Teton National Park

Sono stato da queste parti molte volte, almeno quattro negli ultimi 22 anni, ma a parte passarci non sono mai andato a visitare questo che è uno dei gioielli dell’ovest americano .

Ecco il perché il Teton Range, nello stato del Wyoming, divenne Grand Teton, prima ancora di divenire uno dei parchi nazionali più belli dell’ovest americano. Il Grand Teton infatti è praticamente confinante con il parco per eccellenza: Yellowstone. Furono dei Trappers Francesi a dare il nome a questo picco, Le Trois Tetons, che divenne in seguito Grand Teton, ci vuole molta immaginazione, ma a noi va bene cosi . Questa foto scattata in una fresca mattinata di un giorno di settembre del 2012, mentre ci accingevamo a raggiungere la Lamar Valley partendo dalla piccola cittadina di Jackson Hole è anche l’unica foto da me scattata a queste montagne spettacolari, il Grand Teton mi manca, me lo tengo per il mio prossimo viaggio da quelle parti …..Buona giornata e Buon Viaggio

DSCF1285

Il Gigante delle grandi pianure

Quando verso la fine del 1700 i bisonti, questi enormi mammiferi cavalcavano le praterie del nord america, nessuno poteva immaginare che l’uomo in meno di un secolo lo avrebbe portato sulla soglia dell’estinzione, i milioni di capi si sono tramutati migliaia poi in centinaia, sino al quasi azzeramento della specie. Oggi nelle praterie si scorgono mandrie di Bisonti che vivono liberamente, tra gli Stati del Nord Ovest Americano e quello canadese, la più alta concentrazione la si trova nei parchi di Yellowstone e Grand teton, tra Wyoming e Montana, ma ormai se ne trovano molti in tutta la zona delle grandi praterie dal Nebraska al South e al North Dakota. Oggi il numero è in crescita, questi animali sono giganteschi e seppur appaiano tranquilli, meglio non farli innervosire e stare lontani, potrebbero diventare veramente pericolosi. Il mio primo incontro con questo animale, risale al 1999 nella mia prima avventura al parco di Yellowstone, fu incredibile. Io ho un entusiasmo decisamente “pronunciato” e vedere da vicino questo gigante mi ha regalato emozioni meravigliose quella volta ne vidi solo un paio, ma poi ho imparato a viaggiare… Buona giornata e Buon Viaggio

Signals from the planet “Buffalo Bill” Cody

Lungo la statale 14 east, non lontano dal parco nazionale più bello degli Stati Uniti: Yellowstone, si trova la cittadina di Cody, che prende il nome dal suo più illustre cittadino, quel William Frederick Cody conosciuto in tutto il mondo come Buffalo Bill, che anche se è nato in un piccolo centro dello stato dell’Iowa, fece le sue fortune nell’ovest americano. Il signor Cody non era certo una bella persona, cacciatore di bisonti prima e soldato divenne famoso proprio per la sua abilità nel cacciare i grandi erbivori delle praterie, per me una bruttissima persona, tanto che non ho certo assaggiato la sua birra, che probabilmente sarà stata cattiva come lui. Questo cartello si trova poco prima di entrare nella piccola cittadina americana. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Un grande capo Indiano

Questa statua commemora uno dei più grandi Leader Indiani il Grande capo Washakie, leader della tribù Shoshone. La statua si trova a Cheyenne, davanti al palazzo del governo dello stato del Wyoming negli Stati Uniti Nord Occidentali. Un grande guerriero come ormai non se ne trovano più, ma oggi abbiamo bisogno di guerrieri e di figure carismatiche e oneste da seguire, forse si, forse ancora, mi immagino cosa avrebbe potuto dire il grande capo indiano in quel G20 che mi è sembrato un tantino vuoto, ma cosa ci possiamo fare se viviamo in un’epoca senza grandi personaggi e quelli che non ci sono ce li inventiamo ….. Buon giornata e Buon Viaggio

Scatto d’annata W come Wolf

Wolf @ Grand Prismatic Spring

Deve essere la nostalgia, ma anche la tanta voglia di volare oltreoceano o forse solo casualità, ma ultimamente mi piacciono un sacco foto che mi ritraggono nel continente nord americano, il mio preferito, come Yellowstone è uno dei miei luoghi preferiti di quella parte di mondo. Questo scatto dell’autunno del 2018 mentre passeggio sulla passerella di legno che mi porterà a vedere la splendida Grand Prismatic Spring, una sorgente d’acqua calda, la più grande del continente Americano. Si ero felice, molto felice . Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Memories of Yellowstone

Tra gli Stati americani del Wyoming del Montana e dell’Idaho si trova una delle perle più belle dell’intero nord americano, il parco nazionale di Yellowstone, il primo parco nazionale degli Stati Uniti d’America. Sono stato molto fortunato, ci sono stato ben quattro volte e siamo riusciti a portarci anche Rebecca nel 2018 . Le meraviglie di questo parco le regala tutte madre natura, già perché sopra uno dei vulcani più grandi del pianeta sia adagiano boschi, foreste , fiumi, laghi, canyon e cascate meravigliose, per non parlare della ricca fauna, orsi, puma, cervi, lupi e tantissimi altri animali popolano tutto l’anno questo Eden meraviglioso. Se un giorno riuscirete ad andare a Yellowstone, ricordatevi di andare molto presto al mattino, lo spettacolo in solitaria del parco è impagabile, ma anche all imbrunite, quando le mandrie di bisonti e di altri animali si dirigo verso le pozze d’acqua per abbeverarsi, impagabile. Buon pomeriggio e Buon Viaggo

Deer Horn

Siamo sulla 89 North , in avvicinamento alla zona dei parchi di Grand Teton e Yellowstone , pochi chilometri prima di Jackson Hole , ci imbattiamo in questo strano arco . Come Recita il cartello sotto siamo a Afton Wyoming , e l’unica cosa di “bello” in questa minuscola cittadina del Nord Ovest degli Stati Uniti è il colore del cielo settembrino , anche se loro vantano il più grande Arco al mondo , costruito con corna di cervo . Per la verità anche nella piazza di Jackson a quattro lati esistono questi archi che più che altro deturpano il paesaggio , evviva la natura evviva i Cervi , questa è una delle cose che non mi piace degli americani , quella della competitività sotto ogni punto di vista , il credere di avere le cose più belle , le cose più grandi , un po come tutti d’altronde  Buona giornata e Buon Viaggio

DSCF1282

Memories of Yellowstone

Siamo stati qualche volta in questo splendido luogo . Yellowstone la prima area degli Stati Uniti  consacrata a Parco Nazionale nal 1872.

Discussioni ferree e decise , perchè per me se vuoi vedere gli animali in questo parco devi andare molto presto al mattino , mentre alcuni dei miei compagni di viaggio nel tempo, non consideravano indispensabile l’orario. In realtà se si vuole vedere tanti animali vi consiglio , se potete , di andare molto presto al mattino , se ne vedono di belle , qui con gli Orsi non sono mai stato fortunato , in quattro volte non ne ho visto nemmeno uno  , ma in quanto a Bisonti e Cervi, tutta un altra storia. Ma per farla breve e per contraddirmi , questa foto è stata scattata quasi al tramonto , quindi, se posso permettermi di darvi un consiglio, l’unica cosa importante per vedere gli animali è seguire i corsi d’acqua , dove vi è un corso d’acqua, statene certi farete incontri straordinari .Ricordatevi di andare piano , sempre ……Buona giornata e Buon Viaggio

dsc_0122

Geyser a Yellowstone

Sapevate che l’old faithful , il Geyser più famoso del mondo “esplode” in tutta la sua esuberanza ogni ora e mezza circa ?  Qui nello Yellowstone   National Park , da secoli questo spettacolo di ripete per una ventina di volte nel corso della giornata , talmente uno spettacolo che nell’area sono state istallate delle tribune per permettere ai visitatori di assistere all’eruzione in tutta tranquillità .. ogni volta che veniamo a Yellowstone ci fermiamo , anche perchè nelle prime ore del mattino non c’è quasi nessuno . Un bello spettacolo naturale non c’è che dire…..Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

Scatto d’Annata C come Cheyenne

Uno scatto di non molti anni fa , nel cuore di Cheyenne la capitale dello stato del Wyoming , una piccola cittadina che sa ancora di frontiera . Ricordo ancora la pulizia esemplare del centro cittadino , non c’era una foglia sui marciapiedi , anche se in realtà non c’era nessuno in giro , non abbiamo in realtà trovato neanche un posto dove bere un caffè , però nella nostra lunga passeggiata per il centro cittadino , tutto era per noi in una bella e soleggiata mattinata autunnale . Qui ci sono io che tento di nascondere la sigaretta , questi stivali , sono sparsi un po ovunque nel centro di Cheyenne , famosa nel mondo per i Jeans Wrangler e per i rodei ….Buona giornata e Buon Viaggio