Archive for ‘Nord America’

Chicago , How many Bridges

Una bella immagine della downtown della città più famosa del midwest , Chicago è una splendida città veramente , ma sapevate che ci sono moltissimi ponti che uniscono le due anime della città , tutti lungo il fiume Illinois , non vi so dire esattamente quale sia questo , potrebbe essere tranquillamente l’Irv Kupcinet Bridge , nella centralissima Wabash Avenue , alcuni chiamano Chicago , la Venezia d’America , come al solito esagerando , bella è bella , ma Venezia e un’altra cosa , però La città dei Bulls vale certamente un viaggio …Buona giornata e Buon Viaggio

img695

Il primo Starbucks non si scorda mai

Era il 1971 , quando in una zona tranquilla di Seattle , nasceva questa caffetteria destinata a diventare la più grande catena del mondo . Era in W Avenue , prima di trasferirsi , qualche anno dopo in Pike Place , proprio di fronte all’affollatissimo Pike Market . Mi ricordo in questi si lamentarono della fila all’apertura del primo Starbucks a Milano , chissà quanto di quei “lamentoni” sono in fila per entrare in questo , che è diventato un locale iconico nel panorama della città dello stato di Washington ….Buona Giornata e Buon Viaggio

Il clou a Canyonlands , Mesa Arch

Uno dei parchi meno battuti di tutto il panorama Nord Americano ? Uno di quei parchi , che però , una volta visitati ti restano dentro per sempre , siamo a una trentina di chilometri dalla splendida cittadina di Moab , non lontani da un altro parco nazionale quello di Arches . Lo Utah della parte Sud Orientale è un susseguirsi di Canyon e paesaggi desertici , Canyonlands , potrebbe essere tranquillamente lo scenario perfetto della saga della Torre nera di Stephen King , un susseguirsi di pinnacoli di arenaria , Canyon scavati da quel Colorado River (onnipresente nell’ Ovest americano )e colori rosso fuoco che si accendono all’alba e al tramonto , il Mesa Arch è il punto più bello dal quale ammirare il Canyon e le valli sottostanti . Uno spettacolo incredibili

IMG_7718

Le Strade più belle Del Nord America Part 6 California& Nevada (Eastern Sierra Scenic Byway)

Si parte da Lone Pine , cittadina californiana a circa duecento chilometri da Mammoth Lakes , per arrivare a Reno Nevada , passando da Carson City , capitale dello Stato . Sulla strada laghi , cascate e Ghost Town , attraversando la parte orientale della Sierra Nevada , nell’itinerario , da non perdere assolutamente Mono Lake , uno splendido specchio d’acqua turchese , sul quale si riflettono le vette innevate della Sierra e lo splendido scenario di Devils Postpile National Monument , con i suoi pinnacoli di roccia e le sue splendide Raimbow Falls . Reno è la seconda città più grande dello stato del Nevada , molti la considerano la sorella povera di Las Vegas , ma ha il suo perché. Lungo il tragitto si possono visitare due delle aree più belle degli States , Yosemite National Park , uno dei parchi americani più spettacolari e lo splendido Lake Tahoe , poco distante dalla città di Carson City , una splendida strada , quasi tutta in alta quota , con punte che sfiorano quasi sempre i 2000 metri , un viaggio alternativo , lontano dalle luci di Los Angeles e Las Vegas , completamente immerso nella natura ……Buona serata e Buon Viaggio

Curiosity Killed The Cat ” Holocaust Memorial” Miami FL

Non ci crederete , ma in Florida , non lontano da South Beach e dalla movida di Miami , si erge una mano tesa , con un centinaio di statue bronzee di uomini , donne e bambini , una delle statue di arte contemporanea più incredibili dello stato . Nella piazza , c’è un tunnel che riprende tutti i nomi dei campi di concentramento esistenti in Europa durante il Nazismo , mentre nella piazza , una parete richiama la memoria di migliaia di persone uccise durante quella che è stata tra le pagine peggiori dell’umanità , qui in Florida e soprattutto a Miami , vive una percentuale molto alta dei sopravvissuti dei quella immane tragedia . Quando andrete a Miami , ricordatevene , fate un salto a Meridian Avenue , rimarrete senza parole ….Buona giornata e Buon Viaggio

download (2)

Bretton Woodse e la Banca Mondiale

Ci sono luoghi estremamente  curiosi  al mondo , ci vuole soprattutto una cultura incredibilmente vasta per conoscere e riconoscere alcuni dei luoghi che hanno segnato la nostra evoluzione negli ultimi due secoli . Bretton Woods , si trova a Carrol un tranquillo paesino del New Hampshire , sulla costa Nord Est degli Stati Uniti , incastonato tra il Massachusets , il Maine , il Vermont e il l’Ontario , apparentemente un paesino come tanti negli States , pulito , ordinato , belle case e sopratutto immerso tra le foreste del Mt Washington , ma c’è una cosa che molti viaggiatori ignorano , in questo paesino di poco meno di mille anime , subito dopo la seconda guerra mondiale , ospitò un congresso delle neonate Nazioni Unite che diede alla luce la Banca Mondiale e il fondo monetario internazionale , lo scenario è quello del Mount Washington Hotel & Resort , uno splendido edificio dell’inizio del novecento , se ci passate fateci una scappata , anche solo per curiosità…..Buona giornata e Buon Viaggio

download (1)

Ci penso ancora

Certo che le Twin Towers erano gigantesche , per chi le ha viste , per chi ci è salito , il ricordo è ancora vivo , nonostante siano passati quasi vent’anni , questo era il mio terzo viaggio nella grande mela , l’ultima volta con le due torri che spiccavano tra le strade del Financial District , ogni tanto mi capita di pensare che nonostante tutto quel cemento e l’acciaio , mi piacevano molto e in qualche modo quella tragedia riaffiorerà ogni tanto nei nostri occhi , sempre , nonostante tutto ….Buona giornata e Buon Viaggio

img558.jpg

Riding TheMegler Bridge

Abbiamo già parlato di questo ponte che unisce gli Stati di Washington e Oregon , il Megler Bridge passa completamente sopra il mare o se volete sopra il fiume Columbia che qui si tuffa tra le acque del Pacifico , siamo ad Astoria Oregon , il primo insediamento Americano della Costa Ovest , il pezzo direi che ci sta alla grande buona settimana e Buon Viaggio

Le Strade più belle Del Nord America Part 5 Florida (Highway 1)

Quante strade mitiche ha questo paese incredibile , quasi quante ce ne sono in giro per il mondo , la Highway 1 , la strada che da Amelia Island si spinge giù giù sino a Miami per arrivare sino alle Key West  , attraversando sulla costa tutto lo stato della Florida , il Sunshine State degli Stati Uniti . Inutile dire che il tratto sul mare , quello che da Miami porta alle Keys è semplicemente spettacolare , il mare , le isole da sole varrebbero il viaggio , ma lungo la Highway 1 c’è un pezzo di storia degli Stati Uniti d’america che mai avreste immaginato . Intanto qui troviamo St Augustine , il centro più antico di tutti gli States , oggi una splendida cittadina con belle spiagge e tante cose da vedere , poi si passa per Fort Lauderdale , uno dei luoghi di immersione migliori da queste parti , solo per esperti però , qui i grandi squali sono di casa , e poi c’è Miami . Se questo non dovesse bastare , allora , prima di tuffarci verso le Florida Keys , allora passiamo dall’Everglades National Park , un area enorme che prende un terzo dello stato , la Highway 1 ci passa proprio di fianco prima di arrivare a Key Largo , se poi non vi basta , qualche chilometro più a sud della leggendaria Daytona Beach , potreste decidere (ne vale comunque la pena) di deviare per Cape Canaveral e andare a visitare il Kennedy Space Center , la casa dello Shuttle . Ma c’è molto da fare su questa strada , da fare e da vedere , si può anche decidere di fare una scappata al Magic Kingdom di Orlando e far divertire i bambini , anche se poi si divertono anche i grandi (anche se spesso non lo ammettono) , al Key west , al 907 di Whitehead St si trova , per gli amanti della letteratura , la casa museo di Hemingway  , insomma mi sembra che qui ci siano tutti gli ingredienti per uno splendido viaggio , che ne pensate ? …..Buon pomeriggio e Buon Viaggio

 

Sunrise over the Valley

Quell’anno , era il 2008 , dormimmo in macchina fuori dal ristorante del Holiday Inn di Kayenta a pochi chilometri dalla Monument Valley , niente male pensammo , ci sveglieremo presto per andare a vedere l’alba in uno dei posti più mistici dell’Ovest Americano . Così quando arrivammo dentro la Valle , gestita completamente dai Navajo , stava nascendo il sole , lasciandoci negli occhi , il rosso delle rocce , che splendevano sotto il sole nascente , una meraviglia , un altro spettacolare scenario , location di moltissime pellicole di Western ….evviva gli Indiani, buona giornata e Buon Viaggio

IMG_2463

Un libro tira l'altro

L'ineguagliabile potere delle parole.

Nonsolocinema

Parliamo di emozioni

Cap's Blog

La musica ha inizio dove finiscono le parole

viaggimperfetti

non esistono viaggi perfetti. solo viaggi che ci fanno felici

@didiluce photo blog

"Chi evita l'errore elude la vita." C. G. Jung

THE MESS OF THE WRITER

"SAPERE TUTTO DEL NULLA E NULLA DEL TUTTO." [If you're not italian, you have the possibility to translate all the articles in your own language, clicking on the option at the end of the home page of the blog]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: