Top of the world

Stamattina si legge e ci si informa, si fanno progetti e si mettono in fila i desideri. Mentre Rebecca fa i compiti e studia, la mamma prepara un torta ed io mi leggo la classifica delle città più visitate al mondo. La prima città in assoluto è Bangkok, l’avreste mai detto? Tra le prime dieci città, ve ne sono 6 città orientali, tre europee e la sola New York tra quelle delle Americhe. Tra le Europe spiccano Londra e Parigi, rispettivamente al secondo e terzo posto, le italiane sono fuori dalla top ten, la prima città italiana è Milano, che è comunque quinta in Europa, le altre, comprese le città d’arte sono lontane dalle prime posizioni. Non avrei mai pensato a Bangkok in prima posizione, ma anche Kuala Liumpur al settimo posto è una piacevole sorpresa. Buona giornata e Buon Viaggio

Le città più care del mondo

Leggendo un Articolo di qualche giorno fà, mi sono chiesto come mai, alcune informazioni o classifiche dipendano da chi le scrive. Avevo letto che Milano è una delle città più care del mondo, in termini di prezzo al metro quadro, spesa per ristorannti e per affitti, poi oggi leggo un altro articolo, dal titolo ” Le dieci città più care del mondo”, tra le dieci città citate, Milano non esiste, le dieci città le cito a memoria sono Londra, New York,Hong Kong, Dubai,Singapore,San Francisco,Sidney,Ginevra, Zurigo e Mosca, ovviamente ben prima di questa inutile e devastante guerra, poi per curiosità, come sempre inizio a spulciare articoli similli in rete e scopro tra gli altri un articolo sulle dieci città più care del 2016, un articolo dell’economist, quindi abbastanza attendibile oserei dire, il 60% delle città nominate nell’articolo precedente sono le stesse, ma l’econimist cita per esempio San Francisco al 34° posto alla pari di Roma, mentre Milano sarebbe al 24°,che dire, le fonti sono importanti, ma la confusione regna sovrana …..Sappiate comunque , che si può spendere poco anche nelle città più care, basta lavorarci un pò…Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Librerie del mondo ” Mohammed Bin Rashid library” Dubai

Un mondo strano quello degli Emirati Arabi, ostentazione ai massimi livelli, lusso sfrenato, Hotel incredibili sotto e sopra il mare, isole artificiali, possibilità infinite e distribuitori automatici di lingotti d’oro. A Dubai, però oltre a tutto questo ci sono veraente molte possibilità, innanzi tutto il deserto, tra le dune del deserto Al Wathba vi innamorerete dell’alba e del tramonto, del rosso e del cielo blu cobalto, ma non lontano da questo spettacolo naturale si trova la spettacolare Mohammed Bin Rashid Library, con una forma particolare, infatti la sua struttura richiama un libro aperto. La libreria contiene oltre cinque milioni di libri ed è dedicata allo Sceicco Mohammed Bin Rashid, vicepresidente degli Emirati Arabi e primo ministro dal 2006. Se andate a Dubai fateci un salto deve essere qualcosa di veramente incredibile. Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

Photo by Marcus Herzberg on Pexels.com