In Giappone con Rebecca, Ryoan-Ji

Proprio stamattina, mentre facevamo colazione, discutevamo con Rebecca su quale tra Seul e tokyo potesse essere la nostra prossima destinazione e pur sapendo quanto lei ci terrebbe a visitare la capitale del sol levante, mi ha detto che potevo decidere io, tanto lei non era mai stata ne da una parte ne dall’altra. Certo andare in Giappone vuol dire andare a visitare anche meraviglioso giardino Zen dichiarato patrimonio dell’ Unesco, Ryoan-Ji conosciuto anche come Tempio del Drago Pacifico, si trova nella città di Kyoto, a circa un ora di treno da Tokyo. Tipico esempio di tempio Zen Buddhista, con classiche formazioni rocciose  molto grandi al centro e finissimo acciottolato bianco accuratamente levigato per permettere la preghiera, un luogo molto silenzioso nonostante sia preso d’assalto anche dai turisti, che questa meraviglia non vogliono assolutamente perdere. Assolutamente inutile dire che il Giappone è una meta per tutto l’anno, ma come tutti sanno il periodo migliore è tra la fine di Settembre e la fine di Ottobre, in quel periodo il foliage è meraviglioso, il rosso e l’arancione la fanno da padroni e qui potreste ritrovare la vostra anima se l’avete persa… Chissà se Rebecca approverà, Buona giornata e Buon Viaggio

Pubblicità

The Tokyo Toilet

I giapponesi sono persone molto particolari, la loro cultura rimane comunque molto distaante da quekka occidentale, non solo per la lingua, ma soprattutto per il modo di vivere. Intanto da qualche tempo è nato un progetto molto interessante, che riguarda i bagni pubblici, alcuni deiìsigner di successo hanno rinnovato alcuni dei bagni pubblici della capitale giapponese, ben 16 nomi di fama internazionale si sono cimentati in questa bellissima esperienza, regalando alla città delle vere chicche, le Tokyo Toilet sono 17, alcune veramente spettacolari, si trovano nel grande quartiere di Shibuya e sono diventate meta di viaggiatori di tutto il mondo. I Giappopnesi ci tengono particolarmente all’ospitalità e questo progetto è teso a migliorare l’accoglienza di tutti. Se vi capita di fare un viaggio nel paese del sol levante, non dimenticatevi di visitare questa zona. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Andrey Grushnikov on Pexels.com

Top of the world

Stamattina si legge e ci si informa, si fanno progetti e si mettono in fila i desideri. Mentre Rebecca fa i compiti e studia, la mamma prepara un torta ed io mi leggo la classifica delle città più visitate al mondo. La prima città in assoluto è Bangkok, l’avreste mai detto? Tra le prime dieci città, ve ne sono 6 città orientali, tre europee e la sola New York tra quelle delle Americhe. Tra le Europe spiccano Londra e Parigi, rispettivamente al secondo e terzo posto, le italiane sono fuori dalla top ten, la prima città italiana è Milano, che è comunque quinta in Europa, le altre, comprese le città d’arte sono lontane dalle prime posizioni. Non avrei mai pensato a Bangkok in prima posizione, ma anche Kuala Liumpur al settimo posto è una piacevole sorpresa. Buona giornata e Buon Viaggio

Cambiamo casa e vita

Finalmente sono riuscito a spostare il volo per il Canada senza spendere nulla stesse date a parità di tariffa per il 2023. Intanto sto lavorando molto, non si può stare ad aspettare gli eventi alcuni bisogna anticiparli correndo loro incontro. Intanto come ogni anno, iniziano ad arrivare le classifiche più svariate, avevamo detto di Tokyo come la città più sicura del mondo e ci ritroviamo a parlare di città più vivibili, guarda caso anche qui, in cima alla classifica c’è una riconferma, Vienna. La capitale Austriaca è la città più vivibile del mondo, non è la prima volta e probabilmente non sarà nemmeno l’ultima, mi piace notare come nella classifica delle prime dieci, non vi siano città Americane e fatta eccezione per Copenaghen (in nona posizione) , ci sono le stesse ” facce “, nelle prime dieci infatti ci sono ben tre città Canadesi, Calgary, Vancouver e Toronto, tre Australiane,Melbourne, Sydney e Adelaide e due Giapponesi, Tokyo appunto e Osaka. Sono convinto come dicevo, che questa classifica non cambierà per generazioni, da molti anni le stesse città si condividono le prime posizioni, scambiandosele talvolta, ma sempre loro, non mi stupisco, anzi penso che non ci siano molti errori, aparte le Giapponesi, le altre otto le ho visitate, almeno un paio di volte e posso dirvi che non mi dispiacerebbe viverci, anche se forse prediligerei le canadesi dell’Ovest…e voi dove vivreste a parte casa vostra ? …Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

La Porta del Paradiso del Giappone

Non molto lontano dalle regine del Giappone Kyoto e Osaka , la penisola di Kii si sta mettendo in luce con alcune delle cose più belle che ci possano essere nel paese del sol levante . Il monte Koya , nella parte occidentale , detta anche “Montagna Sacra” è una delle attrattive più belle della penisola , che nella parte a Sud si bagna nel Pacifico , offre templi buddhisti molto belli e ben conservati , questa meraviglia non è ancora stata presa d’assalto dal turismo di massa , quindi cari viaggiatori , se andate in Giappone , non potete perdervi assolutamente questo spettacolo e i suoi siti patrimonio dell’Unesco , come la bellissima via dei pellegrini e i suoi templi , insomma tra pagode , statue del Buddha e natura incontaminata , questa è una bellissima destinazione . Buon pomeriggio e Buon Viaggio