Lungo la 101

Di questo promontorio e del suo farò ne ho parlato molto, moltissimo. Un viaggio on the Road è quello che ti porta alla scoperta di punti panoramici, di spiagge isolate, di angoli di mondo solitari, il viaggio on the Road è semplicemente libertà. Lo stato dell’Oregon è certamente quello insieme alla California che mi ispirano di più un viaggio on the Road, puntellato lungo la costa da splendidi fari e da spiagge lunghissime.qui tra le montagne e i laghi dell’interno si erano ritirati gli indiani di capo Giuseppe. A Portland poi ogni anno c’è il festival delle rose e poi ci giocano i Trail Blazers. Se vi piace il viaggio in libertà, la costa ovest degli Stati Uniti è il vostro luogo, tra strade leggendarie per arrivare sino alla città delle stelle: Los Angeles, in un viaggio da nord a sud che amerete senza ombra di dubbio. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Port Horford State Park

Diritti verso sud, lungo la mitica 101, dalla splendida penisola che ospita le foreste pluviali del Olympic National Park, si arriva in uno degli Stati più belli degli States: l’Oregon. Qui lungo la costa è tutto un susseguirsi di spiagge immense e lunghissime, dune di sabbia, promontori punteggiati da fari e faraglioni messi lì da qualcuno a punteggiate il bagnasciuga, qui siamo non lontano da Cannon Beach: uno spettacolo. Buona giornata e Buon Viaggio

Scatto d’annata L come Lighthouse

Uno dei luoghi più magici, una delle coste più belle del pianeta, strade che passano in mezzo a foreste di sequoie, e promontori spettacolari come questo nella foto, lo stato dell’Oregon è un posto indimenticabile. Eravamo qui verso la fine di settembre del 2018, questo è il bellissimo promontorio di Heceta Head e questo che domina lo stesso è l’heceta Lighthouse, qui sorpreso mentre sta per accendersi mentre il sole è ancora sopra la linea del mare. Ci troviamo tra Newport e Bandon( quanto è bella Bandon), lungo la mitica US 101. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Scatto d’annata S come Sea Lions

Sono sempre stato un amante degli animali, sin da piccolissimo, dopo aver visto gli animali nelle gabbie dello Zoo di Milano, ho avuto la fortuna di vedere moltissimi animali vivere liberi in natura, tutta un’altra cosa ovviamente, quindi appena ho la possibilità di fotografare qualche essere vivente che non sia un bipede, faccio di tutto o quasi. Qui siamo ad Astoria, nel settembre del 2018, esattamente al confine tra gli Stati di Washington e Oregon , nello spettacolare scenario della parte nord Ovest degli Stati Uniti, questa colonia stanziale di leoni marini, vive non molto lontano dal Melger Bridge, dove le acque del Columbia River si riversano nel pacifico, in un ambiente sensazionale. Astoria è un piccolo centro, che insieme alla vicinissima Seaside rendono questa zona del nord dell’Oregon semplicemente fantastica …Buona pomeriggio e Buon Viaggio

Il fascino del Nee Me Pool Trail

Deve proprio essere la voglia di andare da queste parti che mi porta ultimamente a scrivere dello splendido stato dell’Oregon. In una delle zone meno contaminate del continente Nord Americano, tra le vallate dell’Hells Canyon, una vasta area protetta dello stato dell’Oregon, si trova il Nee Me Pool Trail, famoso per essere stato il sentiero scelto da Capo Giuseppe per portare quello che restava della sua tribù, dagli Stati Uniti al Canada per quasi tremila chilometri. Oggi tutta questa vasta area fa parte dell Hells Canyon National Recreation Area, la vegetazione ricchissima della Wallowa Whitman National Forest sono l’habitat naturale delle merivigliose Aquila dalla testa bianca, uno dei simboli dei nativi e degli Stati uniti in generale. Il Fiume Snake, selvaggio offre svariate possibilità di fare rafting in uno dei canyon più profondi al mondo, impressionanti pareti che arrivano quasi a duemila metri fanno di questo luogo, uno degli scenari più incredibili di questa area incredibile del nord america, sarà per questo, che i nasi forati, la tribù di Capo Giuseppe, avevano scelto quest’area selvaggia dell’Oregon come loro casa, prima che arrivasse l’uomo bianco. La storia di Capo Giuseppe è narrata meravigliosamente nel libro di Helen Howard …….Buon Giornata e Buon Viaggio

Photo by Pixabay on Pexels.com

Sandy Glacier Caves Oregon

Credo che lo stato dell’Oregon sia uno dei più belli in assoluto dell’Ovest degli Stati Uniti d’America, c’è un po di tutto, lunghe spiagge sabbiose, bellissimi fari su promontori a picco sul pacifico e bellissime cittadine, sia sul mare che nell’entroterra. Ma in Oregon, soprattutto nella parte a est di Portland, proprio sulle cime innevate del monte Hood, in inverno fa freddo, anzi freddissimo ed è qui che sono state scoperte, solo recentemente (2011) da un esploratore Brent Mcgregor e da un ranger Eddy Cartayale  le splendide grotte ghiacciate nel bel mezzo del Sandy Glacier. Vere e proprie grotte che però non sono stabili e si muovono di continuo insieme al ghiacciaio, alcuni scatti(in rete ne trovate di bellissimi) sono veramente spettacolari, pur non essendo visitabili dai viaggiatori meno esperti sono un sogno incredibile, purtroppo per noi ci vogliono delle attrezzature particolari e bisogna essere ottimi scalatori, quindi non fatevi illusioni e godetevi le foto, ma potreste sempre iniziare ad allenarvi per raggiungere questi meravigliosi luoghi, prima che il surriscaldamento del pianeta le faccia sparire. L’Oregon è un bellissimo stato che vale da solo un bel viaggio, specialemente in autunno. Buona giornata e Buon Viaggio

Cape Disappointment

Qualcuno nel nostro paese deve esser nato qui, sempre deluso da qualcosa o da qualcuno, ma a parte questo, Cape Disappointment sulla costa occidentale dello stato di Washington a sud ovest della Olimpyc Peninsula non ha assolutamente nulla di deludente, anzi. Qui seguendo le orme degli esploratori più famosi degli States, Lewis & Clark, vi troverete ad osservare il Pacifico, che a volte qui esplode in tutta la sua violenza, tanto è vero che troverete lungo la strada molti cartelli che indicano il pericolo di Tsunami, a parte il viaggio dei due scienziati americani, e il museo che racconta la loro storia e soprattutto il loro viaggio a Cape Disappointment c’è uno splendido faro, il North Head Lighthouse, visitabile con visita guidata imperdibile. Non lontano da qui a sud attraversando il confine tra gli stati di Washington e del vicino Oregon, si arriva ad Astoria, ma questa è un’altra storia. La splendida foto arriva da Pinterest e direi che spiega molto di più di quanto abbia scritto qui sopra. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Sognando l’Oregon

Appena giù dalla Olympic Peninsula, nel piovoso stato di Washington, guidando verso sud, ci aspetta un lussureggiante stato, quello favoloso dell’Oregon. Qui tra parchi verdi e laghi incredibili, tra strade mozzafiato e crateri creati da meteore, bisognerebbe fermarsi per un po a vita magari. Il mare e le strade costiere di questo stato, che ha capitale Salem, fanno da cornice per un viaggio lungo questa lunga fascia costiera che a sud vi porterà sino in California. Lungo la costa, che è una delle più belle e selvagge di tutti gli Stati Unitisi trovano spiagge meravigliose come quella di Cannon Beach, uno dei luoghi più incantevoli dello stato, anche se il ci sono altri spettacoli meravigliosi come Dunes City, splendida cittadina che è anche il centro del Dunes Reacretion are , con le dune di sabbia spettacolari che degradano sul pacifico ….insomma l’Oregon è uno degli stati meno battuti e proprio per questo ancora più meravigliosi ….ci vorrebbe un mese per visitare la quantità di proposte al livello naturalistico che offre questo luogo senza dimenticare i meravigliosi e numerosi fari che punteggiano i tantissimi promontori …Buon pomeriggio e Buon Viaggio

I Goonies e Astoria

Vi ho parlato qualche volta dello splendido stato dell’Oregon, vi ho parlato anche di Astoria, piccolo centro che sorge al confine con lo stato di Washington, dove il Columbia river si getta nelle acque del Pacifico. Astoria è stato il primo centro abitato dell’ovest americano, conosciuto per essere una delle tappe della spedizione epica di Lewis & Clarke, voluta e finanziata da Thomas Jefferson . Oggi Astoria è una piacevole cittadina, con un piccolo centro e belle case che si affacciano sul mare, non tutti sanno, che questa città è una delle location preferite da Hollywood, usata spesso dalle case cinematografiche come sfondo per molte pellicole di successo, come per esemio il mitico The Goonies, pellicola divenuta cult e prodotta da Spielberg tra gli altri. Ad Astoria c’è una chicca imperdibile per tutti i fan del film: Goonies House al 368 sulla trentottesima strada, una americanata bene fatta. Astoria è affascinante e può essere usata come base di partenza per un bellissimo viaggio on the road lungo la Pacific coast, tra Oregone e gli stati di Washington a nord e California a sud, do you remember 101 ? Buona giornata e Buon Viaggio

sunset and snow

www.instagram.com/p/CPRNFKOH04o/

Il vaccino J&J si muove, una febbriciattola leggera e un leggero mal di testa . Meno male che nonostante tutte le porcherie, nel mondo che ci piace consolo immagini vere che ci allietano e ci fanno sognare. Ho un paio di viaggi on the Road da pianificare, uno che è quello che mi gusta di più, prevede passaggi continui tra Idaho e Oregon, magari proprio a fine giugno, ma non so di quale anno . Intanto godiamoci questo spettacolo di tramonto. Buona giornata e Buon Viaggio