Moller Villa

Una delle zone più belle di Shanghai è certamente quella della French Concession, qui ci sono moltissime delle case in stile europeo della grande metropoli asiatica. Moller Villa è una grande residenza in stile nord europeo che si trova proprio all’inizio della French Concession, oggi è diventata un grande Hotel, ma vederla da fuori fa sempre un gran bell’effetto. Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Music For Travelers ” Glory ” Television

Anche io voglio unirmi al cordoglio per Tom Verlaine, genio e chitarrista dei Television, band di riferimento per il punk statunitense e non solo. Certo Glory, brano di apertura di Adventure, secondo album della band, non ebbe il successo del lavoro d’esordio della band, ma è pur sempre un gran bel pezzo. Inutile dire che Marquee Moon, usciti solo un anno prima rimane una pietra miliare del post punk e se non credete a me, allora vi consiglio di andare a leggere Post Punk, la bibbia scritta da SImon Reynolds. Per il resto che dire, se ne va un altro grande musicista, dicono sia il cerchio della vita, ma che ci volete fare io non credo di averlo ancora capito… Buona giornata e Buon Viaggio Tom

Sunset Reflex

Niente trucchi, nessun filtro solo pennellate in ordine sparso, per questa serata di fine gennaio semplicemente splendida …Buona serata e Buon Viaggio

The a Yuyuan Garden Shanghai

Nella zona della città vecchia, proprio dentro le costruzioni di quella zona della città conosciuta come Nanshi, si trova lo Yuyuan Garden, un bellissimo luogo proprio accanto al City God Temple, al suo interno si trovano alcune splendide sale da the e templi meravigliosamente in parte ricostruiti. Questo giardino è stato costruito intorno al 1599, da un membro di rango della dinastia Ming, qui tutto intorno si estende la città vecchia dove si trovano templi che fanno spesso riferimento a Confucio, il filosofo cinese, si intreccia spesso con Taoismo e Buddismo e alcune delle sue statue si trovano anche in altri templi Buddisti e non. La zona di Nanshi è oggi una delle zone più visitate dai viaggiatori che vengono da tutto il mondo, forse uno dei luoghi più belli della grande metropoli cinese, anche se molte degli edifici sono stati ricostruiti, Shanghai e la Cina vantano una storia millenaria di notevole bellezza, quindi non fatevi ingannare dalle apparenze e venite ( magari fra qualche anno), in una delle città più belle del nostro pianeta, una di quelle città in continua evoluzione, anche se per il momento è solo un evoluzione tecnologica e strutturale, un giorno lo sarà in termini di diritti umani. Buona serata e Buon Viaggio

Intervallo ( Oregon Coast)

Librerie del pianeta : Guildhall Library London

Ci sono delle città in giro per il mondo che basta nominarle per aver la voglia di trovarsi proprio li, in qul momento particolare, una delle mie è certamente Londra e sempre a Londra, all’interno del palazzo delle corporazioni, un palazzo antico, che ci riporta indietro di qualche secolo. Qui si trovano alcune statue particolari, come quelle che raffigurano Gog e Magog, dei quali si parla nella bibbia e nel corano e non certo in toni lusinghieri. Dal 1425, ha sede la Guildhall Library, una biblioteca piena di manoscritti e volumi della storia di Londra, un pezzo di storia della capitale britannica a pochi passi da  qui si trova anche il Clock Museum, pieno di orologi antichi che vanno dal XV secolo ai giorni nostri, un piccolo gioiello nascosto nella parte della City of london, fu anche sede del municipio londinese per diverse centinaia di anni, una libreria particolare e poco conosciuta che vale la pena visitare …..Buona giornata e Buon Viaggio

La prima volta

Se non ci fossero i nostri piccoli certe cose non accadrebbero…Rebecca fa il suo debutto alla Scala all’età di otto anni, io invece faccio il mio debutto a cinquantatré anni suonati, questione di opportunità …Buon pomeriggio e Buon Viaggio

Elk Island national Park ” Alberta ” Canada

I preparativi per il prossimo viaggio vanno avanti con molta pazienza, stiamo facendo fin qui un buon lavoro, tappa per tappa stiamo spulciando tra le pagine delle guide in nostro possesso tutto ciò che è possibile visitare. Mi sono imbattuto in questo parco del nord dell’Alberta, lo stato canadese delle montagne rocciose, la guida di national geographic lo dipinge come uno dei parchi più belli del Canada e allora lo abbiamo appuntato sul nostro itinerario. Il parco è considerato uno dei luoghi di conservazione dei grandi bisonti delle pianure, delle grandi Alci e di altri animali tipici del nord america, si trova a qualche decina di chilometri ad est di Edmonton, capitale dello stato dell’Alberta, in una regione famosa per il lago Tawayilk, per vedere le grandi mandrie di bisonti pascolare libere in queste aree, basta seguire la Bison loop road, un anello lungo il quale è facilissimo incontrare questi mastodontici amici a quattro zampe, amici si, ma possono diventare pericolosi se si arrabbiano, quindi prudenza ed educazione sono necessarie, come del resto in tutti i momenti della nostra vita, rispettare gli spazi degli animali è semplicemente un atto di convivenza civile… Buona giornata e Buon Viaggio

Photo by Brett Sayles on Pexels.com

Music For Travelers “War Pigs ” Melissa auf der mauer

Niente male questo pezzo della bassista canadese, che ha suonato anche con gli Smashing Pumpkins e non solo. Oggi la bravissima musicista canadese di origini svizzere è una solista apprezzata nel genere rock alternative e post grunge, quest’ultimo un genere che andrebbe approfondito e che certamente approfondirò nei prossimi mesi. intanto godetevi questo pezzo…Buona giornata e Buon Viaggio

Il Museo dell’Oro a Bogotà Colombia

Ovunque vi troviate in questo pianeta, statene certi che troverete un museo da visitare, un museo che narra la storia del luogo dove vi trovate o un museo pieno di reperti storici o opere d’arte patrimonio dell’umanità. Comunque sia, ogni giorno è una bella  giornata per passarla a contemplare il mondo sotto altri punti di vista. Per esempio, se oggi fossimo in Colombia e precisamente a Bogotà, la sua splendida capitale, vi  inviterei a seguirmi tra le sale del Museo de l’oro, uno dei più belli al mondo per i reperti precolombiani e non solo, anche se fare una classifica è difficile, ogni Museo vive grazie alle sue peculiarità e soprattutto alle grandi donazioni di governi e privati.  Il Museo del’oro nasce nel 1939, il primo pezzo esposto fù il Popolo Quimbaya, un recipiente adibito al contenimento della calce in polvere che veniva masticata con le foglie di coca. Dopo mille vicissitudini nel 2008 il museo è stato ingrandito e adesso ospita circa 34000 pezzi in oro, la più importante collezione di manufatti  preispanici del mondo. Un buon motivo per visitare la Colombia e soprattutto la sua capitale. Buona giornata e Buon Viaggio