre di quell’anno fu un caso, non lo scegliemmo noi, fu una sorta di baratto tra l’allora Managing Director e il sottoscritto, il 21 agosto eravamo passati dal vecchio sistema informatico al nuovo( Sap), nonostante un anno di lavoro in parallelo fu una strage, ci mettemmo una settimana ad emettere il primo documento di spedizione, un dramma sotto molti punti di vista, ma dopo qualche mese siamo riusciti a venirne fuori, tra un charter per la Saab e qualche viaggio speciale per Fiat e BMW. Ma torniamo allo scatto che è più interessante, dopo sue belle settimane nel nostro luogo preferito, la West Coast, andammo a riposarci qualche giorno tra le splendide acque della Polinesia Francese, questa spiaggia non lontano dal Club Med era un bel rifugio di tranquillità, il Club Med era una splendida posizione, ma a pranzo e a cena( si mangiava molto molto bene), sembrava di stare sui Navigli in un sabato sera di giugno. Però la Polinesia…. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Scatto d’annata B come Barbuda

Il ricordo di queste acque cristalline dai colori turchesi, mai sotto i 27 gradi centigradi, in quello spazio di mare meraviglioso che sono i Caraibi e le sue isole meravigliose. L’ultima mia vacanza mare all’estero, sono passati 15 anni, un periodo lunghissimo per uno come me che amava e ama immergersi in fondali coloratissimi e ricchi di vita, era il 2006 e il mare era quello spettacolare di Barbuda. Credo di dover pianificare un viaggio alle Maldive molto presto . Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Bahamas Dreaming

Uno degli arcipelaghi più belli e azzurri del mondo, una mare di isolette, isolotti e splendide spiagge, si nella mia Top Three ci sono certamente queste isole, tutte insieme appassionatamente, a un’ora di volo da Miami. Non troppo lontane dall’Italia, per rilassarsi, per tuffarsi e vedere le meraviglie di questi fondali, per nuotare con gli squali, ma anche solo per guardare l’orizzonte. Mi sono innamorato delle Bahamas quando ancora ero un giovincello che non conosceva il mondo, ma ricordo di essere rimasto affascinato dallo spettacolo incredibile di queste isole,viste in un documentario di metà anni ottanta, allora per viaggiare ci volevano veramente montagne di soldi, oggi ce ne vogliono comunque, ma ci si può arrangiare . Si questa sera voglio addormentarmi con questo splendido pensiero e magari iniziare ad andarci nei miei sogni, per vedere come si sta, prima di poterci per davvero andare un giorno non troppo lontano…Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Pasqua Ai Caraibi

Una volta nel periodo di Pasqua ci si organizzava per andare a fare un bel viaggio, invece oggi possiamo più che altro sognare e allora perchè non farlo anche noi e ce ne andiamo nel caribe più esclusiva .

Anguilla è una piccolissima Isola delle piccole Antille, un lembo di terra nel mar dei Caraibi appartenente alla corona Britannica, con una popolazione di circa 14000 persone distribuite nelle cinque isole dell’arcipelago. Anguilla la più grande è lunga soltanto 25 km e molto stretta con la forma appunto di un pesce, è un posto molto esclusivo con pochi Hotels, ma tutti con uno standard qualitativo elevato. Il mare è la prima e sola attrazione dell’isola con spiaggette mozzafiato ed acque cristalline offre la possibilità a Blowing point di nuotare con i Delfini nel Dolphin Discovery, un esperienza meravigliosa specialmente per i bambini, Little bay è una spiaggia raggiungibile solo in barca o a piedi per i più temerari visto che l’ultimo tratto lo dovrete discendere da una scogliera per mezzo di una fune……molte spiagge offrono mare turchese e sabbia bianca, ma la palma della più bella la merita Shoal Bay(il video rende perfettamente l’idea), ad Anguilla nei resort potrete gustare le pietanze di origine creola, ma anche internazionali relax e sole vi terranno compagnia in questo piccolo mondo in mezzo al Mar dei caraibi…Insomma Mare meraviglioso un vero paradiso, il ritmo del caribe si impossesserà di voi e non vi abbandonerà mai più…..Buon sogno e Buon Viaggio

Scatto d’annata D come Dickenson Bay

Spiaggia bianca e acque cristalline, Caraibi possibilmente e semplicemente, qui siamo ad Antigua nella bellssima Dickenson Bay , forse la spiaggia più famosa dell’isola, di certo una delle più famose da queste parti. anche se qui di spiagge ce ne sono ben 365 e forse più, una per ogni giorno dell’anno come cita un famoso spot del bellissimo stato caraibico. Questo mare, queste zone garantiscono sole tutto l’anno e con la scomparsa delle stagioni tradizionali qualsiasi momento e buono, anche se preferibile quello che và da fine Dicembre a Maggio. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Fotografie 126

Scatto d’Annata, A come Antigua

Antigua , che insieme a Barbuda formano uno degli stati più piccoli del nostro pianeta , offre ai viaggiatori tantissime spiagge, una più bella dell’altra , anzi il motto dice 365 spiagge, una per ogni giorno dell’anno . Inutile dire che qui , la meraviglia è il mare , spiagge da urlo e colori che vanno dal turchese al blu intenso , con spiagge di sabbia bianca e qualche bel sito dove immergersi tra relitti e una barriera corallina ricca di pesci coloratissimi . qui siamo nella splendida mezza luna di Langford bay , nella parte nord occidentale dell’isola . Era il mese di giugno del 2004 , una vita decisamente diversa . Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Antigua june 2004 016

Buongiorno

www.instagram.com/p/CIrCBybhZIl/

No words are necessary

Una foto un viaggio , Shot 10

Era il Novembre del 1999 , un viaggio lunghissimo , quasi venti giorni on the Road negli States , poi con un un altro volo abbastanza lungo , da Los Angeles atterriamo a Papeete , sull’isola di Tahiti , un sogno che diventa realtà , il tempo di ritirare i bagagli e un piccolo aereo ci porta su quel paradiso che è l’isola di Moorea , per una bella vacanza rilassante al sole dei mari de sud . Ricordo ancora quanti pesci colorati nella laguna, nonostante la barriera aveva già perso tutti i colori , le razze , gli squali , insomma una meraviglia …..Buona serata e Buon Viaggio

Jamaica : Non solo mare

Quando sono stato in Jamaica ero quasi un bimbo , il mio primo viaggio oltre oceano , il mio primo viaggio fuori dall’Europa , il viaggio che mi ha fatto capire quanto sia bello viaggiare , ma anche quanto bisogna essere attenti a certi aspetti .

La Jamaica (God Made Here , secondo i Giamaicani ) non è solo mare e lagune meravigliose , qui sulle pendici delle bellissime Blue Mountains  si coltiva uno dei caffè più pregiati del mondo , se non il migliore in assoluto . Sulla sommità (Il punto più alto è intorno ai 2300 metri sopra il livello del mare) , nelle giornate limpide si scorge anche la sagoma de la isla grande Cuba, tra piantagioni di Banane e di caffè ascoltando magari Bob Marley o Peter Tosh , conoscerete la vera Jamaica fatta di gente fiera e orgogliosa , qui tra un bicchiere di appleton estate e una tazza di caffè scoprirete “True jamaican Spirit “….. Buona serata e Buon Viaggio