Cose dal passato

Siamo a Los Angeles  agosto 1992, camera da quattro, io e tre donne (una era la mia fidanzata le altre due sue amiche), il motel dove pernottiamo è lo Stardust Motel lungo il Wilshire Boulevard, più verso Santa Monica che verso Downtown LA. Tornerò  a LA almeno altre sei volte nella mia vita, la seconda volta è nel Luglio del 1997, la prima cosa che facciamo passando dal Wilshire è andare all’indirizzo dove solo cinque anni prima trovammo una stanza allo Stardust Motel..non c’è più, nel 1997 era già stato buttato giù per far posto ad un immenso negozio di fiori. Ci Spostiamo in Australia Sydney Ottobre 1993, a Potts Point non lontano da King Cross, lo Chateau Sydney ci regala un upgrade in una delle Suite dell’Hotel, bella vista sulla baia di Elizabeth Bay, quasi dieci anni dopo, torniamo in Australia, neanche a dirlo giretto in zona Potts Point, neanche a dirlo cerchiamo quell’Hotel dove il personale gentile ci aveva omaggiato di una suite, neanche a dirlo lo Chateau Sydney Hotel ha lasciato posto ad un mega condominio… Le cose spesso non si trovano più, ma i ricordi  specialmente quelli belli rimangono nella mente e nel cuore, teneteli sempre aperti, fate entrare tutte le sensazioni piacevoli e le emozioni che la vita vi offre non chiudete le porte ai ricordi, ogni tanto lasciateli respirare, vi piacerà . Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Juan Samudio on Pexels.com

World Famous Street “George Street ” Sydney Australia

Questa è una delle vie più conosciute della capitale Australiana , che si sviluppa partendo dal quartiere ” The Rocks” a nord vicino alla splendida Baia di Sydney e arriva sino alla Chinatown a sud attraversando molte zone della città aystraliana. Proprio nella zona di The Rocks nel 1778, iniziò la storia dell’Australia per come la conosciamo, con la creazione da parte degli inglesi, di una colonia penale lontano dal Regno Unito. L’Australia sta agli aborigeni, esattamente come l’America sta ai nativi, diciamo che la cultura anglosassone ne ha fatte di grosse e non ha ancora finito. Se vi recate in Australia, questa sarà una delle zone che certamente non perderete, anche perchè a pochi passi si trovano, il Sydney Harbour Bridge e l’Opera House, uno dei teatri più affascinanti del pianeta. Il ragazzo nella foto sono io, con tanti capelli che non ho più, in compenso ho ancora e lo uso nei miei viaggi, lo zaino. Buona giornata e Buon Viaggio

City Parks Part 2

Il primo parco cittadino che ho visitato in terre sconosciute è stato quello di Sydney, la città simbolo dell’Australia, Hyde Park, omonimo del fratello inglese, quello della città australiana si trova nel cuore della stessa, tra il coloratissimo quartiere di King Cross e l’affascinante waterfront di Darling Harbour. Hyde park è il primo parco costituito nel grande paese del pacifico. Nei suoi oltre sedici ettari di verde trovano posto moltissime piante e tra di essi vi sono alcuni Totem, che ricorda la cultura aborigena e altre statue e sculture, tra le quali quella che ritrae tre figure che rappresentano gli elementi , l’acqua, il fuoco e la terra. In questo parco, si può godere di qualche ora di relax, in tutte le stagioni e scappare dai rumori della città, proprio sotto la Sydney tower. Buona giornata e Buon Viaggio

Dalla Sydney Tower

Siamo sulla cima della Sydney Tower, l’edificio che domina in altezza il centro della grande città australiana, si può cenare nel suggestivo 360 Bar & Dining, un ristorante che ha tavoli con vista sulla città, la torre, che è anche l’edificio più alto della grande città australiana, ha una vista sulla stessa a trecento sessanta gradi, da qui potrete ammirare moltissimi quartieri e vedere le splendide baie della città come Elizabeth Bay per esempio o ancora il Darling Harbour, il costo del biglietto di ingresso è abbastanza accessibile, nulla a che vedere con i prezzi esagerati, per esempio di New York. Un bel posto dove passare qualche ora e ammirare Sydney “from the Top” …Buona pomeriggio e Buon Viaggio

img198

Scatto D’annata : S come Sydney

Uno scatto della mia seconda volta nel paese Down under , la Skyline della città australiana più famosa , con il primo piano dell’opera house , il teatro dell’opera di Sydney. Se non ricordo male , stavamo andando con un piccolo aliscafo a Potts Point nella zona di Elizaveth Bay , era la fine di agosto del 2002 , dopo di allora non mi sono spinto mai più così lontano ….Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Day 13 : Un’altra Australia

Siamo nell’agosto del 2002 , quasi dieci anni dopo dal primo viaggio nella terra dei canguri , ma con base di partenza diversa e si , perchè la prima volta partimmo da Sydney , mentre questa volta si parte da ” The Greater Melbourne ” . Giusto il tempo di arrivare , dormire un paio di notti e poi , ritirare il camper che ci ha accompagnati per una decina di giorni , sino al cuore del deserto Australiano , in quella piccola cittadina che è Ayers Rock , qui solamente per visitare Ulururu e Monti Olgas , un viaggio indimenticabile lungo la Great Ocean Road , spettacolare , con i suoi dodici apostoli e Adelaide sullo sfondo . La Montagna sacra degli aborigeni ci ha regalato qualche momento emozionante al tramonto , poi con un volo Qantas , siamo volati alla volta di Cairns , cittadina del Queensland settentrionale , giosto qualche giorno per visitare Port Douglas a Nord e poi partire per alcuni giorni su Fitzroy Island , isola sulla grande barriera corallina , splendido mare e natura rigogliosa . Gli ultimi giorni li abbiamo passati a Sydney , e prima di tornare in Italia , ci siamo fermati anche un paio di giorni a Hong Kong , semplicemente meravigliosa . Buona giornata e Buon Viaggio

 

Day 4 : Down Under , First but not the last

 

Ottobre 1993 , il primo viaggio in Australia , che ricordi , ero ancora un marmocchio , avevo ventiquattro anni , una valigia piena di sogni , un entusiasmo incredibile ed ero felice . Il paese dei canguri mi ha sempre affascinato molto , mi affascina ancora oggi, un paese che è grande tante volte l’Europa , ma che poco più degli abitanti de Nord Italia , spazi immensi e natura selvaggia , città moderne e sicure , un Welfare che funziona molto bene , insomma uno dei luoghi dove si vive meglio . Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

 

Scatto D’Annata T come Theater

Siamo nell’agosto del 2002 , la mia ultima volta nel paese dei canguri , una splendida esperienza , vissuta con un Camper , che ci ha portato da Melbourne , al cuore del grande deserto australiano , per poi viaggiare in aereo a Cairns e infine verso la città più famosa di tutta l’Australia : Sydney . Questo scatto riprende la skyline della città del nuovo Galles del sud , con in primo piano la splendida sagoma dell’Opera House , il teatro dell’Opera di Sydney , un vero e proprio gioiello architettonico , la struttura ricorda le vele che solcano la baia di Sydney per dirigersi verso gli splendori dei mari del Sud . Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

IMG_8359

Mai più Banane

Non mi ricordo se vi ho mai raccontato della fuga dal Big Banana Plantation di Coffs Harbour, ridente cittadina del New South Wales, non lontano da Sydney. Arriviamo in questo piccolo centro, abbiamo un po’ di tempo e decidiamo di fare in escursione, per vedere una grandissima piantagione di banane, un trenino attraversa l’estesa terra coltivata, ci porta in mezzo al bananeto, a metà percorso, durante una sosta prevista del trenino, scappiamo e ci facciamo il bananeto a piedi, questa si che è una bella avventura …Buona giornata e Buon Viaggio

img281.jpg

Scatto d’annata O come Olympic

Un giovanissimo me , appena atterrato a Sydney , nel mio primo viaggio nella terra dei canguri , era l’ottobre del lontano 1993 , gli Australiani avevano vinto , da qualche anno , la gara per organizzare le Olimpiadi che avrebbero aperto il nuovo millennio , nel 1993 era quasi tutto pronto , per un’edizione che risulto memorabile , buona giornata e Buon Viaggio