Intervallo ( Oregon Coast)

Cambio di volo

Ci hanno appena comunicato un cambio di volo, questo vuol dire che potremmo gestirlo in modo completamente autonomo, accettare il cambio, cambiare le date e soprattutto la possibilità di cambiare destinazione. Questo è il famoso volo su Vancouver che non abbiamo potuto attendere lo scorso luglio e che abbiamo rimandato allo stesso periodo del 2023, ormai mi conoscete e sapete che quel volo così lontano aveva già cambiato aspetto e il nostro giro del Canada iniziale era già divenuto un Canada più Stati Uniti, avevamo deciso di fare il prossimo natale un viaggio Tra Vancouver e le Montagne rocciose e la splendida costa dell’Oregon, ma adesso che possiamo cambiare destinazione senza pagare alcuna penale chissà cosa succederà…intanto questo spettacolo di foto del Redwoods State Park nella parte nord della Califonia non è per niente male…non credete ? Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Mike Krejci on Pexels.com

Intervallo ( Avenue of the giants ) Oregon

Intervallo ( Heceta Head Lighthouse) Oregon

Al fresco del Nee Me Pool Trail

Chissà alla fine che viaggio verrà fuori, stiamo ancora ragionando, nonostante siamo appena tornati, lavoriamo su quello che sarà il prossimo grande viaggio, deve proprio essere la voglia di andare da queste parti che mi porta a scrivere dello splendido stato dell’Oregon. In una delle zone meno contaminate del continente Nord Americano, tra le vallate dell’Hells Canyon, una vasta area protetta dello stato dell’Oregon, si trova il Nee Me Pool Trail, famoso per essere stato il sentiero scelto da Capo Giuseppe per portare quello che restava della sua tribù, dagli Stati Uniti al Canada per quasi tremila chilometri. Oggi tutta questa vasta area fa parte dell Hells Canyon National Recreation Area, la vegetazione ricchissima della Wallowa Whitman National Forest sono l’habitat naturale delle merivigliose Aquila dalla testa bianca, uno dei simboli dei nativi e degli Stati uniti in generale. Il Fiume Snake, selvaggio offre svariate possibilità di fare rafting in uno dei canyon più profondi al mondo, impressionanti pareti che arrivano quasi a duemila metri fanno di questo luogo, uno degli scenari più incredibili di questa area incredibile del nord america, sarà per questo, che i nasi forati, la tribù di Capo Giuseppe, avevano scelto quest’area selvaggia dell’Oregon come loro casa, prima che arrivasse l’uomo bianco. La storia di Capo Giuseppe è narrata meravigliosamente nel libro di Helen Howard …….Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Photo by Pixabay on Pexels.com

Il lupo portoricano

Quante volte nel corso delle mie giornate mi si risvegliano alcuni ricordi, basta veramente poco non serve neanche un aggancio a volte affiorano da soli senza apparente motivo, ma io credo che un motivo ci sia sempre seppur nascosto. Stamattina per esempio mi è venuta in mente Pioneers Square, la piazza principale di Portland nello stato nord americano dell’Oregon e di una felicita mai più ritrovata o meglio il livello di felicità più alto raggiunto come individuo e come coppia. Tra l’altro questo stile portoricano mi piaceva, Buona giornata e Buon Viaggio

Lungo la 101

Di questo promontorio e del suo farò ne ho parlato molto, moltissimo. Un viaggio on the Road è quello che ti porta alla scoperta di punti panoramici, di spiagge isolate, di angoli di mondo solitari, il viaggio on the Road è semplicemente libertà. Lo stato dell’Oregon è certamente quello insieme alla California che mi ispirano di più un viaggio on the Road, puntellato lungo la costa da splendidi fari e da spiagge lunghissime.qui tra le montagne e i laghi dell’interno si erano ritirati gli indiani di capo Giuseppe. A Portland poi ogni anno c’è il festival delle rose e poi ci giocano i Trail Blazers. Se vi piace il viaggio in libertà, la costa ovest degli Stati Uniti è il vostro luogo, tra strade leggendarie per arrivare sino alla città delle stelle: Los Angeles, in un viaggio da nord a sud che amerete senza ombra di dubbio. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Port Horford State Park

Diritti verso sud, lungo la mitica 101, dalla splendida penisola che ospita le foreste pluviali del Olympic National Park, si arriva in uno degli Stati più belli degli States: l’Oregon. Qui lungo la costa è tutto un susseguirsi di spiagge immense e lunghissime, dune di sabbia, promontori punteggiati da fari e faraglioni messi lì da qualcuno a punteggiate il bagnasciuga, qui siamo non lontano da Cannon Beach: uno spettacolo. Buona giornata e Buon Viaggio

Scatto d’annata L come Lighthouse

Uno dei luoghi più magici, una delle coste più belle del pianeta, strade che passano in mezzo a foreste di sequoie, e promontori spettacolari come questo nella foto, lo stato dell’Oregon è un posto indimenticabile. Eravamo qui verso la fine di settembre del 2018, questo è il bellissimo promontorio di Heceta Head e questo che domina lo stesso è l’heceta Lighthouse, qui sorpreso mentre sta per accendersi mentre il sole è ancora sopra la linea del mare. Ci troviamo tra Newport e Bandon( quanto è bella Bandon), lungo la mitica US 101. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Scatto d’annata S come Sea Lions

Sono sempre stato un amante degli animali, sin da piccolissimo, dopo aver visto gli animali nelle gabbie dello Zoo di Milano, ho avuto la fortuna di vedere moltissimi animali vivere liberi in natura, tutta un’altra cosa ovviamente, quindi appena ho la possibilità di fotografare qualche essere vivente che non sia un bipede, faccio di tutto o quasi. Qui siamo ad Astoria, nel settembre del 2018, esattamente al confine tra gli Stati di Washington e Oregon , nello spettacolare scenario della parte nord Ovest degli Stati Uniti, questa colonia stanziale di leoni marini, vive non molto lontano dal Melger Bridge, dove le acque del Columbia River si riversano nel pacifico, in un ambiente sensazionale. Astoria è un piccolo centro, che insieme alla vicinissima Seaside rendono questa zona del nord dell’Oregon semplicemente fantastica …Buona pomeriggio e Buon Viaggio