Archive for ‘Asia’

Langkawi la perla del Kedah

Una perla come tante in Malesia , qui dove il mare delle Andamane incrocia lo stretto di Malacca , poco distante dalla Thailandia e a nord della capitale del paese Kuala Lumpur . Langkawi è un arcipelago di un centinaio di isole a largo della costa occidentale della Malesia , qui ci sono moltissime possibilità per fare soggiorni di mare , un mare talmente bello da fare invidia alle più belle località di tutto il sudest asiatico , giusto per fare un esempio , il parco marino di Payar Island con fondali ricchi di corallo e pesci coloratissimi il tutto in acque color turchese da perderci la testa . Langkawi vi sorprenderà per la sua natura rigoglioso e le spiagge spettacolari , l’interno dell’isola è strepitoso , tra cascate , come quelle di Telega Tujuh e un fittissima vegetazione , tra le attrazioni lo skybridge , un ponte sospeso a circa seicento metri di altezza , da dove si gode una vista splendida sulla foresta circostante , qui ci si può arrivare anche con la funivia , lo spettacolo è garantito , insomma Langkawi , nello stato del Kedah è una meta ancora non troppo inflazionata e non ancora presa d’assalto dai turisti di massa , un pò come tutta la Malesia che è un paese splendido …..buona giornata e Buon Viaggio

 

La Porta del Paradiso a Bali

Inutile dire che ci sono dei luoghi nel mondo che ci lasciano il segno , che ci entrano nel cuore , io ne ho almeno una trentina , ma soprattutto ce ne sono alcuni in particolare che diventano parte integrante di noi , luoghi che ogni tanto riaffiorano per mezzo di ricordi , basta a volte un canzone , un incontro casuale , una pagina di pubblicità che i ricordi riemergono in tutta la loro potenza ….come la porte del paradiso , in quello splendido angolo di mondo che è l’isola di Bali . A Bali quasi ogni famiglia ha un piccolo tempietto privato , dove si pregano gli dei e gli antenati , poi ci sono i templi sul mare e quelli chiamati Sky Temples , che sono incastonati tra le montagne e soprattutto per arrivarci bisogna salire in alcuni casi centinaia di scalini , come quello che porta alla porta del paradiso , un ‘enormità per molti , meglio farla a tappe , ma poi quando arriverete in cima , sentirete la vostra anima vibrare , sarà anche suggestione , magari anche la fatica , ma qui si avverte un aurea mistica incredibile …..ci sono molti templi a Bali , molti dei quali meritano assolutamente di essere visitati …..buona serata e Buon Viaggio

Lost in the Middle of Nowhere ” Kuala Kangsar ” Malaysia

Non troppo a Nord della bellissima capitale Kuala Lumpur , si trova questa tranquilla città dello stato del Perak , qui non c’è molto e ci arrivate se siete on the road e decidete di passare da queste parti , ma se lo fate non ne rimarrete delusi , tra le altre cose , qui si trova una bellissima mosche , la moschea di Ubudiah , dalle bellissime cupole d’oro , tra le cose strane che potete trovare a Kuala Kangsar , c’è l’albero della gomma più vecchio del paese , piantato poco dopo la meta del milleottocento , insomma se capitate da queste parti è perchè o vi siete persi o avete voluto arrivarci ….buona serata e Buon Viaggio

Thian Hock Keng Temple Singapore

Qui attraccavano le loro barche i pescatori cinesi , prima che qui si iniziasse , a metà dell’ottocento , la costruzione di questo Tempio , molto bello e poco affollato , nel quartiere di Chinatown di quella splendida città che è Singapore . Questo è il più vecchio tra i Templi Cinesi della città , dal 1973 sotto il protettorato dell’Unesco , un bellissimo luogo di raccoglimento , ci sono molti che vengono a pregare , molti che lo visitano , io per esempio quando vado in questi luoghi nel mondo , ci entro per pensare ….Poco affollato , un vero paradiso per chi ama questo genere di costruzioni ….buon pomeriggio e Buon Viaggio

El Nido Palawan Philippines

La figlia di una mia carissima amica , di ritorno da un viaggio nelle Filippine , mi dice che oggi tra le top destinazioni di mare nel mondo ci dobbiamo mettere El Nido nella splendida isola di Palawan nel sud delle  Filippine , considerata da molti l’isola più bella del mondo (non sò se è così , anche perchè nei mari del sud potrei citarne una decina che potrebbero ambire allo stesso trono ) , di certo se cercate un luogo con un mare meraviglioso e spiagge spettacolari siete nel posto giusto ,  forse oggi, risolta essere di moda come lo fu qualche anno fa Phi Phi Island in Tailandia , ma forse è semplicemente la verità , toccherà andarci per scoprire quanto di c’è di vero , di certo , anche a queste latitudini , come ai caraibi . comunque difficilmente si sbaglia . Anche qui tra le splendide acque turchesi di questo splendido arcipelago , in alcuni mesi dell’anno è possibile nuotare con gli squali balena , una delle attività più gettonate nelle isole del sud est asiatico e dell’Australia  …..Buona giornata e Buon Viaggio

Scatto d’annata U come Ubud

Durante un viaggio oriental style , tra Singapore , le Filippine e Bali ci siamo fatti un giretto in quella splendida zona che è Ubud ,sull’isola di Bali , qui ci siamo fatti affascinare da scultori e artisti di tutti i livelli , questi sono alcuni degli spettacolari lavori che vengono venduti molto al di sotto del loro valore . A Bali come in tutto l’estremo oriente il lavoro degli artigiani non è valorizzato in termini monetari come si dovrebbe o forse è il prezzo assurdo che queste opere assumono in occidente ad essere sbagliato , bellissima Bali , buona serata e Buon Viaggio

 

 

img275

Victoria Peak (The Peak) Hong Kong

Dalla terrazza posta in cima si gode di una meravigliosa vista sulla doppia splendida baia  di Hong Kong e Kowloon ,  all’interno una Torre con terrazza panoramica a pagamento , vi permetterà di gustarvi una delle viste più belle del pianeta . Sino al Peak   si sale con uno splendido tram a cremagliera , il Peak train , alla fermata potrete ammirare le varie carrozze degli anni passati in una sorta di piccolo museo ; potete anche salire a piedi , molto suggestivo , ma bisogna essere molto allenati per via delle pendenze , oppure basta essere pazienti e avere molto tempo , di certo se il tempo non fa le bizze sarete ricompensati , Il Peak è una delle attrazioni più gettonate , quindi o vi alzate presto o siate pazienti e mettetevi in fila …..buona giornata e Buon Viaggio

World Famous Streets Nathan Road Koowlon China

Sono Molto legato a questo Luogo , questa lunghissima via che taglia in due Koolon nella cina Continentale , l’ultimo lembo di terra di fronte all’isola di Hong Kong , qui ci sono tra i più importanti Hotel che fanno riferimento ad Hong Kong , come il superbo Peninsula o l’eccellente Sheraton , entrambi affacciati sulla Splendida baia di Hong Kong.Nathan Road  offre una miriadi di soluzioni per tutte le vostre esigenze , grandi ristoranti e locali trendy , abbigliamento firmato e non , luoghi di relax, come il parco di Koowlon , molto ben curato , e tanti altre attrazioni , da questa parte di Cina , potrete trovare tantissimi mercatino , come quello della Giada , quello dei fiori , estremamente colorato , con fiori che non avete mai visto , il mercato per signore , notturno con oggetti che non vale la pena pubblicizzare qui , di sera fatevi un giro in Temple Square , tra le bancarelle o di giorno visitate qualche Tempio ce ne sono svariati , Nathan Road comunque non vi deluderà……Buon week end e Buon Viaggio  

DSC_0040DSC_0044

 

 

Badaling the House of “The Great Wall”

Una delle meraviglie del pianeta , la grande muraglia Cinese , realizzata oltre duemila anni fa , qui a Badaling , circa un’ora e mezzo in treno da Pechino , c’è uno dei punti di osservazioni migliori , anche se per esempio in primavera e in estate la ressa e il caldo potrebbero  scoraggiare molti . Infatti il periodo migliore per visitarla è l’inverno , quasi nessuno e soprattutto il paesaggio innevato rende il paesaggio magico . Il tratto della muraglia di Badaling risale alla dinastia Ming , il tratto si snoda lungo le colline e la campagna circostante , non lontano dalle tombe della dinastia Ming , un escursione che si può abbinare benissimo alla prima .Pechino è molto fredda d’inverno , ma visitarla in quel periodo , potrebbe risultare molto soddisfacente ….Buona giornata e Buon Viaggio

Chengde e la dea Guanyin

Qui tra monasteri e Templi Buddisti , ci troviamo a circa duecento chilometri a nord della capitale Pechino . Chengde è famosa per via delle costruzioni volute dall’imperatore  durante la dinastia Manciù , che qui fece costruire la residenza estiva per sfuggire alla calura estiva della capitale cinese. Nel XV/XVI secolo tutta questa area , ha visto costruire svariati templi buddisti e giardini cinesi , con ponti e dighe . Nel bellissimo tempio di Puning Si , trova posto la più grande scultura in legno del pianeta , che raffigura la dea cinese Guanyin , la scultura è alta oltre venti metri , molto bello anche il monastero Putuo Zhongshen che riproduce nelle fattezze il grande palazzo di Potala a Lhasa . Tutta questa zona è patrimonio dell’Unesco , una zona della Cina ,non molto conosciuta , ma frequentata per via dei tantissimi siti storici da visitare , un modo per vedere una Cina diversa da quella delle megalopoli come Shanghai e Hong Kong …..buona giornata e Buon Viaggio

Nature photography blog la maro

Blog for Nature photo lovers

◦ ღ ☼ Elena e Laura ☼ ღ ◦

Si scrive soltanto una metà del libro, dell'altra metà si deve occupare il lettore (Joseph Conrad)

The Caustic Misanthrope

My2Cents • Sono Solo Miei Pensieri...

The Readers Desk

Happy Reading!!

La Romagna Da Vivere

Un viaggio attraverso la natura, l'enogastronomia e il patrimonio artistico e culturale del territorio romagnolo!

non ti perdere

viaggi & curiosità in pillole

amankumar000

A storyteller with a poetic heart

Globo Viajero

Ama, vivi, viaggia

A.&V.

WHEREVER YOU GO, GO WITH ALL YOUR HEART.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: