Tag Archive for ‘China’

Qualche giorno a Shanghai

Oggi la Cina è diventata una grande potenza economica e soprattutto dopo questa pandemia pare essere il nemico di molti, anche se gli stessi che si dichiarano nemici sono spesso i primi a concludere affari con il grande paese aiatico. Io a Shanghai non mi sono sentito in pericolo un solo istante, immagino che ci siano delle zone molto pericolose anche qui, non ho idea, ma mai prima d’ora mi sono sentito così tranquillo, nonostante un città di trentasette milioni di abitanti, con degli spazi enormi e con motorini che spesso passano sui marciapiedi affollati senza che nessuno si mandi a quel paese (forse lo sono già ), questa immensa metropoli è Safer e soprattutto molto, ma molto bella.

la via principale Nanjing Road un arteria lunghissima che parte dal Bund e arriva fino e oltre la città vecchia, la parte East è anche la parte più bella, negozi di grandi marche e griffes mondiali .

  1. Nanshi la città vecchia, una serie di pagode, con migliaia di negozietti di ogni genere, un vero splendore.
  2. Jing’an Temple un meraviglioso tempio Buddista in fondo a Nanjing Rd, con i  suoi grattacieli e centri commerciali immensi
  3. Jade Buddha Temple Il tempio del Buddha di Giada, imperdibile la cerimonia con il piccolo Buddha e il Budda sdraiato completamete costruito in Giada Bianca uno spettacolo .
  4. Longhua Temple detto anche del Buddha che rid , con la sua pagoda che svetta all’interno del parco
  5. French Concession Questa è la zona di maggior fascino di Shanghai, piena di negozietti e con vie interne che vi faranno assaporare la vecchia Shanghai o meglio quella che si respirava nei primi del novecento qui tra ville Art Deco e case attaccate l’una all’altra il tempo sembra scorrere lentamente, ed è considerata una delle zone più belle della città. I viali alberati dono semplicemente meravigliosi e la sua atmosfera Retrò è molto sensuale.
  6. Bund bellissimo il Bund specialmente se riuscirete a fare la passeggiate alle prime ore del mattino, evitando così la fiumana di gente che vi si riversa durante le ore del giorno sino a notte fonda, da qui si gode della Skyline di Pudong, un vero spettacolo specialmente al calar del sole, i grattacieli illuminati fanno da contraltare a questa area piena di edifici storici (molto in stile europeo) della Shanghai che fù. Impressionante pensare che sino a venticinque anni fà Pudong era solo campagna .
  7. Pudong  Fino a venti/trent’anni fa in questa zona non c’era nulla, era tutta campagna, oggi qui si trovano i grattacieli che non hanno nulla da invidiare alle skyline delle città più moderne e dai quali poter godere di panorami mozzafiato, la Shanghai Tower è seconda per altezza solo al Burj Kalifa di Dubai, ma tutto il complesso denominato senza molta fantasia “Shanghai Financial District” offre grattacieli e terrazze panoramiche, tra le sue vie troverete negozi di grandi firme e soprattutto alcune delle attrazioni più moderne come il Shanghai Ocean Acquarium, dove tra i suoi tunnel centinaia di specie diverse, squali e pesci coloratissimi, il costo è in linea con quelli della maggior parte del mondo moderno, un paradiso per i bambini .

Quando decidemmo di venire a Shanghai, all’inizio  indecisi, tra alcune delle capitali d’oriente, consultai una mia compagna delle scuole superiori, che ha vissuto ad Shanghai sino a qualche hanno fa, che mi scrisse : Massi, Shanghai è come New York, solamnete più Safer e devo dire che aveva ragione. Una città immensa, ma tremendamente affascinante, se la conoscete sarete certamente d’accordo con me…Buona giornata e Buon Viaggio

Comprare a Panjiayuan

Se adorate le porcellane risalenti alle varie dinastie cinesi, allora non potete mancare il mercato coloratissimo di Panjiayuan, dove si trovano meravigliosi oggeti di artigianato anche molto antichi, il mercato delle antichità di Panjiayuan si trova nel cuore della capitale cinese, vicino al lago Longtan nel quartiere di Chaoyang. Conosciuto anche come il mercato della domenica, questo luogo è il più grande mercato di Pechino, qui si possono trovare vari oggetti di antiquariato, moltissimi prodotti artigianali e come dicevamo prima anche alcune porcellane delle dinastie del vecchio impero, non so quanto sia visitabile la CIna in questo momento, anche se penso che in molti si recano in oriente spero con le dovute precauzioni, nel frattemo possono solo sperare come voi, che quando si tornerà a viaggiare lo si possa fare in qualsiasi luogo del pianeta, anche se in molti dicono che non niente sarà più come prima. Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by zhang kaiyv on Pexels.com

La Grande Muraglia

Di certo quando parliamo della grande muraglia cinese, parliamo di uno dei simboli più conosciuti nel mondo, un simbolo dell’umanità tutta. La prima muraglia fu costruita un paio di secoli prima dell’anno zero, durante la dinastia Qin, il lavoro fu proseguito nei secoli sino ad arrivare ad oltre ottomila chilometri, che nonostante abbiamo ospitato centinaia di migliai di soldati non hanno garantito alla Cina la sicurezza per la quale la grande muraglie era stata costruita, come accadde nel 1215, quando Gengis Khan prese Pechino, passando da alcune aperture. Oggi è uno dei luoghi più visitati del grande paese asiatico e una delle meraviglie del nostro pianeta e nonostante tutto, non dimostra assolutamente i suoi duemila e passa anni e non solo perchè tra gli anni cinquanta e ottanta del novecento ci fu un grande lavoro di restauro, ma soprattutto perchè, la struttura era costruita molto bene, come accade per tutte le grandi opere costruite nel tempo, si vede che architetti, ingegneri e lavoratori soprattutto erano di gran lunga superiori a quelli di oggi, o mi sbaglio? Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Paulo Marcelo Martins on Pexels.com

Books For Travelers “Mao , la storia sconosciuta “ J.Chang & J.Halliday

La Chang non ci va certo leggera verso il leader cinese. In molti, soprattutto in certi ambienti sono convinti che Mao sia stato una grande persona, ma a quanto pare non è proprio così, in questo libro la figura del leader della repubblica popolare cinese esce con le ossa rotte, paragonato a Hitler e Stalin ha calpestato i diritti degli oppositori, ideatore dei centri di rieducazione, vero e propri Lager, da dove in molti non fecero più ritorno, una storia tremenda che fa riflettere su alcune delle figure storiche del novecento. Un bel testo senza ombra di dubbio. Buona serata e Buon Viaggio

Scatto d’annata B come Boat

Questa imbarcazione si vede spesso girare tra l’isola di Hong Kong e la penisola di Kowloon e il suo Victoria Harbour. La forma delle vele e dello scafo tipiche dei naviganti di queste zone, ma in realtà questa imbarcazione serve a fare una cena romantica al crepuscolo su una delle baie più belle del pianeta, lo scatto, preso dallo Star Ferry( il trasporto navale che fa la spola tra le due parti di Hong Kong) è ormai datato, siamo nella settimana di San Valentino del 2013, in un viaggio semplicemente speciale e non solo per il periodo, Hong Kong, nonostante la Cina è una destinazione incredibilmente affascinante, pensateci per il primo volo post pandemia….Buona pomeriggio e Buon Viaggio

Il ponte di Lugou Qiao a Pechino

La capitale della repubblica popolare Cinese ha moltissimi luoghi speciali e da mostrare anche al viaggiatore più attento, uno di questi luoghi è certo questa bellissimo ponte del XIII secolo, conosciuto anche come Marco Polo Bridge, lungo circa duecentosessanta metri , nel 1937 è stato il teatro di una sparatoria, tra alcuni giapponesi e cinesi che si trovavano a passeggiare sul ponte, pare che questo fu il pretesto per l’invasione Nipponica della Cina . Il ponte conserva ancora le pietre originali e oltre cinquecento statue di leoni. Se siete a Pechino, non perdetevi questa escursione a circa una ventina di chilometri a Sud della capitale cinese …..Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Lo Spettacolo del Zhangjiajie National Park

Un parco estremamente meraviglioso , mi ricorda molto le montagne volanti in Avatar per chi lo ha visto , ma queste non sono frutto della fantasia di Cameron , ma sono reali , esistono e sono un vero spettacolo della natura . Il parco Nazionale di Zhangjiajie , conosciuto anche come Tianzi Mountains che sono nella parte nordest del parco ,  si trova a nord della città di Zhangjiajie dalla quale prende il nome , la stessa città è patrimonio dell’Unesco dal 1992 . All’Interno del parco ci sono più punti di osservazione , alcuni sono per i più temerari , i fotografi qui trovano il loro paradiso , ma anche i viaggiatori non possono lamentarsi , tra le attrazioni (ma non dovete soffrire di vertigini) , il già famoso ponte di vetro lungo circa quattrocento metri e ancorato a due scarpate a circa trecento metri di altezza , inaugurato nell’estate dello scorso anno , una chicca per chi non ha paura (in realtà è una struttura molto solida) , ma uno spettacolo decisamente meraviglioso se solo avrete il coraggio di attraversarlo . La zona più conosciuta e frequentata e quella di Yuanjiajie nella parte sudest del parco , qui tra passeggiate , paesaggi mozzafiato non avrete tempo per annoiarvi , un luogo che in alcuni punti vi proietterà nel bel mezzo di un avventura Fantasy , un luogo estremamente affascinante , una Cina che ha molte meraviglie naturali ancora tutte da scoprire per i Viaggiatori di tutto il mondo , se conoscete qualcuno che ci è stato , fatevi raccontare questa esperienza e mentre lo fa,  guarderete i suoi occhi brillare …..Buona e Buon Viaggio

Danyang–Kunshan China

A volte mi viene da ridere pensando a quanto siamo boriosi noi italiani , talvolta lo siamo per davvero , in alcuni casi abbiamo delle eccellenze incredibili , ma in altri siamo talmente lontani da altre realtà che non fa ridere per niente . Dopo questa premessa volevo sapere in quanti di voi sanno che il ponte più lungo del mondo si trova in Cina , un viadotto che segue la linea dell’alta velocità tra  Pechino e Shanghai che per oltre cento sessanta chilometri unisce le città di Danyang e Kunshan , un ponte lunghissimo costruito in soli quattro anni e inaugurato nel 2011 . Di certo ne avete sentito parlare, ma questo video vi regala qualche emozione. I Cinesi non scherzano , si potrebbe discutere eventualmente delle condizioni di lavoro , ma sul lavoro non si può discutere….Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Una foto , un viaggio Shot 22

Il 2017 è stato l’anno del primo viaggio senza più mia madre , alla fine del 2015 ci aveva lasciato , troppo giovane per andarsene . La destinazione che abbiamo scelto è arrivata su consiglio di Tiziana , ragazza che conoscevo dalle superiori e amica del mio primo grande amore . Durante una conversazione su facebook , quando le dissi che volevamo andare a Pechino , mi disse : ” Ma dai venite a Shanghai , è come New York , ma più tranquilla ” . Parlando con Lella , decidemmo allora di iniziare ad informarci su Shanghai , il visto non sarebbe cambiato , quindi iniziammo a leggere molto su quella città e dopo qualche settimana decidemmo tutto , date , Hotel e voli . Con Tiziana ci siamo poi incontrati , abbiamo pranzato insieme e siamo andati a vedere il museo della propaganda , una chicca che vi consiglio assolutamente , l’Hotel praticamente attaccata a People square e il suo splendido parco era decisamente all’altezza , ci abbiamo passato otto giorni meravigliosi , la città è semplicemente incantevole , specialmente le zone vecchie , ma a Shanghai è tutto in movimento , stanno tirando giù migliaia di palazzi fatiscenti per costruire grattacieli e questo non sempre è un bene . Per essere la città più popolosa al mondo , Shanghai è comunque molto pulita , ci sono moltissime cose interessanti e sono convinto che un giorno ci torneremo perchè ce ne siamo innamorati , aveva ragione Tiziana …..Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Scatto d’annata L come Lanterns

Quanto sono legato a questo scatto di quasi una decina di anni fa , la nostra prima uscita ad Hong Kong , che in una mattinata soleggiata di febbraio ci ha portati all’interno di questo tempio, il Wong Tai Sin Temple . Erano i giorni del capodanno cinese , per la verità era il culmine di quella festa colorata e sentitissima in tutta la Cina e oltre , le lanterne colorate spaccano il cielo azzurro di Kowloon , uno dei miei scatti più belli e colorati , Buon pomeriggio e Buon Viaggio

L'atelier peinture de Christine

La peinture sans prise de tête

Itinarranti

scrivo di viaggi

In Viaggio con Clere

Cammino il Mondo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: