Music for Travelers ” Train in vain ” The Clash

Mentre da qualche giorno mi sono ributtato sulla bellissima ” Redemption Song la Ballata di Joe Strummer”, raccontata sapientemente da Chris Salewicz, mi ascolto anche quello che è uno degli album più spettacolari di sempre, i Clash non erano solo Joe Strummer, ma erano anche Mick Jones. Erano le liti con la CBS e tanto tantissimo altro. London Calling è uno dei più belli di sempre, un misto di rock, reggae e altro, a proposito è Simonon che spacca il suo basso sul palco di un concerto, quello nella foto di copertina. Un bel gruppo, peccato non siano durati molto , ma il giusto per essere considerati tra le band immortali della storia della musica. Buona serata and stand by me….Buon Viaggio

Books For Travelers ” Redemption Song , La ballata di Joe Strummer ” J.Salewicz

Sto leggendo da qualche giorno questo libro sulla vita di una delle leggende del Rock e del movimento punk: Joe Strummer, all’anagrafe John Graham Mellor, figlio di un diplomatico britannico e di un’infermiera scozzese. Se vogliamo sapere cosa sono stati i Clash, allora dobbiamo leggere assolutamente la biografia del poeta del gruppo, Joe Strummer. Oltre ad essere un grande frontman era anche un leader naturale e anche un finissimo politico. La mia copia mi piacerebbe fosse autografata da Joe, l’autografo e la dedica la chiederò a lui quando ci incontreremo in un’altra dimsensione, ma è ancora presto. Per il resto, questo bel librone ci racconta chi era “Woody”, altro soprannome del musicista inglese e non solo la storia della band, quella scritta da Salewicz, amico intimo di Strummer è certamente la biografia più completa del leader dei Clash, scritta da chi i Clash li ha visti crescere dai pub ingles , sino ai grandi palcoscenici in giro per il mondo e ci racconta storie e anedoti semplicemente affascinanti, un libro imperdibile, per chi ama la musica, ma anche per chi vuole capire il fermento politico degli anni a cavallo tra settanta e ottanta …..Buona pomeriggio e Buon Viaggio

Music For Travelers Special Edition “ Sandinista” The Clash

Il quarto album in studio della band inglese , Joe Strummer and co , ci regalano qualcosa di diverso rispetto agli album precedenti , un album che ha me piace molto , ma che in molto non hanno apprezzato , qui c’è tantissima musica di ottimo livello , qui c’è uno dei miei pezzi preferiti dei Clash , the call up , un triplo album da sballo , buona notte e Buon Viaggio

Music For Travelers “Rudie Can’t Fail ” The Clash

I went to the market to realize my soul
What I need I just don’t have (oh no)
First they curse, then they press me ‘til I hurt
They say, Rudie can’t fail

 

Una canzone con una storia straordinaria questa , un album leggendario London Calling e un personaggio pazzesco come Joe Strummer , gli ingredienti per l’eternità ci sono e sono mixati nel modo migliore possibile . Buona serata e Buon Viaggio

Music For Travelers “Tommy Gun” The Clash

Altro grandissimo pezzo della band Inglese , anche se l’ispirazione di Joe Strummer è discutibile (anche se in quegli anni forse non lo era) , il pezzo è di una potenza incredibile , come molti dei pezzi dei Clash , uno dei gruppi punk più grandi di sempre , musica eccellente , impegnata politicamente , grandi strumentisti e leader nato come Strummer ….. Buon pomeriggio e Buon Viaggio