Scatto d’annata J come Journay

Ho iniziato a rivedere il viaggio per il prossimo anno, c’è molto tempo ancora, ma come dicevano i romani : Tempus Fugit. Quindi per non arrivare impreparati a questo, che sarà salvo sorprese l’evento del nostro 2023, bisognerà lavorarci bene. Una delle tappe che ci regalerà qualche splendido giorni in mezzo alla natura, sarà quella dove spenderemo alcuni giorni nell’incantevole Vancouver Island, qui oltre a visitare le città di Victoria che avevamo visto in un viaggio del 2013 e di Tofino, cercheremo di arrivare sino a Telegraph Cove a sud di Port Hardy nella parte nord orientale dell’isola, qui ogni anno si avvicinano a riva le grandi orche che in questa zona tra maggio e ottobre vengono a riprodursi, un incontro quello con questi grandi mammiferi marini che regalerà grandi emozioni, non solo alla piccola Rebecca, ma anche a tutti noi. Questo scatto è appunto del giugno del 2013, sullo stretto di Juan de Fuca, proprio di fronte alla città di Victoria, capitale del British Columbia…Buona giornata e Buon Viaggio

Vancouver e Gussy Jack

Come è difficile in questi giorni parlare di viaggi e di altro, mi sento pesante come un macigno, anche se tento di scuotermi e di scuotere la mia mente che mi sembra stia diventando sempre più fragile, ma forse è solo un momento. Intanto vi racconto di John Deighton, meglio conosciuto come Gussy Jack” un uomo che veniva da Hull, dalla lontana Inghilterra, per chi non conoscesse Hull, vi invito intanto ad ascoltare il leggendario album degli Housemartins che si intitolava proprio : London 0 Hull 4, che è un bel modo per aprire la giornata. Ma torrniamo al vecchio GJ, proprietario di un bar in questa zona della vecchia Vancouver, proprio a lui si deve il nome di Gastown, la piccola, ma interessante Old Town della bella città della Columbia Britannica, la statua si trova proprio in fondo a Water Street, nella piccola e raccolta Marple Tree Square, un omaggio a Gussy, raffigurato in piedi sopra un barile. In estate e in primavera, questa splendida zona è piena di fiori coloratissimi e soprattutto è presa d’assalto dai visitatori di tutto il mondo…un bel posticino per passare qualche ora a Vancouver ….Buona giornata e Buon Viaggio

DSC_0112

Le Strade più belle Del Nord America Part 14 ( The Cariboo & John Hart Highways)

Siamo nel cuore della Columbia Britannica, da kamloops, non lontano dai grandi parchi delle montagne rocciose del versante canadese, si prende la 97north, in direzione di Dawson Creek, nello stato selvaggio dello Yukon. Arrivati a Prince George, in alcuni tratti la vecchia provinciale diventa uno sterrato dritto che più dirtto non si può, qui si incrociano lupi, orsi, alci e altri splendidi animali che vivono nella zona, ci sono moltissimi parchi nazionali di notevole bellezza, tutti molto selvaggi e soprattutto meno affollati di quelli famosi dell’Alberta, ma estremamente belli, tantissimi laghi, come il Green Lake o il Lake McLeod, fanno di questa zona del Canada, una delle più belle nel periodo che va dalla primavera all’autunno. Noi per esempio, abbiamo incluso una tappa a Prince George, proprio per attraversare un pezzo della Cariboo, in cerca di cose che nel nostro paese è difficile vedere. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Pixabay on Pexels.com

Clayouquot Sound

Uno dei luoghi più incantevoli del Canada, di tutto il grande paese del Nord America, tra le foreste e le spiagge della parte occidentale di Vancouver Island, troviamo la piccol cittadina di Tofino. Un piccolo gioiello dove la natura è la regina incontrastata, qui si possono osservare i grandi cetacei e soprattutto le Orche che in questa zona sono spesso stanziali e non solo di passaggio. Tofino si raggiunge seguendo la 4, la strada che dal nord di Nanaimo collega l’est all’ovest della grande isola del British Columbia ricca di foreste e parchi, non è difficile incontrare la spettacolare fauna locale, orsi e cervi soprattutto ed è ciò che ci aspetta in tutto il viaggio. L’ultima volta che abbiamo visitato il nord america era il 2018, nella seconda parte di settembre, quando la fauna inizia a ritirarsi per il letargo o semplicemente inizia ad inoltrarsi nelle foreste per prepararsi al freddo inverno, che qui non è mai troppo freddo. Il Clayouquot Sound ci regalerà meraviglie ne sono certo. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Quang Nguyen Vinh on Pexels.com

Tsawwassen

Un nome un po strano, non è una città, ma un bel quartiere residenziale a sud di Vancouver, qui sulla lunga lingua che forma la penisola non lontano dalla cittadina di Delta, ci si arriva per prendere i traghetti della BC Ferries, per Vancouver Island. Non c’è molto da vedere in questa zona e per lo più una zona di passaggio per chi arriva in macchina da Seattle, lungo la 99 north o per chi da Vancouver preferisce prendere il traghetto da qui, per Vancouver Island. Però se vi fate un giro per questo quartiere residenziale, non mancherete di vedere tantissimo verde, scuole, campi da golf e ospedali, oltre che centri commerciali di tutto rispetto, insomma una sorta di The Sims ( per chi conosce il gioco ), reale. Noi probabilmente prendere il traghetto da qui, solo andata, anche perchè il ritorno da Nanaimo dopo qualche giorno ci impone come punto di arrivo West Vancouver, una delle zone del British Columbia più belle e più verdi , da li poi proseguiremo per Kamloops, ma questa è un’altra storia. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by James Wheeler on Pexels.com

Non lontano da Banff

Un bellissimo sguardo sulle rockies, siamo nella Water Valley, poco prima di arrivare a Banff, splendida cittadina che da il nome ad uno dei parchi nazionali dell’ovest canadese, il Banff National Park. Da questa e da altre piccole cittadine partono alcune strade che attraversano lo splendido scenario dell’ icefield parkway o della bow valley parkway, due strade che da nord a sud vi porteranno alla scoperta delle meraviglie delle montagne rocciose. Nei mesi di Maggio e Giugno è facile fare incontri con gli animali che abitano queste splendide zone boschive, orsi, lupi e alci sono. La maggior attrazione di questa splendida parte del nostro pianeta, ma anche i tanti laghi sale acque turchesi sapranno regalarvi emozionanti momenti. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Work in progress

Alcuni dei luoghi che andremo a vedere sono a noi noti, li abbiamo già visti più volte, ma il viaggio sarà lunghissimo e toccheremo alcune delle città del Canada centrale come Winnipeg e Regina, abbiamo grandissime aspettative, forse perché sarà il nostro primo viaggio all’estero dal lontano luglio 2019, forse perché la destinazione ci spinge a sognare, poi ci saranno anche Tofino nella parte ovest di Vancouver Island e Telegraph Cove, nella parte nord della stessa, dove ci attendono le orche. L’itinerario è quasi pronto, salvo qualche variazione dell’ultimo momento, ma ormai nella testa quasi tutto è fissato, insomma ora il sogno deve prendere solo forma. Ah proposito, questa simpatica chiesa dell’Ottocento si trova ad Hope in British Columbia, pensate l’abbia scelta a caso ? Buona giornata e Buon Viaggio

Scatto d’annata A come Athabasca falls

Quando ti alzi presto per andare a visitare un luogo che non conosci fai sempre bene, non ci si può sbagliare sull’utilità di arrivare in un luogo quando la maggior parte del mondo ancora dorme. Sono le sei del mattino quando arriviamo nel punto dove il fiume Athabasca si getta in un piccolo canyon con un bellissimo salto in mezzo alle rocce, siamo soli, io Lella e il fiume tempestoso, a sud del Jesper National Park, in quella meravigliosa area delle Rockies canadesi, lungo una delle strade più belle del pianeta: la Icefielf Parkway. Era il mese di Giugno del 2013 un viaggio nella felicità. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Un ruggito di Ponte

Un po perché amo questa città , un po perché amo i ponti in generale , i ponti uniscono e io amo le cose che uniscono piuttosto che quelle che dividono , il Verde del Lions Gate unisce il centro della città del British  Columbia alla foresta della parte nord e ovest della stessa. Da questa parte del ponte si gode di una meravigliosa vista sulla skyline di Vancouver , molto bello di sera , quando è illuminato . Dalla Parte nord ovest di Stanley Park si vede il ponte in tutta la sua lunghezza , costruito nel 1938 è uno dei ponti più belli di Vancouver ….se siete nella città canadese fate un salto da queste parti , ma evitate il weekend se non volete rimanere “intrappolati” nel traffico che va fuori città….da Vancouver West , partono i traghetti per Vancouver Island , altro spettacolo di questa zona del mondo Buona giornata  e Buon Viaggio

Scatto D’Annata F come Fin

Forse non l’ho mai detto , ma tra la mia top five degli animali c’è certamente anche lei l’orca , qui presa in uno scatto nello stretto di Juan de Fuca , nella splendida cornice di Vancouver Island , un’isola che vale da sola un viaggio , un tratto di mare ricco di meraviglie di questo tipo , foreste , orsi e tanto altro , una meraviglia insomma ….Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

 

IMG_7571