Music For Travelers ” Charlie Watts “

Se ne andato un martedì di un anno qualsiasi, Charlie Watts batterista della più grande band di sempre. Avevo più o meno quattordici anni, quando insieme ad un mio amico acoltavamo una musicassetta con i più grandi successi degli Stones, che già allora erano la storia del Rock. Ho avuto il piacere di vederli un paio di volte in concerto e di Mister Watts, ricordo soprattutto la compostezza e la sobrietà, rispetto al movimento frenetico di Jagger & Richards. Buon Viaggio Charlie, di certo il Pantheon del Rock si arricchisce di un grande musicista e noi rimaniamo sempre un po più soli. Buona notte e Buon Viaggio

Why Big Apple

Molte sono le leggende metropolitane che raccontano di questo nick, quella che mi piace di più è quella secondo la quale i musicisti Jazz, negli anni trenta definivano suonare in un club di New York: una grande mela, per sottolineare che veniva pagata bene. Addirittura c’era un club chiamato “Big Apple Night Club”, aperto nel 1934 Bertram Errol Hicks all’angolo tra la 135th e la 7 Avenue, che insieme alla moglie Adelaide Hall, grande cantante Jazz di quesgli anni, ospitavano i più grandi musicisti della scena newyorchese e non solo. Ma ce ne sono molte di leggende che parlano di Big Apple, ognuno può scegliere quella che vuole, tanto per rimanere con gusti diversi. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Zichuan Han on Pexels.com

Le Capitali degli States Part 20 (Salt Lake City Utah)

La città dei Mormoni , capitale dello stato dei Mormoni , uno stato meraviglioso al livello paesaggistico come pochi in tutti gli Stati Uniti , pieno di piccoli , ma organizzatissimi centri , tanti parchi nazionali , alcuni dei più bei canyon del Nord America e ottime università (ma questo vale per tanti ) , il grande lago salato , dal quale prende il nome la città si estende nella parte Nord sino quasi a Logan , per cento chilometri circa . Salt Lake è famosa anche per essere la casa degli Utah Jazz , grande squadra del mondo Nba , quella di Stockton e Malone , guidati da uno dei più grandi allenatori del basket americano : Jerry Sloan . Qui i Mormoni , sono ancora il cinquanta per cento , e hanno il loro ritrovo , nel grande Mormon Temple , La chiesa di Gesù Cristo e dei santi degli ultimi giorni . Lo Utah tutto è molto bello , una volta , mi sembra nel Novembre del 1999 , mentre una sera rientravano in Hotel dopo cena , siamo entrati in una casa dove era in corso un ricevimento , noi siamo entrati tranquillamente come se fossimo invitati , ma in realtà eravamo degli imbucati , siamo entrati e siamo stati accolti con sorrisi , ma siamo andati via velocemente , anche un po imbarazzati e meno male ……Buona Domenica e Buon Viaggio

Book for Travelers “ Nina “ a.Brière-Haquet

” Dream my baby dream…” Nina Simone, cantava una ninna nanna alla sua bimba per farla addormentare , ma quella sera non c’era verso e Lisa non ne voleva sapere di dormire , Nina allora le racconta una storia , la sua Storia …” Questo splendido libro per bambini (Bella versione in Graphic novel) , ma anche per adulti , con la storia della grande Nina Simone , la signora del Jazz è un modo bellissimo per avvicinare i piccoli alla musica e alle storie che contano del nostro mondo , noi lo abbiamo comprato per Rebecca , ma anche un po’ per noi ….Buona Notte e Buon Viaggio