Il Teatro e il Museo dell’opera dei Pupi

Nel borgo di Carini  a qualche chilometro dal capoluogo siciliano, si trova il museo dell’opera dei pupi, all’interno dello  splendido castello del quattrocento divenuto famoso per l’omicidio della Baronessa di Carini. In realtà questo di Carini è il secondo della stessa famiglia, infatti a Catalvuturo sulle Madonie, dal 2008 si trova la prima sede del MOPS. Il museo raccoglie alcuni dei pupi di fine ottocento dedicati all’epopea dell’Orlando Furioso e alcuni dei nuovi personaggi legati al teatro di Angelo Sicilia. Il suo Teatro dell’opera dei  pupi ormai diventato itinerante tra scuole e teatri, con i ragazzi come pubblico, il pubblico migliore quello meno inquinato, quello che rappresenta il nostro futuro, il Museo dell’opera dei pupi, racconta la passione per questo storico modo di raccontare, il Museo è stato inaugurato da qualche anno si pone come obiettivo la divulgazione dell’arte “Pupara” Siciliana. Angelo Sicilia, scrittore e drammaturgo Siciliano,  che ne è il direttore, da anni gira la Sicilia e l’Italia con il suo teatro dei pupi Antimafia raccontando  le storie dei tragici eroi (Falcone e Borsellino e Don Pino Puglisi tra tutti) della Sicilia recente.  Un modo diverso di passare una gioranta nei dintorni di Palermo che non è solo mare, ma anche storia millenaria e recente non sempre bellissima purtroppo. Buona giornata e Buon Viaggio

Una domenica al Museo “ Civico Museo della scienza e della Tecnologia “ Milano

In questa estate fatta di tanti mordi e fuggi, oggi abbiamo passato qualche ora del nostro pomeriggio al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, intitolato è dedicato a Leonardo Da Vinci. Il motivo di questa visita è legato ad un piccolo libro che Rebecca sta leggendo come compito per le vacanze: Insieme andiamo lontano”, che parla di una stella che vorrebbe andare sulla Luna. Nel libro si parla anche di Neil Armstrong e quindi quale occasione migliore per portare Rebecca a vedere la sala dello spazio, dove si trova un frammento di pietra lumare, portato a terrà proprio dall’astronauta americano? Io dovevo ancora nascere quando in quell’estate del 1969, Armstrong e l’equipaggio dell’”Apollo 11 allunarono in diretta TV mondiale. Il frammento, trova spazio in una teca ed è stato donato nel 1973 dall’allora presidente Nixon all’Italia. Ci sono tante belle sale e molte cose da ammirare, come per esempio la sala del Cenacolo, che ha aperto proprio nel 2020 per la prima volta al pubblico, insomma in questa estate torrida, qualche ora spesa bene. Buona serata e Buon Viaggio

Una domenica al museo: Museo Archeologico di Milano

In un non troppo caldo pomeriggio di agosto, andiamo a goderci gratuitamente la mostra sulle divinità dell’antico egizio al civico museo archeologico di Milano, proprio di fianco alla mia chiesa preferita: San Maurizio Al Monastero. Il martedì pomeriggio l’ingresso è gratuito, non so bene se solo il mese di agosto o se è sempre così, la mostra sull’Egitto si trova nelle sale al piano meno uno, interessante, a Rebecca è piaciuta moltissimo, soprattutto la mummia e il sarcofago che fa sempre presa sui bambini, ma ci sono molte cose legate a Ra, Osiride e Anubi. Ai piani superiori ci sono le sale dedicate alla civiltà romana che visse a Mediolanum specialmente durante il regno del Triarca Massimiano, belle le sale dei longobardi e degli etruschi, all’ultimo piano si trova il periodo greco con bellissimi manufatti e dei vasi ancora intatti meravigliosi, al piano dell’alto medioevo si può accedere alla torre circolare del monastero, una meraviglia incredibile. Insomma se siete a Milano e non sapete cosa fare, fatevi un giro in Corso Magenta non ve ne pentirete. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Palazzo Dalla Rosa Prati

Una bella giornata di sole ci ha accompagnato a Parma , per visitare la maestro multimediale dedicata a Vincent Van Gogh , il famoso pittore olandese . Lo spazio della mostra si trova all’interno del Palazzo Dalla Rosa Prati , un edificio già esistente intorno al milleduecento , che nella metà del XVII secolo è stato acquistato dalla famiglia Prati , divenne anche Dalla Rosa , allorché la figlia di Marcello Prati sposò Pier Luigi Dalla Rosa . Oggi una parte del palazzo è un Hotel di pregio . La mostra sarà qui sino al 26 Aprile , una bella esperienza anche per i bambini ….Buona serata e Buon Viaggio

Una giornata al GAM

Milano, da qualche anno offre moltissimo al livello culturale, musei eccellenti ed eventi di vario genere, alla Galleria d’Arte Moderna di via Palestro, sino al Marzo 2020, troverete l’esposizione dedicata al Canova, il grande sculture, che alla fine del settecento raggiunse una grandissima popolarità tra i potentati dell’epoca. Dal Martedì a Domenica dalle 09:30 alle 18:30, costo del biglietto 8/10 Euro, al GAM di via Palestro 14, un bel modo per passare una bella giornata ….Buona giornata e Buon Viaggio

download (2)

Una domenica al Museo: Natale a Brescia

Tra le varie iniziative natalizie, una delle più belle in assoluto è certamente quella che a Brescia, vede, dal 24 al 31 Dicembre i Musei gratuiti e soprattutto aperti, la cultura dovrebbe essere gratuita e accessibile sempre e per tutti. Tra i Musei gratuiti della città della Leonessa, ci sono, la Pinacoteca Tosio Martinengo, il Museo di Santa Giulia, lo splendido Parco Archeologico Romano e il Museo delle Armi Antiche, insomma vi consiglio un bel week end nella città Lombarda, senza dimenticare di fare quattro passi in Piazza della Loggia, a testa bassa e in rigoroso silenzio …. Buona Domenica e Buon Viaggio

Una domenica al Museo “Museo di Storia Naturale “ Milano

Non ci andavo da tantissimo tempo, ci andavo spesso con mio padre quando qui, nei bellissimi giardini di porta Venezia, oggi dedicati a Indro Montanelli, c’era lo zoo di Milano. Oggi siamo stati con la nostra bimba, un laboratorio all’interno del Museo. Girare per le sale di questo paradiso per piccoli, ma anche per grandi mi ha regalato delle bellissime sensazioni, anche se mi sono dovuto prestare nella parte dell’ippopotamo, insieme ad un altro papà 😀😀😀, ci sono molti musei aperti gratuitamente ogni prima domenica di ogni mese, approfittatene, potreste tornare bambini, buona giornata e Buon Viaggio