Archive for ‘Europe’

In Germania tra Birra e Rostbratwurst

Quando si pensa alla birra , si pensa alla Germania senza ombra di dubbio, ma quando si pensa alla Germania in relazione alla birra, si pensa subito all’Oktoberfest ma questo è giusto sino ad un certo punto . Nella sola Baviera sono ospitati più di un sesto dei birrifici di tutto il mondo ? Ecco perchè questo è il paese della birra per antonomasia . Qui tra le bellissime città di Monaco e di Regensburg ci sono un bel pò di birrifici da visitare , senza contare che la Romantische Strasse e i suoi splendidi paesini offrono rifugio per un viaggio tutto Birra e Salsicce ( le Rostbrawurst di Norimberga) ….Insomma non aspettate Ottobre , se amate la bionda Tedesca e bavarese in particolare, ogni giorno e ogni week end dell’anno vanno bene, certo in primavera inoltrata la Germania da il suo meglio, chissà magari a Maggio…..Buon pomeriggio e Buon Viaggio

A scuola di teatro da Shakespeare


Nella zona tra London Bridge e il ponte dei frati neri (per quelli della mia generazione il ponte dove venne ucciso il banchiere Calvi) , c’è la ricostruzione pressoché fedele del teatro dove andarono in scena le commedie Shakespeariane? Si davvero notevole , si trova esattamente al 21 di New Globe Walk , ricostruito dopo il grande incendio che devastò la capitale britannica , oggi , nelle stagioni di primavera/estate si possono ammirare le piece di Shakespeare esattamente come accadeva più o meno nel milleseicento . Il teatro si può visitare , ed è anche un piccolo museo dove si trovano alcune chicche sul teatro inglese , un vero gioiello poco conosciuto della capitale inglese . Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Die Mauer Muss Weg Zeit

Proprio in questi giorni si festeggiava la caduta del muro , era il Novembre del 1989 , mi sembra ieri , molti pensano che politicamente il mondo sia peggiorato , ma i muri non sono mai una bella cosa , specialmente quelli che separano i paesi , nell’ultima foto ci sono pensieri inequivocabili e di attualità proprio su questo argomento . Questa parte poco oltre Alexander Platz , ha ancora oltre un chilometro del vecchio muro , preso d’assalto da artisti di tutto il mondo (ne avevamo già parlato in un precedente articolo ) è divenuta un museo a cielo aperto , un luogo di impatto per chi ha vissuto gli anni del muro e della guerra fredda , un posto che , se siete a Berlino non potete mancare assolutamente ….Buona Giornata e Buon Viaggio

Nordlingen , un gioiello bavarese

Siamo a circa un’ora e mezza di auto da Monaco di Baviera , pochi chilometri a Nord della città di Augusta , nello splendido scenario della Romantische Strasse qui si trova uno dei gioielli medievali più belli della Germania : Nordlingen . La cittadina conserva la cinta muraria così come era stata costruita durante il medioevo . Dal campanile della basilica di Sankt Georg si gode di una splendida vista di insieme di tutto il borgo antico e della cittadina in generale , una tappa imperdibile se viaggiate su una delle strade più famose del pianeta . Buon pomeriggio e Buona Giornata

Una meraviglia chimata Kristiansund

Sono tre le isole che formano la città di Kristiansund , meraviglia nel bel mezzo dei fiordi norvegesi , tra Bergen e Trondheim . Kristiansund nasce dalla città dondata nel 1742 , dopo i bombardamenti durante la seconda guerra mondiale . Il porto coloratissimo e sempre pieno di barche , qui la pesca è ancora un’industria più che florida , il mare è ovviamente l’elemento principale di queste isole , tra le attività pescare e andare per orche e Balene sono certamente le cose più importanti da fare qui , ma anche godere dell’aurora boreale , specie in quel periodo che va da ottobre a fine febbraio . Se siete da queste parti , fate un giro nella piccola isola di Grip , abitata solo nel periodo estivo da una piccola comunità di pescatori , tra capanni e case colorate e una natura pressochè incontaminata , MA SOPRATTUTTO NON PERDETE POCO A SUD , L’ATLANTIC OCEAN ROAD , una strada in mezzo al mare di soli otto chilometri , che collega isolotti , scoglie e isole un pochino più grandi alla terra ferma . …..Buona giornata e Buon Viaggio

Quattro passi a Vilnius

Vilnius la bellissima  capitale della Lituania una delle città barocche meglio conservate d’Europa , patrimonio dell’umanità , ebbe il suo lustro con re Sigismondo II di Polonia , che nella metà del 1500 vi stabilì la sua corte , negli anni successivi grazie anche alla sua Università fondata nel 1579 da Stefan Batory , conserva ancora oggi la più antica e ricca biblioteca del paese . Molte sono i monumenti da visitare in città , dalla chiesa di S Anna , alla Cattedrale , il palazzo presidenziale e la splendida città vecchia. Di Vilnius porterò con me sempre un ricordo bellissimo nell’attesa di tornarci , la Lituania l’avevo conosciuta grazie al grandissimo Arvidas Sabonis , un giocatore di basket tra i più grandi nel suo ruolo , il pivot , un giocatore che ha dovuto aspettare la caduta dell’ex Unione Sovietica per poter sbarcare a Portland nello stellare campionato NBA , ma la Lituania è un luogo meraviglioso con tantissima storia .

Nella città vecchia incontrerete stili differenti , dal barocco al Gotico al rinascimentale , La cattedrale di Vilnius bianchissima sembra un Tempio Greco , l’interno della chiesa non è certo ricco come le chiese Italiche , ma vale sempre la pena farci un giro . Molto bella la torre Gediminas un esempio di fortificazione rinascimentale ben tenuta , vi si accede a piedi su una bella strada lastricata o con la funicolare che è a pagamento , da sopra si gode del bellissimo panorama sulla città , ridiscendendo fate una visita alla Cattedrale di S.Anna , una splendida chiesa in stile gotico , si dice che Napoleona durante il ritiro dalla Russia , si disse dispiaciuto di non poterla portare con se a Parigi . Un altro posto dove fare una bella passeggiata in salita per vedere la città dall’alto è la collina delle tre croci , un  monumento ai frati francescani che furono crocefissi nel XVII secolo , un luogo certamente carico di significato per la città. Facendo un giro nella piazza della cattedrale cercate la Stebulkas , ovvero la mattonella del miracolo , dovete cercarla e non chiedere informazioni in giro , se trovata esprimete un desiderio , fate tre giri su voi stessi e chi può dire come finirà. Un altro bellissimo luogo di Culto e la chiesa dello spirito Santo molto affascinante la cupola rosa in stile barocco . Tutta Vilnius comunque è una  bella scoperta .

A Roros , nella Norvegia orientale

Da qualche anno patrimonio dell’umanità , Roros , si trova a sud di Trondheim e molto a nord rispetto alla capitale norvegese Oslo . Siamo in una delle regioni più belle del nord europa , il Trondelag sulla vecchia via che portava a Trondheim , tra foreste e splendidi parchi naturali , siamo poco più a nord dello splendido Femundmarka Nasjonalpark , paradiso per la splendida fauna . Roros è una delle città più antiche che mantiene ancora in vita il centro con le sue splendide case di legno coloratissime , tutte del settecento e dell’ottocento , nel centro spicca la bianchissima chiesa , Bergstadens Ziir , un moto d’orgoglio di tutta la comunità . Qui c’è un mondo sotterraneo , infatti la città fondata nella metà del seicento era un centro minerario molto importante per il paese e le miniere sono ancora visitabili , se state pianificando un viaggio in Norvegia e volete una valida alternativa ai fiordi , ecco quello che fa per voi ……Buona pomeriggio e Buon Viaggio

Pernottamenti diversi

Qualche tempo fa , postando una foto di un faro in mezzo al mare in tempesta , vi avevo chiesto se avevate mai dormito in un faro , oggi vi porto con me , nella parte meridionale della Svezia a dormire in qualche faro , magari non proprio con il mare in burrasca , ma l’esperienza deve essere notevole . Al largo dell’isola di Gotland , territorio svedese nel mezzo del mar baltico , si trova l’isola di Stora Karlso , qui si può dormire e cucinarsi in camere con arredi originali del guardiano del faro , in quest’isola sperduta , il birdwatching e le passeggiate lungo la costa sono tra le attività principali , quindi venire qui è per appassionati di queste attività , difficilmente ci finisci per sbaglio come può accadervi in qualsiasi altro viaggio on the road , a meno che il vostro tour operator non  fosse decisamente alticcio e vi abbia tirato un brutto scherzo . Il vecchio faro a strapiombo sul mare è veramente affascinante . Da Gotland vi sono tre traghetti al giorno che collegano le due isole . Buona sabato e Buon Viaggio

download (12)

A Lubecca a casa di Thomas Mann

Una delle città più belle di germania , Lubecca deve il suo splendore al medioevo , periodo nel quale la città crebbe e divenne uno dei porti più importanti del nord europa . la bellissima porta dell’Holstentor , una costruzione con due splendide torri è la porta per la città vecchia , dove edifici gotici del XII secolo padroneggiano questa parte della città , ci troviamo a nordest di Amburgo proprio sotto la scandinavia . Qui nacque uno dei più grandi scrittori tedeschi del novecento , Thomas Mann , nella splendida cornice della Buddenbrookhaus , si trova una sorta di museo dedicato ai fratelli Mann , che qui sono cresciuti e che ha ispirato il bellissimo romanzo Buddenbrook , con il quale lo scrittore tedesco venne insignito del nobel per la letteratura nel 1929 . La germania è spesso sottovalutata , ma è una splendida meta sia per i viaggi on the road , che per qualche weekend nelle sue splendide città , la storia e la bellezza di Lubecca sapranno certamente emozionarvi …..Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Altro che Stonehenge : Avebury

Dopo aver passato la giornata sotto il sole massacrante a potare il mio mandorlo (speriamo di averlo salvato dalla devastazione della Popilia Japonica ) , ci rimettiamo in viaggio e andiamo in un posto magico a nord della Britannia .

A circa una trentina di chilometri dal più famoso sito di Stonehenge , nel wilshire , esattamente nel piccolo paese di Avebury , si trova questo sito , molto più antico del suo parente più famoso e molto meno conosciuto , ma di rilevanza storica importante , quanti ne conoscevano l’esistenza ? Il Regno Unito è pieno di tesori , per poterli visitare basta leggere e partire , anche solo con la testa ….buona giornata e Buon Viaggio

 

Le foci dell'Eufrate

ovvero le frasi che urlo di notte

LA DARKINA DEL WEB

il mio mondo fra le ombre

La Custode della Luna

Segreti e misteri di una strega "lunatica"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: