North America National Parks Part 9

Altro Parco fuori dai circuiti turistici , il Canyon de Chelly , un luogo rilevante nella cultura dei Navajos , qui oltre a fare un ottimo fuori strada , mi sono divertito tutto il giorno , si ha la possibilità , (a pagamento con lauta mancia) di farsi guidare da una Guida Indiana all’interno del letto del fiume , che in estate , per esempio è completamente sabbioso e privo di acqua .

Questo sito , oltre ad essere un luogo bellissimo per via delle sue gole che danno su un letto di un fiume dal fondo sabbioso , è anche un luogo di memoria storica per i Navajos. Io direi che è soprattutto  una ferita ancora aperta : qui il Colonnello Kit Carson dopo aver bloccato gli Indiani all’interno del Canyon , tagliò loro i viveri e vinse una sanguinosa battaglia , sotto un costone di roccia . Infatti può ancora capitarvi che un’anziana Guida Navajo rievochi quella che per questa tribù indiana è ancora un ricordo doloroso. In questo sito a differenza di tanti altri,  c’è solo un sentiero che vi permetterà di girare in completa solitudine , il White House Trail :da qui potrete ammirare il canyon dall’alto e le sue bellissime pareti di roccia, che sembrano sprofondare a valle . Un CONSIGLIO , se avete un fuoristrada , fatevi accompagnare da una guida indiana : oltre a fare qualche ora di puro OFF ROAD , avrete la possibilità di vedere il Canyon dal basso e soprattutto visitarne tutti i luoghi più interessanti . Qui gli Anasazi vivevano già più di 5000 anni fa ed ancora oggi è possibile visitare alcune cittadelle abbarbicate sulle rocce, ricche di disegni rupestri risalenti alla preistoria . Non è difficile imbattersi in qualche mandria di Mustang , i tipici cavalli pezzati :nel Canyon vivono ancora alcune famiglie in fattorie dedite all’agricoltura. Da vedere assolutamente è il First Ruin , un agglomerato abitato dagli Indiani Anasazi , White House : si tratta di un insediamento nativo del periodo Pueblo ,Spider Rock torri di Arenaria alte 240 mt e tanto altro .Il Canyon de Chelly è anche detto del Muerto per via di una spedizione che ritrovò resti mummificati al suo interno : infatti nell’insediamento di Mummy Cave si trovano 80 camere, nelle quali nel 1882 furono trovati i resti mummificati….Viva i Nativi!!!!  Buona giornata e Buon viaggio

img_2547
Il Roccione di Spider Rock
img_2568
Bed of the Lake
img_2571
Anasazi Ruins

Overbooking …..che figata

Quante volte ci è capitato un overbooking con colpo di fortuna finale ? A me una decina di volte , ma solo un paio con sorpresina finale .Viaggiare  in prima classe in aereo è veramente spaziale , peccato che con il costo del biglietto ci si può fare un viaggio di un mese tutto compreso , ma quando l’ upgrade è gratuito …..il godimento è doppio , e a voi è mai capitato ? Buon Viaggio 

North America National Park part 8

Sequoia National Park California

Di fronte alla natura siamo piccoli , e talvolta non ce ne rendiamo conto , qui invece siamo costretti a prenderne atto . Il Generale Grant e il Generale Sherman ce lo ricorderanno , ma anche le loro sorelle. la Sequoia uno degli alberi più imponenti e longevi al mondo , in questo splendido parco ,parco nazionale dal 1890 il secondo per costituzione dopo Yellowstone , tra sentieri immersi nei boschi di sequoia , dove non è raro scorgere Aquile , e scoiattoli vi sentirete veramente come pollicino nella terra dei giganti , qui siamo sul monte Whitney il più alto degli Stati Uniti Continentali ,4421 mt  Sono stato quattro volte in questo parco , la prima nel 1992 , negli anni sono cambiate in meglio molte cose , sempre nel rispetto di questi magnifici alberi , il  Generale Sherman per esempio, oggi gode di un percorso segnalato e privilegiato che si trova all’interno della  Giant Forest ed è considerato il più grande Albero del mondo . Questo parco è insieme al King’s Canyon national park considerato un tutt’uno , entrando dalla Highway 198 vi capiterà di poter passare con la vostra auto in mezzo ad un tronco caduto chiamato “Tunnel Log ” ,  un luogo dove la natura è preservata , quindi andate piano , rispettate i limiti di velocità , e soprattutto tutelate voi e gli animali che vivono all’interno…..Buon Viaggio e Buona Giornata

per info : https://www.nps.gov/

Questo slideshow richiede JavaScript.

Scatto d’annata K come Koala 

Devo dire che in due viaggi in Australia ho avuto la fortuna di incontrare un Koala abbarbicato al suo albero una sola volta , eravamo nella parte finale della Great ocean road , una splendida strada che da Melbourne ci porterà ad Adelaide seguendo la costa . I Koala dicevamo , detto anche piccolo orso è un marsupiale che vive solo in Australia e che ha un pelo tra i più morbidi al mondo ,come tutti sanno , si nutrono di foglie di eucalipto , e sanno essere anche aggressivi , ma in realtà sono un perfetto testimonial per un viaggio nel continente Australiano alla fine , però per vederli da vicino siamo andati al Lone Pine Koala Sanctuary , un parco faunistico pieno di Koala e canguri , insomma scandalosamente come dei turisti 😀😀😀😀Buon Viaggio 

L’unico Rosa che sta bene con il cielo 

La visuale dal terrazzo di casa non è niente di che , ma mi permette di godere spesso di certi colori , uno spettacolo per gli occhi in queste serate bollonti di Luglio, fra non molto si andrà in vacanza si staccherà la spina per un po’ e allora la spiaggia o le montagne faranno da sfondo e sostituiranno tramonto cittadini ….Buon Viaggio

Indovina Indovinello se il posto è proprio quello Shot 10

Augurandovi una splendida settimana , vi propongo il solito quesito , dove non si vince nulla , ma si evince qualcosa . La mia stima per molti rimarà immutata anche davanti ad eventuali “atrocità” quindi via il broncio del Lunedì e Buon Viaggio  ah quasi dimenticavo dove ci troviamo ???

DSC_0319

 

 

Indovina indovinello se il posto è proprio quello Shot 9

Questa devi dire che è molto facile , sia per chi é stato in questa splendida località balneare sia per chi l’ha solo vista su qualche rivista del settore , quindi dove siamo ??  buona giornata e Buon Viaggio

Bobbio la perla del piacentino

Sulla strada che da Piacenza porta a Genova si trova Questo splendido angolo dello stivale , nella meravigliosa cornice della val di trebbia è un borgo antichissimo piccola città dell’antica Roma , ma la sua storia comincia molto prima in epoca neolitica  , tra abbazie e palazzi antichi questo splendido borgo di circa 3500 anime vi ammalierà con la sua storia ed i suoi splendidi paesaggi , il ponte vecchio o ponte del Diavolo del 600 si dice che questo sia il ponte che si intravede dietro la Gioconda di Leonardo, l’abbazia di San Colombano del 1200 che custodisce le spoglie del Santo e il suo Museo ,Palazzo Alcarini residenza storica di Teodolinda che però non è viitabile in quanto residenza privata , il castello di Malaspina dal verme dal quale si gode una bellissima vista spettacolare sul borgo  , il Santuario di Santa Maria di Monte Penice, e  tanto altro ancora……Buon Viaggio

Il Castello Malaspina
Lo Spettacolare ponte Vecchio
L’Abbazia di San Colombano
la Salita del Santuario di Monte Penice

North America National Parks Part 2

Ci eravamo lasciati dopo aver fatto un bel giretto a Yellowstone e nella “Valle della Morte”.Oggi  lungo le montagne rocciose , il fronte canadese offre , a mio modesto (sempre meno) parere, alcuni dei parchi più belli al mondo , soprattutto il versante occidentale del Canada . In Alberta concentra almeno due dei parchi più spettacolari che possiate mai visitare , senza dimenticare che se volete vedere gli orsi , qui ce ne sono talmente tanti che non mancherete l’appuntamento .

  • Jasper & Banff National Parks

Jasper e Banff oltre ad essere due piacevolissime località sciistiche , sono anche le citta che ospitano i due parchi canadesi più famosi e spettacolari  del Canada . Ne parlo come un unico parco semplicemente perchè tra Jasper e Banff ci sono circa 270 chilometri , lungo una delle strade più belle e selvagge del pianeta , la Icefield Parkway , (tra le mie strade preferite) :qui troverete orsi neri, Lupi , Wapati , Alci e il re delle montagne rocciose, sua maesta il Grizzly . Tra laghi con acque di un turchese da fare invidia ai mari del sud per il loro colore appunto , ghiacciai accessibili anche a piedi , sentieri strepitosi in mezzo alla natura , cascate e fiumi impetuosi , questo angolo di mondo è consideraato il paradiso dei fotografi e degli amanti della natura . Da segnalare nel Jasper National Park , il Maligne Lake , un bel lago tra tornanti e rocce , l’Athabaska Glacier , un ghiacciaio raggiungibile a piedi nella zona del Columbia Icefield  in un bellissimo paesaggio lunare  e le Athabaska falls , selvaggio e impetuoso salto tra le rocce di un Canyon , il Maligne Canyon . Scendendo verso sud , prima di arrivare alla cittadina di Banff ( che ospita il parco omonimo) , ci fermiamo presso due spettacolari laghi di montagna , il Peyto Lake e Lake Louise : nel primo ci si arriva dall’alto e nelle giornate di sole ……ricordate le acque turchesi , ecco ! Al Lake Louise ci si arriva dalla Icefield Parkway :questo lago con il suo Hotel ,è incastonato in mezzo alle montagne rocciose , un vero spettacolo .Tra le altre cose al Lake Louise ci sono gare internazionali di sci alpino ed è stata sede delle gare olimpiche , durante le Olimpiadi invernali  che si sono svolte a Calgary nel  1988 .A Banff vi segnalo la Bow River Valley e il Fairmont Hotel , un castello in mezzo ai boschi della catena Fairmont . Anche Banff è una bellissima  cittadina ed una rinomata località sciistica: con qualche deviazione , potreste anche visitare i vicinissimi parchi di Yoho , con il suo spettacolare Emerald Lake  ed il Glacier National Park , duemila ghiacciai che, insieme al confinante parco statunitense, forma il primo parco internazionale al mondo.

download-2
Peyto lake
DSC_0259 - Copia
Athabaska Falls
DSC_0274 - Copia
Athabaska Glacier
DSC_0278 - Copia
Il Paesaggio Spettacolare delle Rockie Mountains
DSC_0288 - Copia
Mamma Grizzly e i suoi piccoli
DSC_0304
Lake Louise

Indovina Indovinello se il posto è proprio quello 

Per una volta non vi dico che posto è , questo splendido angolo di mondo che può cambiare in base a determinate situazioni. Se indovinerete(non è poi così difficile )non vincerete nulla se non la mia stima più profonda 😀😀😀 questo posto è……Mammoth Hot Spring nel parco Nazionale di Yellowstone , io mi sono divertito e voi ???😀☮️