Tag Archive for ‘niagara’

Una foto , Un Viaggio shot 5

Era il settembre del 1995 , dopo una decina on the road nella parte est degli States ( in quegli anni non mancavano mai ) , non era la prima volta a New York , ma la prima lungo il Massaschussets , il Vermont , il New Hampshire lo stato di New York e la Pennsylvania , ma soprattutto la prima volta alle cascate del Niagara , un bel posto assolutamente , dove tornare e ritornare . Poi un volo di qualche ora per arrivare sulla costa caraibica del Messico , la riviera Maya ci aspettava , mare , Tequilla e tanto sole sono stati i compagni di viaggio per un’altra decina di giorni , un bel mix di due culture completamente diverse , ma complementari …..Buona giornata e Buon Viaggio

Day 18 : East Coast & Canada

D’altronde Lella non aveva visto neanche la East coast , quindi nel settembre del 2011 , voliamo nuovamente a New York (tra le altre cose con un grosso colpo di ……fortuna , perchè la British , causa un overbooking , ci piazza in prima classe ),per quello che sarebbe stato un lungo e meraviglioso viaggio attraverso la costa est degli States e del Canada . Anche se ero già stato in territorio canadese , quando nel 1995 attraversammo il confine per godere della splendida vista sulle cascate del Niagara , questo è stato il mio primo vero appuntamento con il Canada , paese del quale ci saremo innamorati subito . Un paio di giorni nella grande mela , con temperature elevatissime e un miliardo di gente in giro , poi Philadelfia e la storia americana , poi Washington , il centro del potere . Arriviamo in territorio canadese proprio a Niagara , qui notte sulle cascate e poi via per Toronto , la splendia Ottawa , Montreal e quel gioiello di Quebec city , nel mezzo qualche parco e qualche incontro meraviglioso con la natura , le Thousand Islands , il parco della Maurice e tanti piccoli centri , sempre tutti rigorosamente puliti e ordinati . Poi riattraversiamo il confine e scendiamo in uno degli stati più verdi degli States: il Maine , di qui a Portland , dove siamo costretti a fermarci una notte in più , per il passaggio dell’uragano Irene , poi Boston e infine il ritorno a New York , dove però decidiamo di non fermarci , anzi torniamo un po indietro per andare a Central Valley , dove praticamente passiamo le ultime ventiquattro ore a fare Shopping all’interno del Woodbury Premium Outlet dove in quel periodo era si , una meraviglia fare acquisti per via del cambio favorevolissimo Euro Vs Dollaro . Si è vero amo il continente Nord Americano , si vede , non lo nascondo …..Buona giornata e Buon Viaggio

Day Six : Messico e Nuvole

Era settembre , in quel millenovecento avantacinque . Un viaggio in the road nella East coast statunitense è un po’ di riposo lungo le spiagge e le acque turchesi della riviera Maya , quella Quintana Roo , che da Cancun arriva sino a Tulum , l’unica città Maya sul mare e che mare , un’esplosione di musica e colori , ma anche il primo incontro con le Torri gemelle a NYC e le cascate de Niagara ….Buona giornata e Buon Viaggio

A Little Diamond : Niagara on the Lake

Lo avevo caldamente consigliato a Bea (aspetto i suoi post sul bel viaggio nella East coast di Canada e Usa ) .

Niente a che vedere con le cascate , ma a circa un ora dalle stesse troverete questo piccolo gioiello situato tra il fiume Niagara e il lago Ontario ,è un piccolo centro dove si producono ottimi vini , è una zona di produzione di Riesling e Cabernet Sauvignon , un pò la Napa Valley del Nord ,case in stile coloniale , in primavera e in estate potrete godere delle fioriture su tutti i balconi e in tutte le fioriere , che rendono questo paese oltrechè colorato anche molto profumato  . Un ottimo visitor centre vi introdurrà a questa parte dell’Ontario , molti punti di interesse storico come Fort Mississauga , Fort George e Fort Niagara , molto suggestiva per i locali anche Queenston Heights . ristoranti , bar e negozi di souvenir , fanno da contorno a questa cittadina che merita una visita se siete da queste parti del nostro bellissimo pianeta…..Buon Sabato Buon Viaggio

Time after Time : Niagara Falls

La mia prima volta in questo luogo in una bellissima e soleggiata giornata di settembre dell’ormai lontanissimo 1995 , nel secondo dei miei on the road negli States , il primo completamente nella East coast , la seconda volta in una grigia giornata di agosto del 2011 , nel mio ennesimo on the road Nord Americano .

Le Cascate del Niagara sono una meraviglia della natura , non sono di certo le cascate più grandi del mondo , ma sono molto ampie ad hanno il maggior flusso di acqua del pianeta .Sono uno dei luoghi più belli dell’intero  continente Americano . Arrivando da Baffalo nello stato di NY riuscirete a vedere a miglia di distanza l’acqua vaporizzata in cielo dalla potenza delle cascate , il consiglio è di passare il confine con il Canada , e magari dormire a Niagara Falls , semplicemente perchè godrete di una vista spettacolare sia sulle American Falls che sull’Horseshoe falls , Niagara è una cittadina che è mutata negli anni , adesso sembra un grande parco divertimenti , con centinaia di Hotels , ristoranti e un chiassoso Luna Park. Potrete organizzare in loco, se non lo avete fatto preventivamente tour di ogni tipo , in elicottero e in aereo per sorvolare con un bel volo panoramico tutta l’area , potrete fare a piedi il “Journey Behind the falls” che vi porterà a piedi proprio di fianco alle American Falls , oppure salire a bordo della leggendaria Maid of the Mist che parte ogni 15 minuti e che vi porterà proprio sotto le cascate o semplicemnte ammirarle dal terrazzamento posto di fronte alle due cascate , qualsiasi cosa scegliate non rimarrete delusi .Buona Giornata e Buon Viaggio

 

Manuel Chiacchiararelli

Scrittore, Fotografo, Guida Naturalistica, Girovago / Writer, Photographer, Naturalist Guide, Wanderer

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Sobre Monstruos Reales y Humanos Invisibles

El rincón con mis relatos de ficción, terror y fantasía por Fer Alvarado

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: