Archive for ‘Nord America’

Sulle orme dei Giganti

Bellissima la Avenue of the Giants  all’interno del Humboldt Redwoods National Park a Nord di San Francisco , un altro luogo dove poter ammirare le maestose sequoia . Questa strada si snoda per oltre cinquanta chilometri all’interno del parco è offre una vista continua su questi giganti millenari , alcuni dei quali sono catalogati come i più grandi esseri viventi al mondo , oltre ad essere i più longevi. Qui come in altri parchi della California , come il Sequoia National Park e Muir Woods le Sequoia sono , insieme alla fauna della zona , Orsi , Puma e Cervi , i protagonisti incontrastati di questi boschi millenari , che sono da anni sotto la tutela del National Parks Service . Nel mio prossimo viaggio , ci inoltreremo attraverso la Avenue of the Giants per fare un piccola Live .Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

Paesaggi incantati a Mammoth Hot Springs

A Nord di Yellowstone si trova una delle meraviglie del parco Mammoth Hot Spring , colate di zolfo e altri minerali , che nei secoli hanno fatto di queste rocce un monumento di roccia calcarea di vari colori :le fuoriuscite di acqua bollente cambiano colore in base al minerale che trovano sul loro corso :nella tarda primavera lo spettacolo di gruppi di cervi che sostano in queste terrazze naturali è splendido.Se avete bambini e volete vederli felici , entrate nel parco all’alba : in quasi tutti i corsi d’acqua è possibile vedere animali , così come nel tardo pomeriggio . Una giornata a Yellowstone potrebbe non bastare , ma per dormire nei periodi di alta stagione dovrete prenotare con qualche mese d’anticipo.Questo luogo è magico per i paesaggi incredibili che ne delimitano l’area, le passerelle in legno vi portano dritti nel cuore di questo luogo splendido , che il tempo e la natura hanno trasformato a loro piacimento ….se siete a Yellowstone non potete assolutamente perderlo…. Buon Viaggio

 

Le Dune della Death Valley

Percorrendo la 190 , che anche una delle strade che collegano  Los Angeles a Las Vegas , passerete certamente all’interno della famosissima “Valle della Morte” , chiamata così dai minatori e cercatori d’oro alla fine dell’ottocento , (quando si scatenò la “Gold Rush”)per via delle elevate temperature specialmente durante il periodo che va da Maggio a Settembre . La Valle della Morte situata per la maggior parte nello stato della California , penetra per qualche miglio anche (tramite il deserto del Mojave) in Nevada. Anche qui troverete le Dune di Sabbia , non come i deserti Arabi o il grande Sahara , ma a qualche chilometro da Stowepipe Wells , vi imbatterete nel Mesquite Flat , una serie di Dune Sabbiose tipiche delle zone desertiche. Qui non vi è alcun sentiero , in alcuni punti ci si può arrivare agevolmente , le dune più alte sono un po più faticose da raggiungere , ma state attenti a dove mettete i piedi(come diceva sempre la mia meravigliosa mamma), qui ci son oltre venti tipi di serpenti , alcuni letali.Io personalmente mi ci sono avvicinato , ma non ho avuto il coraggio di addentrarmi , la prossima volta prometto che me lo farò venire, buon pomeriggio e Buon Viaggioimg_0843

Alexandra Bridge “Un ponte sul fiume Ottawa”

Il ponte più famoso della città Canadese è : Alexandra Bridge , unisce le due sponde del fiume Ottawa , che ha lo stesso nome della capitale del Canada . il Fiume lungo oltre mille chilometri attraversa la città di Ottawa appunto ed è il vero confine tra gli stati dell’Ontario e quello del Quebec , questa foto , che riprende un tardo pomeriggio di metà settembre , è stata scattata non lontano da Parlamient Hill , uno dei luoghi più belli e suggestivi della giovane capitale Canadese …buon pomeriggio e Buon ViaggioDSC_0363

A Pranzo con George Washington

Se siete a Washington DC , la bella capitale degli Stati Uniti D’America , oltre a visitare i vari siti famosi in tutto il mondo , tra i quali , la casa bianca e lo State Capitol , vi consiglio di perdere una giornata per visitare Arlington in Virginia , giusto attraversando il ponte sul Potomac e spingetevi un po più a sud verso Mount Vernon. Fermatevi in quel di  Alexandria , città natale del primo presidente degli Stati Uniti George Washington , qui tra verdi prati fioriti e edifici “storici” , arriverete a Mount Vernon , cittadina e nodo cruciale per la storia degli States , con al centro la splendida dimora di george e Martha Washington , Una giornata spesa tra le piccole città che diedero il via alla formazione di quella che è l’America che conosciamo oggi , un’escursione alternativa , in una bella giornata di sole , i colori sono decisamente meravigliosi , in autunno poi , il foliage sulle rive del Potomac potrebbero lasciarvi a bocca aperta …..Buona settimana e Buon Viaggio

Il Bisonte nelle grandi pianure del Nord America

No degli animali simbolo de Nord America , un massa incredibile di muscoli , un animale possente , ma dal temperamento mite , non è infatti difficile avvicinarlo e magari se non lo disturbate potreste arrivare così vicino da poterlo quasi accarezzare , ma non pensateci nemmeno per un attimo , siamo in presenza di un animale selvaggio , che se infastidito non esiterebbe a caricare , non di rado accade , quando i turisti sono troppi e troppo vicino ma l’incontro con quello che è stato ed è l’animale delle praterie per eccellenza è qualcosa di veramente meraviglioso , Il Nord America nella zona delle grandi pianure dell’ovest , vi permette incontri con questo animale , che negli ultimi anni ha visto anche crescere di numero ….Buon pomeriggio e BuonViaggio

Una bellissima coppia a sud del parco di Yellowstone

Churchill la casa dell’orso polare

Una vacanza in mezzo ai ghiacci dell’ artico , tra un splendidi paesaggi innevati e auroe boreali multi colori ,nel Canada estremo tra Winnipeg e Churchill nello stato del Manitoba , per passare qualche giornata insieme al più impietoso cacciatore del pianeta l’orso bianco . In quel di Churcill , dove la popolazione non supera le mille unità , potreste anche fare una bellissima esperienza , in treno grazie al collegamento tra le due città del Manitoba e non lontano dalla città degli Orsi polari si può dormire nel Tundra Buggy Lodge , una serie di camere mobili nelle quali sarete voi all’interno di “gabbie” mentre gli orsi sono liberi nella tundra sottostante , una delle avventure più belle in natura . Le temperature rigide di queste zone , non sono forse per tutti , ma chi ha un minimo di spirito avventuriero può decisamente farsi una bella dormita (in totale sicurezza) in mezzo agli Orsi Polari

A dorso di Mulo per il Canyon

Una delle più belle discese che possiate fare (anche a piedi non è male ) , una delle escursioni del Grand Canyon più gettonate e certamente uno dei modi migliori per apprezzare la maestosità di questo spettacolare luogo . Non pensiate che sia la solita americanata , la discesa a  dorso di mulo verso la base del Canyon non è per tutti , è uno spettacolo puro , ma se soffrite di attacchi di panico o avete qualsiasi altro problema di gestione delle emozioni , forse è meglio che non la facciate. Questa “cavalcata” dura un paio di giorni , si scende presto al mattino del primo giorno e si risale nel tardo pomeriggio del secondo , ma credetemi la vista del Canyon dal basso è impressionante , unica accortezza , prenotazione , prima prenotate e prima riuscirete ad organizzare il vostra viaggio negli States , perchè questa escursione potrebbe avere tempi di attesa anche di un anno . Se siete già stati al Grand Canyon , potreste volerci ritornare per farla , durante la discesa si possono avvistare numerosi animali che vivono tra queste rocce, oltre che gustarvi panorami mozzafiato ……Buona settimana e Buon Viaggio

North American National Parks Part 12

White Sand National Monument New Mexico

Qui in questa che è la cava di gesso più grande del mondo , si trova il White Sand , le sue dune di Sabbia bianca , in realtà si sono formate e si formano grazie al gesso del Tularosa Basin , all’interno Chihuahuan Desert . Qui le Dune sono quasi tutto , visto che pochissime piante sopravvivono ( la Yucca Soaptree) e gli unici animali che vivono in questa zona sono notturni , come il coyote , però lungo i circa trenta chilometri della Dunes drive vi divertirete e soprattutto farete foto spettacolari ….qui però è un luogo dove si testano anche i missili , quindi potreste trovare chiuso , per la durata dei test quindi giusto qualche ora e poi…….peccato …..Buon Viaggio

download (4)download (5)download (6)download (7)download (8)

 

Victoria più British che mai e lo splendido Inner Harbour British Columbia

Già di per se questa città sulla costa sud est  dell’isola di Vancouver è splendida , una città ordinata e piacevole , capitale dello stato ; può essere la base per un viaggio alla scoperta di questa splendida isola . Inner Harbour è il suo porto interno , il lungo mare , un’ insenatura che spicca tra gli edifici storici della città come lo splendido Hotel Fairmont , ricoperto di Edera , costruito in tipico stile Eduardiano , non perdetevi il tea delle cinque , una miscela segreta e biscotti appena sfornati sono elegantemente serviti nella tea room dell’Hotel un must . Mentre passeggiate per il lungo mare , vedrete i taxi d’acqua che vi portano da una parte all’altra , gli idrovolanti per le escursioni all’interno dell’isola o a Vancouver e i gommoni che vi portano all’esterno della baia per gli incontri meravigliosi con le Orche , che qui passano gran parte dell’anno . Molto bello il British Columbia Parliament Building , insomma tra le anse di questo porto non vi annoierete di certo , neanche quando troverete lungo la sua banchina un mercatino colorato che vende di tutto . Vancouver Island vale un viaggio a se …..quindi partiamo e Buon Viaggio

HIC SUNT LEONES

Sintesi del Tavellismo in piena libertà...o quasi

It’s raining cats and dogs

Self-deprecating everyday casualties

Usually a happy go lucky

Taking life easy, step by step, with just some cigarette and broken dreams in my pockets.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: