Archive for ‘Nord America’

Yosemite Chapel

Siamo in uno dei parchi Americani più belli e verdi in assoluto , tra foreste di Sequoie e grandi pareti rocciose come El Capitan , uno dei monoliti più suggestivi del pianeta . A sud delle Yosemite Falls (splendide tra la fine di Maggio e l’inizio di Giugno) , si trova però un piccolo gioiello , non in molti lo cercano , non in molti lo conoscono , ma questa piccola Cappella costruita tutta in legno è l’ultimo edificio risalente al vecchio villaggio . La chiesa fu costruita alla fine degli anni settanta del milleottocento , oggi viene usata anche per matrimoni , una vera chicca sposarsi a queste latitudini . La prossima volta che venite in California , non perdetela , tra una passeggiata e l’altra questo è un buon punto per riposarsi un po , vi devo dire che mi manca il Nordamerica ? Va bene ve lo dico , mi manca moltissimo , meno la politica americana  . Buona pomeriggio  e Buon Viaggio

download (4)

Ottawa , una splendida città

Questo scatto molto verde , dello splendido palazzo del governo Canadese , nella altrettanto meravigliosa Capitale Ottawa racconta di una vacanza all’insegna della parte orientale del Canada , e soprattutto delle sue città più conosciute . Ottawa è stata una vera sorpresa , pulita , ordinata come tutte le altre città di questo paese immenso che è il Canada, città costruite a misura d’uomo nonostante le dimensioni , bellissimi parchi cittadini e il canale Rideau , un canale artificiale che attraversa la città , molti i musei , ce ne sono veramente tanti e per tutti i gusti , insomma nella capitale Canadese vi sentirete a vostro agio …………a me personalmente è piaciuta moltissimo , anche se io , si sà amo il west ….e come cantava il mio “amico” Jim Morrison in the End …..”The West is the Best ” , ma Ottawa è Ottawa  …..Buona giornata e Buon viaggio

dsc_0362

Kamloops British Columbia

Ci troviamo a metà strada tra Calgary e Vancouver , nel British Columbia  Kamloops, una cittadina di frontiera , della frontiera canadese , così come si chiamavano i piccoli centri dell’ovest americano verso fine 800 , è  divisa in due dal Thompson River. Siamo  a pochi chilometri dalle Montagne Rocciose e dai grandi parchi dell’Alberta: tutto ruota intorno al Kamloops Lake che divide in due parti la cittadina che, ruota decisamente attorno alla sua Università , si può affermare tranquillamente che la vera attrazione di questa cittadina  è la Thompson Rivers University , una efficiente e piccola università modello come tante in questi luoghi: la ricordo molto bene, perchè mia moglie ed io l’abbiamo visitata , fantasticando sul futuro della nostra Rebecca , un luogo do ve vivrei molto volentieri  ( che sarebbe arrivata di lì a qualche mese). Buona serata e Buon Viaggio

The West is the Best

Benvenuti nel Far West potrebbero intitolarsi un libro o un film che hanno come sfondo Flagstaff , la porta del Grand Canyon attraversata dalla mitica Route 66 , la sua posizione potrebbe essere sfruttata come base per escursioni qui in Arizona , e non solo il Grand Canyon , ma anche Lake Powell e Page o il meno famoso Walnut Canyon , e la Monument Valley , o ancora il Painted Desert e la Petrified Forest , e perchè no il Montezuma Castle.Una buona base anche perchè Flagstaff è una cittadina frizzante con molte strutture ricettive e ristoranti di cucina Internazionale , questo è in parte dovuto anche alla Northern Arizona University che attira studenti da ogni angolo del globo . Qui d’inverno a possibile sciare . Una curiosità per noi Italiani , a Flagstaff è ambientato il terzo romanzo del compianto G.Faletti “Fuori da un evidente destino” . Insomma questa cittadina , nel bel mezzo della Coconino National forest è uno di quei luoghi che non potete non visitare , se state programmando un viaggio nell’ovest americano , questo potrebbe essere tranquillamente la vostra base per molte escursioni in Arizona …..Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

Love City : Philadelphia

Phila come la chiamano dolcemente i suoi abitanti si trova nello Stato della Pennsylvania con circa 1,5 milioni di abitanti , fù fondata nel 1682 da Willian Penn , ed è una delle più antiche città del Continente Nord Americano .Qui dove si sono discusse  ed approvate sia la Dichiarazione di Indipendenza degli Stati Uniti D’America ( Luglio del 1776) che la costituzione  , presso l’indipendence Hall , Philadelphia conosciuta in tutto il mondo anche come la città dell’amore fraterno , ha nel suo centro cittadino  circa una ventina di edifici di interesse storico , legati alla costituzione degli Stati uniti. Philly come è chiamata da i suoi abitanti è la prima città Americana patrimonio dell’Unesco.Qui si trova il Liberty Bell Center che custodisce la campana più famosa del mondo la Liberty Bell , si dice si sia spaccata nel 1846 allorchè suonò per il compleanno di George Washington . Qui lavorò per anni Benjamin Franklin , e ne troverete tracce nella Franklin court. il periodo migliore per visitare Philadelfia va da Aprile a Ottobre , notevole la parata del 4 Luglio durante le celebrazioni per l’Independance Day . Qui insomma si sono scritte le pagine più importanti della giovane storia americana …..Buona serata e Buon Viaggio

 

Le Capitali degli States Part 27 (Helena Montana)

Siamo nel Montana , uno splendido stato al confine con il Canada , qui c’è il primo parco internazionale , il Glacier National Park , che ha una parte negli Stati Uniti e una parte nello stato dell’Alberta in Canada , qui c’è una delle strade più belle del mondo , la going to the sun road , che tra un tornante e l’altro vi farà passare in mezzo ai ghiacciai del parco di Glacier appunto .

La capitale dello stato del Montana , è Helena , una piccola città nel bel mezzo della contea di Lewis & Clark , qui si trovano gli uffici governativi e il parlamento delllo stato , molto bella la cattedrale di St Helena , una costruzione neo gotica del secolo scorso . Qui si trova anche la University of Montana-Helena College of Technology , che è una succursale dell’Univerità del Montana che si trova Missoula , poco più a nord di Helena . Il Montana , ha anche un ingresso , nel parco nazionale di Yellowstone , proprio a West Yellowstone , uno stato pieno di foreste , come la splendida Lewis & Clark forest a nord di Helena , proprio sotto la bella Great Falls , altra cittadina dello stato , qui si sta (per chi non ama il caldo ) , da paura , spazi sconfinati e molta moltissima natura , certo in inverno le tempreature vanno spesso sotto lo zero termico , ma è bellissimo quando nei periodi più caldi dell’anno le temperature non vanno quasi mai sopra i 25/27 gradi . Insomma per chi come me ama la solitudine , questo è un luogo meraviglioso , tenendo conto che in una terra grande quanto la Germania , ci abita poco più di un milione di abitanti , con una delle densità più basse al mondo , insomma una meraviglia …..Buon Pomeriggio e Buon Viaggio

 

 

World Famous Streets ” Stephen Avenue Walk” Calgary Alberta

Tra le città più vivibili del mondo ,  ebbene , qui a Calgary a parte il grande freddo invernale , si sta proprio bene . Calgary dista un paio di ore di auto dalla capitale dello stato Edmonton (altro bellissimo luogo dove vivere) ed è praticamente alle porte dei bellissimi parchi sulla splendida Icefield Parkway , una città giovane , molto bella e soprattutto all’avanguardia , Stephen Avenue Walk , è una delle isole pedonali più belle del centro della città , , non lontano dal lento , ma talvolta tumultuoso Bow River . Qui ci sono una marea di locali e negozi , molti viaggiatori sono attratti dalle pulizia e dai fiori appesi sui lampioni , che mi ricordano un’altra bellissima città del Canada : Vancouver . Insomma se volete farvi una bella passeggiata tra i grattacieli dell’Alberta , qui siete nel posto giusto ….Buona giornata e Buon Viaggio

download (6)

Le Capitali degli States Part 26 (Boise Idaho)

Una bellissima posizione quella di Boise , non lontano dalle coste splendide dell’Oregon e vicino all’entrata Ovest di Yellowstone , la capitale dello stato dell’Idaho si trova lungo l’Oregon trail ed è una bella cittadina tranquilla sulle sponde del fiume Boise . Qui ha sede il parlamento dello stato , con la sua cupola che ricorda come molte quella di Washington e vi si trova anche la Boise State University . Questa è una zona meravigliosa specialmente in inverno , quando cade copiosa la neve e si va a sciare nella non lontana Sun Valley , uno dei gioielli dello stato . Boise ha circa duecentoventimila abitanti , che per essere una capitale sembrerebbero pochi , ma negli Stati Uniti ce ne sono di meno abitate , una delle caratteristiche degli stati del Nord Ovest è proprio la bassa densità di popolazione , una cosa che mi piace molto . Buon pomeriggio e Buona giornata

download (2)

In viaggio sulla Icefields Parkway West Canada

Per me una delle strade più affascinanti e piene di vita che il nostro pianeta possa regalare, nello stato dell ‘Alberta tra le cittadine di Jasper e Banff , scorre per circa 290 chilometri la AB 93 , meglio conosciuta come Icefields Parkway . La Strada Percorre e collega i due parchi nazionali di Jasper appunto e di Banff e attraversa parte delle Rockies Mountain Canadesi .Qui tra laghi con acque turchesi , vette innevate e ghiacciai , cascate rumorose , vi è una natura quasi incontaminata , il regno dei grandi Orsi Grizzly , dell’orso nero Americano , dei puma e delle Alci per citarne solo alcuni .Partendo da Jasper la prima tappa  sono le Athabasca falls , un bellissimo spettacolo d’acqua creato tra le rocce e le insenature del omonimo fiume , noi le abbiamo visitate all’alba senza nessun altro a rubarci lo spettacolo .Mentre perorrerete verso sud (mi raccomando andate piano) vi potrà capitare di imbattervi in qualche famigliola di Grizzly generalmente mamma con prole al seguito , fate tante foto , ma siate prudenti , specialmente in presenza dei piccoli , mamma Orso potrebbe diventare un avversario insuperabile , meglio rispettare le distanze. Ad un certo punto arriverete al Columbia Icefield , qui potreste fare una sosta , per fare un escursione sui ghiacciai , oppure , accontentarvi di una passeggiata a piedi , non particolarmente faticosa fino all’Atabascha Glacier , un ghiacciao a portata di mano (si fà per dire).

Qulche chilometro più a sud , prima di Lake Louise c’è la deviazione per Yoho National Park , qui potreste anche decidere di fare una sosta più lunga e farvi una caminata di circa un ora e mezza sul Icefield trekking lungo 22 km per la maggior parte di questi a bordo ghiacciaio , e poi visitare l’Emerald Lake , in una giornata di sole potreste scattare le foto più belle del viaggio , acque turchesi e insenature mozzafiato fanno da cornice a questo splendido lago raggiungibile in auto. Ritornando sulla 93 a pochissimi chilometri troverete Lake Louise , famosa per le olimpiadi di sci alpino che si sono tenute a Calgary qualche anno fà , un lago con un Hotel/castello la rendono una meta gettonatissima a pochi chilometri dall’altro bellissimo parco Canadese , forse il più conosciuto , Banff..Sia Banff che Jasper possono tranquillamente essere Basi per una settimana di soggiorno nella zona , qui ci sono Hotel e ristoranti , infocenter e negozi di ogni tipo , chiaramente non mancano quelli di souvenirs , se siete amanti delle lunghe passeggiate , dei paesaggi di montagna , qui troverete il vostro eden.

Il Mio consiglio è quello di nolleggiare un Camper , a Clagary o a Vancouver , ma anche in macchina va bene , il Camper però vi offre una libertà incredibile , attenti agli animali , sono uno spettacolo da vedere , ma abbiate rispetto , quindi niente schiamazzi e soprattutto se siete alla guida , prudenza , anche perchè qui le multe le fanno .Enjoy your trip……Buona Giornata e Buon Viaggio

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le Capitali degli States Part 25 (Boston Massachussets)

Spesso definita la più europea città degli stati uniti , forse perchè qui arrivarono i padri pellegrini partiti dal porto di Plymouth in Inghilterra a bordo di un mito come la Mayflower per fondare sulle coste del Massachussets , senza molta fantasia , la seconda colonia britannica . Boston è una città moderna , molto ricca e piena di grandissime università , come nel resto dello stato . In effetti se passeggiate tra le vie della capitale dello stato a nord di New York , vi sentirete un po nel vecchio continente , per via delle case basse , specialmente nelle zone residenziali , con i piccoli giardinetti impeccabili . Non mancate di attraversare i tre chilometri circa del freedom trail , dove si trovano gli edifici storici della città , quasi tutti dedicati e legati alla guerra di idipendenza . Da non perdere la Faneuil Hall , centro di valore per i patriottici americani , oggi un chiassoso e coloratissimo mercato , con bancarelle e molti viaggiatori da tutto il mondo , non lontano dal Boston Garden , il giardino pubblico , il polmone verde della città un vero gioiello , qui vi renderete conto di cosa vuol dire avere rispetto . Poi ci sono il Mit e Harvard , due tra gli atenei più importanti non solo degli States , ma di tutto il mondo . Al livello sportivo siamo nella leggenda , qui giocano i Boston Celtics per il Basket la più decorata di tutta la lega con diciassette titoli vinti ; per il Baseball ci sono i Boston Red Sox , altra grandissima franchigia dove giocava un giocatore leggendario come Babe Ruth . Insomma Boston , oltre ad essere una bella città , ha anche una ricca storia per quanto ricca possa assere la giovane america …..Buon pomeriggio e Buon Viaggio

DSC_0580
Manuel Chiacchiararelli

Scrittore, Fotografo, Guida Naturalistica, Girovago / Writer, Photographer, Naturalist Guide, Wanderer

IL CANTO DEGLI OCCHI

Possiedo il canto degli occhi, possiedo il profumo della dolcezza!

Sobre Monstruos Reales y Humanos Invisibles

El rincón con mis relatos de ficción, terror y fantasía por Fer Alvarado

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: