Tag Archive for ‘Wyoming’

Geyser a Yellowstone

Sapevate che l’old faithful , il Geyser più famoso del mondo “esplode” in tutta la sua esuberanza ogni ora e mezza circa ?  Qui nello Yellowstone   National Park , da secoli questo spettacolo di ripete per una ventina di volte nel corso della giornata , talmente uno spettacolo che nell’area sono state istallate delle tribune per permettere ai visitatori di assistere all’eruzione in tutta tranquillità .. ogni volta che veniamo a Yellowstone ci fermiamo , anche perchè nelle prime ore del mattino non c’è quasi nessuno . Un bello spettacolo naturale non c’è che dire…..Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

Scatto d’Annata C come Cheyenne

Uno scatto di non molti anni fa , nel cuore di Cheyenne la capitale dello stato del Wyoming , una piccola cittadina che sa ancora di frontiera . Ricordo ancora la pulizia esemplare del centro cittadino , non c’era una foglia sui marciapiedi , anche se in realtà non c’era nessuno in giro , non abbiamo in realtà trovato neanche un posto dove bere un caffè , però nella nostra lunga passeggiata per il centro cittadino , tutto era per noi in una bella e soleggiata mattinata autunnale . Qui ci sono io che tento di nascondere la sigaretta , questi stivali , sono sparsi un po ovunque nel centro di Cheyenne , famosa nel mondo per i Jeans Wrangler e per i rodei ….Buona giornata e Buon Viaggio

Meraviglie a Yellowstone

Forse il più famoso , sicuramente il parco dei Parchi Nazionali Americani e del mondo , tra i primi ad esser riconosciuto come area protetta (1872 data della sua costituzione). Yellowstone occupa un’area molto vasta che si trova nella parte nord dello stato del Wyoming , ma arriva a toccare il Montana (West Yellowstone ) ed in piccolissima parte anche la parte nord est dell’ Idaho , è una miniera naturale di flora e fauna incredibile.Il Parco che si estende sopra un supervulcano ed è un’area geotermica che offre spettacoli  meravigliosi uno dei quali la Grand Prismatic Spring , una pozza d’acqua che sgorga dal sottosuolo oltre 2000 litri al minuto con una temperatura di oltre 70 gradi , la zona è visitabile camminando su una passerella di legno che vi porterà indietro nel tempo , tra fumarole e grandi piscine di acqua dai colori accesi , in autunno , tra il freddo e il vapore spesso rimane coperta da una fitta nebbia , ma in estate è un vero spettacolo da non perdere , Buona Domenica e Buon Viaggio

Photo by Pixabay on Pexels.com

Signals From The planet Jupiter’s Cycle : Yellowstone

Questo cartello, indica questo sentiero all’interno del parco di Yellowstone , nella spettacolare zona idrotermale di Mammoth Hot Springs , nella parte nord ovest de parco , non lontano da West Yellowstone . Questa zona molto vasta , imperdibile , è una splendida area di interesse geologico , Questa passeggiata tra rocce coloratissime ( l’acqua bollente che sgorga da sottoterra è ricca di minerali di ogni tipo) , è una delle cose più belle da fare nel parco più famoso d’America. e se siete fortunati ci potete trovare qualche cervo accoccolato sulle solfatare a riscaldarsi o semplicemente a prendere il sole , non male no ? Siamo nella zona di West yellowstone , nella bellisma zona di Mammoth Hot Springs , decisamente da non perdere .Buona giornata e Buon Viaggio

IMG_0752.JPG

Day 19 : Amazing, Incredible another journey around the west

Sono da sempre innamorato degli Stati Uniti , talmente tanto , che la metà dei miei viaggi sono targati Nord America , certo il territorio è parecchio vasto , tanto è vero che dopo trent’anni non ho ancora finito . Lella potrebbe dire la stessa cosa , anzi sotto certi punti di vista è diventata in famiglia , la fan numero uno . Quindi dopo aver fatto la costa ovest nel 2010 e la costa est nel 2011 , perchè non fare un altro bel giretto nell’ovest americano? Why not , questa volta cambiamo vettore, voliamo con Virgin , la bella compagnia del miliardario inglese Richard Broson , ottima compagnia , arriviamo a Londra e anzichè volare in prima classe come ci era capitato l’anno precedente , ci pagano una notte non prevista a Londra , perchè per un guasto tecnico , il nostro volo non partirà . Quindi arriviamo a Las Vegas con un giorno di ritardo , fortunatamente cambiamo hotel senza problemi . L’indomani partenza per Santa Fe , splendida cittadina nel New Mexico , da li risaliamo per Durango , che rievoca scene di Far West , siamo già in Colorado , da qui iniziamo a salire verso Denver , Loveland , Fort Collins puntando verso Cheyenne , la capitale dello stato del Wyoming , passando per le montagne rocciose per fermarci prima a Telluride e le altre rinomate località sciistiche come Colorado Springs , Veil e Aspen , da qui andiamo dritti verso il Mount Rushmore e le quattro facce dei presidenti scolpite sulle granite Black Hills in South Dakota . Un momento emozionante quello passato in questo luogo . Il giorno dopo partiamo per il Grand Teton e visto che ci siamo facciamo anche una scappata a Yellowstone . Di ritorno a Las Vegas , ci fermiamo a Page , dove prima di arrivare , siamo stati fermi per un grande incidente dove persero la vita alcune persone , una delle cose più brutte alle quali abbiamo assistito in vita nostra . Arrivati a Page , nonostante l’umore , riuscimmo a vedere l’Antelope Canyon e a fare un’escursione tra le gole del Lake Powell , il ritorno a Las Vegas e il ritorno in Italia furono più tristi del solito . Ogni tanto mi capita di ripensare a quel tremendo incidente , sarà una casa che porterò con me anche in un’altra vita …..Buona giornata e Buon Viaggio

Day 17 : Un ‘altro viaggio nel sogno americano

Con la scusa che Lella non aveva ancora visto l’Ovest americano , organizziamo un bel viaggetto da quelle parti , alcuni luoghi che io avevo visto già più volte , ma anche altri sconosciuti , che entraranno per sempre nel nostro cuore . Un Viaggio con partenza da Los Angeles e di li via verso la valle della morte , poi Las Vegas , la provincia americana , il Grand Canyon , Page e il Lake Powell , Salt Lake city e Yellowstone , Idaho Falls e poi di nuovo giù verso San Francisco , le Sequoie , il Bryce e Zion , Arches , Moab e Canyonlands , la costa Californiana di ritorno sino a Los Angeles , a bordo di una aggressiva Dodge Charger . Un bel viaggio , il viaggio on the road , il viaggio della mia vita , che ho fatto spesso e che spero di continuare a fare con alcune varianti , uno dei miei sogni è di fare tutti e cinquanta gli Stati americani , per il momento ne ho fatti 30 , quindi ……Buona giornata e Buon Viaggio

Signals From The Planet ” Wyoming ” Part 2

Avevo già pubblicato un cartello dello stato dei Cowboys , ma questo ha un altro “incipit” , mentre il primo riportava ” Forever West ” , questo è ben più ambizioso : Like No Place on Earth ” . Il Wyoming vale quasi la metà dell’Italico stivale , in termini di estensione , ma ha una popolazione totale di meno di seicentomila persone , una densità di 2,97 persone per chilometro quadrato , ma attenzione , nel continente Nord Americano c’è chi fa meglio . Qui ci sono moltissimi animali , due dei parchi più belli del Paese , come Grand Teton e Yellowstone , moltissimi canyon e grandi vallate , insomma non sarà il meglio che il pianeta ha da offrire , ma non è niente male …..Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

 

 

 

img568

Signals From The Planet ” Wyoming “

Il Wyoming terra di Cowboys , ancora oggi qui si porta il bestiame al pascolo e ci si va a cavallo . In alcune cittadine , specie quelle più piccole , è possibile imbattersi in Saloon e bar per soli cowboys , un bellissimo stato , natura rigogliosa e meravigliosa , Welcome to Wyoming , Forever West e la dice tutta su cosa vi aspetta in queste terre …..Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

IMG_0724.JPG

Le Capitali degli States Part 7 ( Cheyenne Wyoming)

La capitale dello stato del Wyoming , si trova a Nord di Denver , sulle Montagne Rocciose , lontano qualche centinaio di chilometri dal parco nazionale di Yellowstone , ha una popolazione di circa settantamila abitanti e spesso al mattino è freddina , anche nel periodo estivo . Nella contea di Laramie , si trova la più importante università dello stato . la University of Wyoming , per il resto la città è famosa per i Rodei e per la produzioni di stivali da Cowboys . In tutto lo stato vivono poco meno di seicento mila persone , ci sono molte specie animali e vaste praterie , Canyon e Geyser , se c’è uno stato che ancora incarna lo spirito del vecchio West , questo è il Wyoming . Una curiosità , Cheyenne , tra i vari gemellaggi ne ha anche uno con la città di Voghera , per noi abitanti del Pavese è una bella scoperta …..Buona giornata e Buon Viaggio

Il grande Teton Range

 

Ecco il perché il Teton Range , nello stato del Wyoming , divenne Grand Teton , prima ancora di divenire uno dei parchi nazionali più belli dell’ovest americano . Il Grand teton infatti è praticamente confinante con il parco per eccellenza : Yellowstone . Furono dei Trappers Francesi a dare il nome a questo picco , Le Trois Tetons , che divenne in seguito Grand Teton , ci vuole molta immaginazione , ma a noi va bene cosi . Questa foto scattata in una fresca mattinata di un giorno di settembre del 2012 , mentre ci accingevamo a raggiungere la Lamar Valley partendo dalla piccola cittadina di Jackson Hole è anche l’unica foto da me scattata a queste montagne spettacolari , il Grand Teton mi manca , me lo tengo per il mio prossimo viaggio da quelle parti …..Buona giornata e Buon Viaggio

 

 

 

DSCF1285

Artblog

Scrivi la vita con saggezza

friulimosaicodilingue

*più lingue conosci più vali*

Pacoinviaggio

viaggiare in tutti i sensi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: