La leggenda di Dead Horse Point

Molti lo confondono con il più famoso Horseshoe Bend è il fiume Colorado che ci confonde, perché sono le sue acque che hanno modellato parecchi degli scenari degli stati del sudovest degli Stati Uniti, come per esempio, Utah e Arizona. Qui non siamo in Arizona, ma nel cuore selvaggio dello stato dei mormoni, lo Utah. Non lontani dalla piccola, ma molto attrezzata cittadina di Moab, subito dopo aver superato un altro splendore di queste parti, Arches national parks, dopo una ventina di chilometri giriamo a sinistra e iniziamo a inoltrarci nelle vaste zone desertiche del Canyonlands national park, uno dei più sottostimati parchi americani, ma a mio parere uno dei più belli, ne avevo già parlato in un altro articolo, ma oggi voglio raccontarvi la leggenda che aleggia sui canyons del Dead Horse state park, uno degli splendori di questa bellissima zona dello Utah. Una leggenda legata al nome di questo parco, racconta che questo dedalo di curve e gole profonde fungesse da recinto naturale per i tanti cavalli mustang della zona, alcuni dei quali, non furono mai domati e furono lasciati a morire di sete proprio in questo luogo. Non mi stupirei fosse vero, la storia dell’uomo è piena di nefandezze. Qui si è girata l’ultima scena la più toccante di uno dei films hollywoodiani di maggior successo degli anni novanta, Thelma & Louise, che si lanciarono nel dirupo a Dead Horse point e non nel Grand Canyon come molti pensano . Noi ci siamo stati all’alba, nel bel mezzo dell’estate del 2012 se vi capita fateci un salto è bellissimo. Buona giornata e Buon Viaggio.

Photo by Elizabeth Iris on Pexels.com

Wind at the Parks

Il vento è uno degli elementi naturali, capace con gli anni di modificare interi paesaggi, nella parte dello Utah meridionale, per esempio si trova uno dei parchi più belli, generati proprio dagli agenti atmosferici: Arches National Park. Siamo a cinque minuti di auto dal piccolo, ma meraviglioso centro di Moab, in una zona desertica abitata in passato dagli indiani Anasazi, lo splendido parco di Arches, offre bellissime sculture in arenaria rossa, in un paesaggio quasi lunare  gli oltre duemila archi sono uno spettacolo meraviglioso e a un quarto d’ora circa da Arches si trova anche Canyonlands, che a mio modesto parere è uno dei gioielli del sud ovest degli States , questa parte di Utah è un area da non perdere assolutamente, sia se siete amanti del vecchi West e dei canyon americani, sia se amate semplicemente viaggiare ….Buona giornata e Buon Viaggio

Scatto d’annata C come Canyonlands

A sud di Moab , non lontano da Arches national park , si trova uno dei parchi americani più belli e più sottovalutati : Canyonlands . Moltissime sono le escursioni possibili in questo meraviglioso luogo , la mongolfiera per esempio è uno di questi , il quattro per quattro invece , vi porterà sin dentro al cuore del parco , ma è a piedi , percorrendo i suoi innumerevoli sentieri , che godrete al massimo di questo splendido luogo nello stato dello Utah . Qui siamo sul ponte di roccia conosciuto come Mesa Arch , dal quale si gode di una vista meravigliosa sulla valle sottostante , un luogo pazzesco per ammirare l’alba . Se arrivate qui e siete indecisi su quale parco visitare , allora non abbiate dubbi e dirigetevi a sud per una ventina di miglia lungo la 191 south , non ve ne pentirete assolutamente ….Buon pomeriggio e Buona giornata

DSC_0212

Sign From The Planet “Canyonlands National Parks Utah

Uno dei miei luoghi preferiti , il parco meno inflazionato di tutto il continente Nord americano , reso famoso dal film Telma & Louise , Canyonlands è un vero Spettacolo non perdetelo , specialmente in alcuni punti come Island in the Sky con il suo splendido Mesa Arch , canyon dai colori rossi e spettacolari albe e tramonti , non lontano da Arches e Moab in una delle zona più aride dello stato dei mormoni …Buona Domenica e Buon Viaggio

DSC_0178

Scatto d’annata M come Mesa Arch

Una vista spettacolare quella che si gode dal versante est di Island in the sky , nella cornice incredibile di Canyonlands nella parte orientale  dello Utah , lo stato dei Mormoni , il parco  si trova a circa una ventina di minuti in auto da un altro splendido parco , Arches . Qui si può pernottare in quella splendida cittadina che è Moab in modo da fare entrambi , un bel colpo direi …..Buona Giornata e Buon Viaggio

 

DSC_0212

Il clou a Canyonlands , Mesa Arch

Uno dei parchi meno battuti di tutto il panorama Nord Americano ? Uno di quei parchi , che però , una volta visitati ti restano dentro per sempre , siamo a una trentina di chilometri dalla splendida cittadina di Moab , non lontani da un altro parco nazionale quello di Arches . Lo Utah della parte Sud Orientale è un susseguirsi di Canyon e paesaggi desertici , Canyonlands , potrebbe essere tranquillamente lo scenario perfetto della saga della Torre nera di Stephen King , un susseguirsi di pinnacoli di arenaria , Canyon scavati da quel Colorado River (onnipresente nell’ Ovest americano )e colori rosso fuoco che si accendono all’alba e al tramonto , il Mesa Arch è il punto più bello dal quale ammirare il Canyon e le valli sottostanti . Uno spettacolo incredibili

IMG_7718