Archive for ‘Europe’

Scandinavian Tour Part 1

Quanto è bello il Nord Europa lo abbiamo già detto più volte , quindi mi limito a darvi qualche informazione di quanto abbiamo visto . La Norvegia , partiamo da qui , anche perché è stato il primo paese che abbiamo attraversato , anzi ne abbiamo seguito il perimetro in mezzo ai fiordi sino a capo Nord , un paese molto ricco , si vede non solo dagli splendidi e piccoli paesini che si incontrano lungo questo tragitto tortuoso e faticoso , ma anche nelle belle , organizzate e pulitissime città . Partiamo dal presupposto che questo paese , che viveva di pesca e turismo , da quando ha trovato un ricchissimo giacimento petrolifero , ha cambiato completamente rotta , anche se i villaggi di pescatori e l’allevamento di bestiame rimangono tra le attività principali . In Norvegia abbiamo incontrato moltissime auto elettriche , molte Tesla (ne abbiamo viste più che negli Stati Uniti) , forse perché dal 2025 saranno bandite tutte le auto a combustibili fossili . Come ho già raccontato , non abbiamo trovato deiezioni canine in nessuno luogo , nemmeno nelle città , tutto ci è sembrato molto pulito e ordinato , i Norvegesi non saranno il popolo più simpatico del mondo , ma sono di certo tra i più evoluti ed educati . La Norvegia è mediamente cara , anche per chi è abituato ai prezzi di Milano , ma gli Hotels sono nella media , cosi come i ristoranti , si paga con un sistema completamente automatico (telecamere che registrano la targa ) , autostrade che per il momento sono quasi tutte a una corsie senza separazione del senso di marcia , ma stanno costruendo e soprattutto lavorando moltissimo , quindi tra qualche hanno avranno una rete stradale di primo livello . La metà preferita di tutto il viaggio . per me è stata Trondheim , la città dove gioca il Rosenborg , per i calciofili più incalliti , mentre per mia moglie e mia figlia è stata Tromso , la città sopra il circolo polare artico . Alla domanda : consiglieresti la Norvegia ? SI certamente , magari con più tempo e anche in camper o perché no , in bicicletta ….Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

Super Stoccolma

Anche se non è stata la nostra metà preferita , la capitale Svedese è molto bella , io la ricordavo pochissimo , ci ero stato per un viaggio di lavoro qualche anno fa , ricordavo una città più pulita , ma forse avevo negli occhi ancora le città Norvegesi senza quasi una macchia da nessuna parte . L’arcipelago di isolette più o meno grandi che compongono questa città è semplicemente splendido , moltissimo verde , parchi ben curati e soprattutto tantissimi papà in giro con uno o più pargoli , in Norvegia , sembra che ci sia una legge che prevede l’uscita dei padri con i figli , almeno due volte la settimana , non so se in Svezia sia così , ma potrebbe essere . la bellissima piazza di Stortorget è il centro di Gamla Stan la bellissima Old Town della capitale Svedese , attraversando il ponte prima di arrivarci , si possono fare delle splendide foto dall’alto , quasi come questa ….Buona giornata e Buon Viaggio

 

IMG_2749

Foreste e Boschi

In Svezia , tra laghi , fiumi e foreste c’è solo l’imbarazzo della scelta , migliaia e migliaia di alberi firmano zone boschive meravigliose , habitat naturali di Alici e Renne , ma anche di Orsi e lupi , fiumi e polle d’acqua che regalano immagini meravigliose , appena fuori dalle città , spazi immensi e meravigliosi , anche se noi in un viaggio di poco meno di seimila chilometri , abbiamo visto molte Renne , specialmente a Capo Nord e in Finlandia e nemmeno un alce , nonostante fossero segnalate ovunque . Però il verde è stato il colore predominante , dall’inizio alla fine ….buona serata e Buon Viaggio

Omaggio a Greta

Su Greta Thunberg si è detto di tutto , spesso a sproposito , specialmente nel nostro paese . Mi ha fatto piacere trovare sulla facciata laterale dell’hotel dove soggiorneremo a Stoccolma , un Murales gigantesco , che è un omaggio a tutti gli effetti . Credo che solo in Scandinavia potesse venire fuori una ragazzina così , non tanto perché non ce ne siano in giro per il mondo , ma qui , alle nuove generazioni fanno le opportunità , qui alle nuove generazioni danno tempo , qui i giovani sono educati al rispetto del pianeta , qui i giovani sono educati. Va bene non vi tedio ulteriormente con i miei discorsi , ma il Murales è molto bello . buona serata e Buon Viaggio

Uppsala Domkirka

Uno splendido esempio di gotico , una delle cattedrali poi grandi del Nord Europa , l’altra si trova a Trondheim in Norvegia , la Cattedrale di Uppsala , splendida cittadina Svedese a Nord di Stoccolma , con le sue due torri imponenti , alte 120 metri circa è dedicata a San Lorenzo e ai Santi Olaf e Erik . All’interno ci sono le spoglie di molti personaggi storici , tra le quali spiccano quelle del santo Erik IX . L’ingresso con colonnati altissime e di ottima fattura , fu inaugurata nel 1435 , visitarla è stato un piacere , come tutta la città di Uppsala . La Cattedrale di Uppsala è la chiesa più importante della Chiesa Svedese . Buona giornata e Buon Viaggio

University City

Una bella città non c’è che dire , Umeå una città del nord della Svezia , un bel centro pieno di aree giochi per bambini , una importante università collegata al circuito Erasmus . Umeå è come tutte le città svedesi un gioielli di organizzazione e di moltissimo verde , parchi in riva al fiume Ume e biblioteca nazionale all’avanguardia , il centro è molto bello , così come la città vecchia , ricca di edifici storici , insomma i sudditi di Re Gustavo , se la cavano molto bene ….Buona serata e Buon Viaggio

Voglia di Natale

Che siate bimbi o meno non fa differenza , il Christmas Village a Rovaniemi in Finlandia è un luogo che in qualche modo ci lascerà un segno . Certo , Rebecca non stava più nella pelle : ” Papà , papà ho incontrato Babbo Natale , quello vero !!! Che dire , i suoi occhi , talmente pieni di felicità , hanno riempito di gioia anche i nostri , un bel posto , le case sono estremamente curate , anche se qui tutto è Business , per i bambini è un sogno , possiamo solo immaginare cosa deve essere in inverno , pieno di neve è tutto illuminato , ma anche senza luminarie e con il sole che non tramonta mai è stato divertente , da adesso si scende giù lungo la parte orientale della Svezia , il viaggio è alla fine , ma ci aspettano ancora Umea , Uppsala e Stoccolma , per il rush finale di questa bella storia …Buona serata e Buon Viaggio

Nordkapp part 2

Alla fine alle ore 2,30 il sole ci ha concesso una breve tregua per arrivare a vedere dal piazzale di Capo Nord il Mare Glaciale Artico in tutta la sua grandezza . Una vera emozione , peccato che Rebecca si sia addormentata , ma è stata grandissima in questo viaggio , un viaggio duro , fatto di molti spostamenti e lei non ha battuto ciglio. Tornando a Capo Nord , l’emozione si può detieni in una parola : Immenso , immenso come il mare che regna sovrano tra le montagne e si perde a vista d’occhio verso un orizzonte lontano , prima di abbracciare nuove terre , abbiamo incontrato tanti viaggiatori in bicicletta , gente tosta , qui le salite sono da Tour de France e il vento non è certo un alleato , molti anche in moto , insomma è stata una bella esperienza. Ma non è ancora terminata , c’è ancora la Svezia da scoprire , Buona giornata e Buon Viaggio

Incontri di Viaggio

Siamo a Røkland , sopra il circolo polare artico , nello splendido parco nazionale di Junkerdal , siamo all’interno di un camping privato , di due sole unità abitative , delle splendide case in legno dotate di ogni comfort , i proprietari sono semplicemente splendidi , ci hanno accolto molto bene e io e lui ci siamo fatti una lunghissima chiacchierata , toccando ogni possibile punto della nostra vecchia Europa , punti di vista a volte diversi a volte simili , ma sempre con il rispetto delle opinioni altrui , ciò che bisognerebbe fare sempre , nel frattempo mi sono innamorato di questo splendido lupo polare , uno dei tanti della muta che usano per spostarsi d’inverno all’interno del parco , qui bisognerebbe stare almeno una settimana , posto semplicemente meraviglioso

Emozioni dal circolo polare artico

una bella emozione passare la linea di demarcazione che ci immette nel circolo polare Artico , in un attimo tutto il verde che sino ad ora ci aveva accompagnato è scomparso , lasciando spazio a immense distese di rocce e terra , neve che aspetta il caldo vero per sciogliersi e il sole che non vedevamo da qualche giorno . Da domani si sale ulteriormente , Buona serata e Buon Viaggio

marisa salabelle

Non fu la morte di Romolo Santi, e nemmeno l’incidente capitato ad Alvaro. Ma quando si sparse la notizia che anche Ermanno, il più giovane dei tre fratelli Santi, era morto, allora sì che la gente, a Tetti e nelle frazioni vicine, aveva cominciato a mormorare...

Vogelknipser

Mit Wohnmobil und Kamera auf den Spuren der Natur

Un libro tira l'altro

L'ineguagliabile potere delle parole.

Nonsolocinema

Parliamo di emozioni

Cap's Blog

La musica ha inizio dove finiscono le parole

viaggimperfetti

non esistono viaggi perfetti. solo viaggi che ci fanno felici

@didiluce photo blog

"Chi evita l'errore elude la vita." C. G. Jung

Andrea Bianchi - Drummer

Con music-pedia personale filmata incorporata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: